SOISEMINARI

Le comunicazioni obbligatorie all'Agenzia delle Entrate in ambito di antiriciclaggio, facta, CRS e archivio dei rapporti

SOISEMINARI
A Roma

590 
+IVA
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso intensivo
Livello Livello avanzato
Luogo Roma
Ore di lezione 7h
Durata 1 Giorno
Inizio Scegli data
  • Corso intensivo
  • Livello avanzato
  • Roma
  • 7h
  • Durata:
    1 Giorno
  • Inizio:
    Scegli data
Descrizione

LE COMUNICAZIONI OBBLIGATORIE ALL’AGENZIA DELLE ENTRATE IN AMBITO DI ANTIRICICLAGGIO, FACTA, CRS E ARCHIVIO DEI RAPPORTI

- Il nuovo decreto Antiriciclaggio n. 90 del 25 maggio 2017;
- L’impatto della IV direttiva antiriciclaggio sulle comunicazioni all’Agenzia delle Entrate;
- Altri obblighi comunicativi.

Strutture (1)
Dove e quando
Inizio Luogo Orario
Scegli data
Roma
Via Cavour 50, 00184, Roma, Italia
Visualizza mappa
9,00 - 13,00 / 14, 00 - 16,30
Inizio Scegli data
Luogo
Roma
Via Cavour 50, 00184, Roma, Italia
Visualizza mappa
Orario 9,00 - 13,00 / 14, 00 - 16,30

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
4.8
eccellente
Valutazione del Centro

Opinioni sul corso

Non ci sono ancora opinioni su questo corso
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Cosa impari in questo corso?

Antiriciclaggio
Decreto n. 90 del 25 maggio 2017
Impatto IV direttiva antiriciclaggio
Comunicazioni all'Agenzia delle Entrate
Nuovo elenco soggetti obbligati
Conservazione dati ex AUI
Messa a disposizione dati ex AUI
Anagrafe dei rapporti
Monitoraggio fiscale
Vidimazione massiva dei codici fiscali
Facta
Crs
Reporting CRS 2017
Schema CRS XML
OCSE
Scge
Software diagnostici
Proventi periodici
Reporting per SGR
Trasmissione dati al REI

Professori

Giuseppe Tonetti
Giuseppe Tonetti
Esperto fiscale già Dirigente - Agenzia delle Entrate

Vincenzo Errico
Vincenzo Errico
Dirigente Agenzia delle Entrate

Programma

PROGRAMMA DEL CORSO

Il nuovo decreto Antiriciclaggio n. 90 del 25 maggio 2017

L’impatto della IV direttiva antiriciclaggio sulle comunicazioni all’Agenzia delle Entrate
principali novità della IV direttiva
il nuovo elenco dei soggetti obbligati
la conservazione e la messa a disposizione dei dati ex AUI
riflessi sull’Anagrafe dei rapporti
riflessi sul monitoraggio fiscale
adeguamento al nuovo monitoraggio fiscale
istruzioni sulla vidimazione massiva dei codici fiscali
Giuseppe Tonetti

Altri obblighi comunicativi
Facta/CRS
i contenuti dei documenti che disciplineranno il Reporting CRS 2017
esame dettagliato dell’allegato tecnico
lo Schema CRS XML elaborato dall’OCSE
i criteri e le modalità di compilazione dello Schema XML
i soggetti tenuti all’invio del Reporting CRS
i software diagnostici di controllo
le modalità di determinazione dei “proventi periodici” e dei “corrispettivi di vendita” per le varie tipologie di strumenti finanziari
i trasferimenti tra rapporti diversamente intestati e le segnalazioni in caso di chiusura dei conti
le modalità di segnalazione CRS della clientela con doppia residenza fiscale
gli esiti delle comunicazioni provenienti dai Paesi riceventi i flussi per FACTA e CRS
le peculiarità del Reporting per SGR e fondi comuni
trasmissione dati al REI
Vincenzo Errico

NOTE ORGANIZZATIVE DEL CORSO

Quota di partecipazione individuale: Euro 590,00 più IVA

La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione, colazione a buffet e coffee-break.

Condizioni di particolare favore sono previste per iscrizioni multiple.

Sede e orario: "Da Definire"

Disdetta: la disdetta dovrà pervenire in forma scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento. In caso contrario sarà fatturata l’intera quota di iscrizione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.


Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto