Corso attualmente non disponibile

Opportunità di Borse di Studio

Laurea in Design

4.0
1 opinione
  • Si il corso mi è piaciuto molto, le basi che ho appreso spero possano essere utilizzate in futuro in base alle conoscenze apprese. Molto buona la relazione qualità- prezzo.
    |

A Roma ()

Prezzo da consultare
  • Tipologia

    Laurea Triennale

  • Ore di lezione

    1200h

  • Durata

    3 Anni

  • Stage in azienda

Descrizione

Il corso di studio in Design per il conseguimento del Diploma Accademico di Primo Livello ha l’obiettivo di assicurare padronanza dei metodi e delle tecniche artistiche e l’acquisizione di specifiche competenze disciplinari e professionali. Il fine è quello di fornire conoscenze e metodologie progettuali ed espressive nell’uso degli strumenti della rappresentazione e delle pratiche artistiche, con particolare riguardo all’Interior Design, al Product Design e al Garden Design, con un’ottica sostenibile. Il Designer veicola l’innovazione sotto il profilo creativo, estetico, sociale e tecnologico. La sua cultura progettuale deve essere trasversale, coprendo aspetti teorici e competenze tecniche più specifiche. L’obiettivo è far acquisire al designer le qualità di problem solver, rendendolo in grado di comprendere e anticipare le esigenze del mercato, mediarle con le intenzioni aziendali e tradurle in un progetto concreto e realizzabile.

Informazioni importanti

Frequenza obbligatoria

Accesso programmato

Da tener presente

Al termine del corso i laureati in Design avranno acquisito un’adeguata formazione tecnico-operativa, di metodi e contenuti relativamente ai settori del Design degli interni, del prodotto e della comunicazione. Avranno acquisito strumenti metodologici e critici adeguati all’acquisizione di competenze dei linguaggi espressivi, delle tecniche e delle tecnologie più avanzate relative. Avranno approfondito la conoscenza degli strumenti informatici e della comunicazione telematica negli ambiti specifici di competenza. Gli studenti del corso potranno lavorare come Designer, Concept Designer, Art Director, Designer di Sistemi, Service Designer, Light Designer, Food Designer, Packaging Designer, Furniture Designer, Interaction Designer, operando in qualità di libero professionista o presso la piccola e media azienda manifatturiera, o, ancora presso altre istituzioni, pubbliche o private.

Il corso è diretto a tutti gli studenti italiani e stranieri che vogliono intraprendere una carriera nel campo della progettazione e prototipazione di spazi ed ogetti.

L’immatricolazione ai Corsi Accademici di Primo Livello è subordinata al superamento del colloquio di ammissione, al fine di valutare le conoscenze culturali e tecnico-artistiche del candidato.

Diploma Accademico di primo livello in Design. Autorizzato dal MIUR (Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca) con Decreto Ministeriale prot. Num. 626 del 18 luglio 2013.

Proprio così! Il diploma Accademico di primo livello è equipollente alla laurea triennale.

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Pubblicheremo solo il tuo nome e la domanda

Opinioni

4.5
  • Si il corso mi è piaciuto molto, le basi che ho appreso spero possano essere utilizzate in futuro in base alle conoscenze apprese. Molto buona la relazione qualità- prezzo.
    |
100%
5.0
eccellente

Valutazione del corso

Lo consiglia

Valutazione del Centro

Laura Di Cosimo

4.0
31/03/2010
Il meglio: Si il corso mi è piaciuto molto, le basi che ho appreso spero possano essere utilizzate in futuro in base alle conoscenze apprese. Molto buona la relazione qualità- prezzo.
Consiglieresti questo corso?:
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Successi del Centro

Questo centro ha dimostrato la sua qualità su Emagister
10 anni con Emagister

Cosa impari in questo corso?

  • Arte
  • Progettazione
  • Product design
  • Comunicazione visiva
  • Design di giardini
  • Design multimediale
  • Illustrator
  • InDesign
  • Photoshop
  • Modellazione 3D
  • Modellistica industriale
  • Sound Design

Professori

Angela Iacovino

Angela Iacovino

Coordinatore del Dipartimento di Architettura

Docente di Progettazione Architettonica presso il Laboratorio di Restauro Architettonico della facoltà di Architettura dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. Libero Professionista esperto in progetti di ristrutturazione e di manutenzione. Laurea in Architettura, Università La Sapienza di Roma. Dottorato di Ricerca in Teorie dell’Architettura e Composizione Architettonica.

Carlo Iacchia

Carlo Iacchia

Architetto

Donata  Marinelli

Donata Marinelli

Storia del Design

Lorenzo Patriarca

Lorenzo Patriarca

Docente del dipartimento Multimedia

Laurea in Psicologia indirizzo Lavoro e Organizzazioni all'università "La Sapienza" di Roma. 2003 Master in Comunicazione e Marketing presso l'Accademia privata della Comunicazione di Milano. 2006 Master in Bilancio di Competenze, Esperti in Sviluppo delle Risorse Umane e Orientamento degli Adulti presso il Centro Ricerche Affari Sociali di Roma. 2008 Master Gestione e Sviluppo delle Risorse Umane presso Obiettivo Psicologia di Roma.

Simona  Moretti

Simona Moretti

Docente del dip. Multimedia - Area COMUNICAZIONE e GRAPHIC DESIGN

Laurea in Disegno Industriale presso l'università di Roma "Sapienza" Laurea magistrale in Design e Comunicazione Visiva e Multimediale presso l'università di Roma "Sapienza" e Master in Food Design Esperta in Corporate Identity, Branding, Comunicazione Aziendale, Multimedia Marketing Consulente in Food Design presso prestigiose multinazionali

Programma

Il corso di studio in Design per il conseguimento del Diploma Accademico di Primo Livello ha l’obiettivo di assicurare padronanza dei metodi e delle tecniche artistiche e l’acquisizione di specifiche competenze disciplinari e professionali. Il fine è quello di fornire conoscenze e metodologie progettuali ed espressive nell’uso degli strumenti della rappresentazione e delle pratiche artistiche, con particolare riguardo all’Interior Design, al Product Design e al Garden Design, con un’ottica sostenibile. Il Designer veicola l’innovazione sotto il profilo creativo, estetico, sociale e tecnologico. La sua cultura progettuale deve essere trasversale, coprendo aspetti teorici e competenze tecniche più specifiche. L’obiettivo è far acquisire al designer le qualità di problem solver, rendendolo in grado di comprendere e anticipare le esigenze del mercato, mediarle con le intenzioni aziendali e tradurle in un progetto concreto e realizzabile.

Prezzo da consultare
Chiedi informazioni a un consulente Emagister