Aghape

Le competenze per gli energy auditor secondo la norma UNI CEI EN 16247

Aghape
Online

168 
IVA Esente
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso intensivo
Livello Livello intermedio
Metodologia Online
Ore di lezione 12h
Durata 3 Giorni
Inizio Scegli data
  • Corso intensivo
  • Livello intermedio
  • Online
  • 12h
  • Durata:
    3 Giorni
  • Inizio:
    Scegli data
Descrizione

Gli obiettivi del corso interattivo sono:

conoscere i requisiti della UNI CEI EN 16247-5
la figura dell'Energy Auditor e la normativa vigente
esaminare le caratteristiche della Diagnosi Energetica secondo i requisiti della UNI CEI EN 16247
misura e verifica delle prestazioni tramite il protocollo IPMVP
caratteristiche e differenze delle tre norme specifiche EN 16247 per il settore edifici, industria e trasporti
analisi di un caso studio

Strutture (1)
Dove e quando
Inizio Luogo
Scegli data
Online
Inizio Scegli data
Luogo
Online

Domande più frequenti

· A chi è diretto?

Le seguenti figure sono particolarmente invitate a seguire questo seminario: EGE Energy Manager Energy Auditor ESCo Responsabili Tecnici Responsabili di Manutenzione Società di Servizi Consulenti

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
5.0
eccellente
Valutazione del Centro

Opinioni sul corso

Non ci sono ancora opinioni su questo corso
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Successi del Centro

2017

Come si ottiene il marchio CUM LAUDE?

Tutti i corsi devono essere aggiornati

La media delle valutazioni dev'essere superiore a 3,7

Più di 50 opinioni degli ultimi 12 mesi

8 anni del centro in Emagister.

Cosa impari in questo corso?

UNI CEI 16247
UNI CEI EN 16247
Audio
Energy auditor
Corso energy auditor
Corsi energy auditor
Diagnosi energetica
Diagnosi energetica industria
Protocollo IPMVP
Norma delle ESCo

Professori

Daniele Sogni
Daniele Sogni
Dott.

Daniele Sogni si laurea in Scienze Geologiche presso l'Università degli Studi di Milano-Bicocca e inizia a lavorare nell'ambito della consulenza ambientale. Si occupa dal 2006 di valutazione di recuperi termici da fonti residuali geotermiche (in seguito all'entrata in vigore del cd. decreto Bersani) mediante tecnologia ORC. Partendo da quella prima esperienza si avvicina progressivamente, mediante aggiornamento professionale e formazione tecnica, alla gestione dell'energia con lo standard EN 16001 e poi ISO 50001.

Programma

Il recepimento della Direttiva comunitaria 27/2012 con il D.lgs. 102/14 ha imposto una serie di misure obbligatorie e volontarie per lo sviluppo dei servizi energetici, tra queste, quella relativa alla certificazione dei soggetti autorizzati a redigere la diagnosi energetica ai sensi dell’art. 8. Oltre alla conosciuta UNI 11339 e al TR 11428, a livello europeo sono state elaborate le norme tecniche appartenenti alla serie UNI CEI 16247 che stabiliscono i requisiti e forniscono le metodologie e i prodotti delle diagnosi energetiche per edifici, processi e trasporti. Nella serie è presente anche la norma che definisce i requisiti per la certificazionedegli energy auditor: UNI CEI EN 16247-5 che descrive i requisiti e competenze che la nuova figura professionale deve avere per realizzare energy audit conformi ai requisiti delle norme della serie UNI CEI 16247.

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto