Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia.

Lavoro, sviluppo e innovazione

Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia.
A Modena

Chiedi il prezzo
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Dottorato di ricerca
Luogo Modena
Durata 3 Anni
  • Dottorato di ricerca
  • Modena
  • Durata:
    3 Anni
Descrizione

Il curriculum in Lavoro, Sviluppo e Innovazione formerà alla comprensione e al governo interdisciplinare delle relazioni di lavoro e dei processi di cambiamento socio-economico focalizzandosi sui principali piani regolativi (diritto, management, economia e organizzazione) e livelli di analisi implicati, sviluppando strumenti di ricerca e modalità di intervento interdisciplinare idonei a tematizzare congiuntamente la regolazione, giuridica e non, del lavoro, i processi di innovazione di impresa (industriale, di servizi, pubblica) e le dinamiche dello sviluppo economico e territoriale.
Industria 4.0 formerà alla comprensione delle dinamiche della trasformazione digitale delle imprese e alla elaborazione degli strumenti giuridici, economico-finanziari, gestionali e manageriali per governare la trasformazione delle imprese e delle organizzazioni in chiave Industria 4.0. Il percorso formativo e di ricerca privilegia l’aspetto della datafication dei processi di lavoro e di produzione, conseguente alla digitalizzazione, ed avente importanti ricadute trasformative sulle logiche e gli strumenti della gestione aziendale.
Il coordinamento nella Scuola E4E, con i corsi di Dottorato: “Enzo Ferrari” in Ingegneria Industriale e del Territorio, in Information and Communication Technologies e in Ingegneria della Innovazione Industriale aumenterà l'interdisciplinarietà con attività formative sulle principali tecnologie e traiettorie tecnologiche nell’Industria 4.0.

Strutture (1)
Dove e quando
Inizio Luogo
Consultare
Modena
strada Vignolese, 905, 41121, Modena, Italia
Visualizza mappa
Inizio Consultare
Luogo
Modena
strada Vignolese, 905, 41121, Modena, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Laurea magistrale (D.M. 270/04) o laurea specialistica (D.M. 509/99) o laurea del vecchio ordinamento (ante D.M. 509/99) o analogo titolo conseguito all'estero. Maggiori informazioni nel bando di ammissione.

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
4.8
eccellente
Valutazione del Centro

Opinioni sul corso

Non ci sono ancora opinioni su questo corso
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Successi del Centro

Questo centro ha dimostrato la sua qualità su Emagister
9 anni con Emagister

Cosa impari in questo corso?

Production
Management
Business Management
Occupazionale
Discriminazione
Regolazione
Lavoro
Valutazione
Rappresentanza
Economical progress
Organization

Programma

Tematiche del Corso

Il curriculum LSI si focalizza in particolare su: flessibilità funzionale e produttività; sistemi di welfare sussidiario (aziendale, contrattuale, sociale); conciliazione vita-lavoro; lavoro, valori, regolazione; discriminazione salariale e occupazionale; valutazione delle politiche pubbliche; rappresentanza e rappresentazione del lavoro; mercato del lavoro e nuovi modelli contrattuali; sicurezza sul lavoro; benessere organizzativo e stress lavoro-correlato; contrattazione collettiva e solidarietà transnazionale; innovazione e sviluppo economico; innovazione finanziaria; sviluppo territoriale; innovazione d’impresa; start-up; strumenti gestionali e finanziari per la crescita d’impresa.
Il curriculum Industria 4.0 si focalizza invece su: la contabilità generale, analitica, industriale e in particolare, l’analisi dei costi abilitata dall’impiego di sistemi PLM, MES, ERP, le advanced data analytics, le piattaforme di gestione del ciclo di vita, la ricerca operativa, l’organizzazione e il project management, la finanza di progetto, l’analisi costi benefici, la robotica industriale, la progettazione integrata e la simulazione avanzata, il disegno, sviluppo e gestione di piattaforme di prodotto-processo-servizio abilitate da tecnologie IoT e User Centered Design, i sistemi di produzione cognitivi ed intelligenti basati su digital twin, l’efficienza energetica e la sostenibilità.

Prospettive professionali

Il Curriculum Industria 4.0 presenta come sbocchi profili professionali interdisciplinari nelle imprese industriali/manifatturiere, interessate alla digitalizzazione dei propri processi produttivi, in imprese informatiche, produttrici di ERP, interessate all'evoluzione e all'integrazione dei tradizionali sistemi informativi aziendali con l’intelligenza distribuita e la datafication dei processi che caratterizzano l’Industria 4.0.
Il curriculum in Lavoro, Sviluppo e Innovazione consente l'accesso a profili professionali relativi alle analisi e all'amministrazione giuridica nella gestione del personale e dei processi produttivi a quelli di sviluppo organizzativo, formazione, gestione delle relazioni sindacali e anche l’inserimento nelle società di consulenza in Direzione e gestione aziendale; e all’accesso a ruoli manageriali e specialistici nell'ambito della gestione dei processi di innovazione presso imprese industriali o di servizio e nella pubblica amministrazione e nei sistemi territoriali.

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto