ESAMI IN TUTTA ITALIA

MA14 Master DIDATTICA DELL’ITALIANO PER STRANIERI

Online

700 € IVA inc.

Descrizione

  • Tipologia

    Master I livello

  • Metodologia

    Online

  • Durata

    Flessible

  • Inizio

    Scegli data

Descrizione

Per l’anno accademico 2017-2018 il Master in “Didattica dell’italiano per stranieri”, di durata pari a 1800 ore di impegno complessivo con relativa acquisizione di 76 CFU (Crediti Formativi Universitari).
A chi avrà superato la prova finale sarà rilasciato il Diploma del Master di I livello in “Didattica dell’italiano per stranieri”

Sedi

Luogo

Inizio

Online

Inizio

Scegli dataIscrizioni aperte

Da tener presente

L’obiettivo del Master è quello di fornire, ai partecipanti, agli insegnanti di L2, sulla scorta delle Indicazioni e Raccomandazione del Consiglio di Europa e sulla scorta delle Linee Guida e normative MIUR, riferite ai problemi della accoglienza e integrazione culturale e sociale degli alunni stranieri, il più ampio spettro di conoscenze teoriche e pratiche, metodologiche e didattiche per la gestione dei corsi L2 per stranieri. Il Master Didattica Italiano per Stranieri (L2) è un titolo spendibile per l’accesso alla nuova classe di concorso A23, congiuntamente ai titoli di accesso indicati nel DPR 14 febbraio 2016, n. 19.

Il Master è destinato a docenti ed aspiranti docenti delle scuole di ogni ordine e grado, professionisti e operatori del settore scolastico, educativo, della formazione, che intendano aggiornare il proprio profilo professionale.

Per l’iscrizione al Master è richiesto il possesso di uno dei seguenti titoli: • Diploma di laurea quadriennale (vecchio ordinamento); • Diploma di laurea triennale e/o laurea specialistica /magistrale secondo il DM 509/99 e successivo; • Titolo equipollente conseguito presso università straniere.

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Chi vuoi che ti risponda?

Pubblicheremo solo il tuo nome e la domanda

Successi del Centro

2017
2016

Tutti i corsi devono essere aggiornati

La media delle valutazioni dev'essere superiore a 3,7

Più di 50 opinioni degli ultimi 12 mesi

14 anni del centro in Emagister.

Materie

  • Normativa europea e italiana per l’accoglienza e l’integrazione culturale e sociale degli alunni e adulti stranieri Raccomandazioni CEE- Decreti e Circolari MIUR)
  • Le politiche europee in materia di educazione
  • Indicazioni per l’educazione plurilingue e l’educazione interculturale: problemi e prospettive sul piano pratico attuativo delle azioni
  • Procedure e disposizioni per l’accesso degli stranieri (minori e adulti) ai Corsi
  • Controllo delle situazioni di partenza
  • Coinvolgimento della famiglia
  • Organizzazione del territorio per la distribuzione dei servizi scolastici e sociali
  • Percorsi storico – culturali dell'evoluzione linguistica
  • Analisi semantica e modelli linguistici dal Novecento
  • Modelli morfologici e grammaticali di derivazione dantesca
  • Viaggio nella complessità narrativa e poetica della letteratura italiana
  • Evoluzione storico – linguista delle lingue latine
  • La nascita dei modelli comunicativi moderni nel contesto ellenistico

Professori

Angelina Rizzo

Angelina Rizzo

Docente

Docente - Libera Professionista – Autore e Formatore E-Learning - Valutatore – Coordinatore - Tutor – Web Master – Esaminatore EIPASS – Formatore EIPASS Titolare – Amministratore unico - Coordinatore didattico - Rappresentate Legale – Docente unico per i corsi in sede – Formatore / Esaminatore Eipass: Eipass 7 Moduli – Eipass LIM – Eipass Teacher – Eipass Progressive – Eipass Web – Eipass Basic – Eipass Lab

Programma

Le tematiche • Il complesso normativo per l’accoglienza e l’integrazione degli stranieri: Commissioni Europee sull’immigrazione-raccomandazioni del Consiglio d’Europa Raccomandazione del comitato dei ministri agli Stati membri sull’importanza delle competenze nella/e lingua/e di scolarizzazione per l’equità e la qualità nell’istruzione e per il successo scolastico, 2014-L’integrazione linguistica dei migranti adulti. Guida per l’elaborazione di strategie e la loro attuazione, 2014. • Le Circolari e Note MIUR per la didattica della L2 per stranieri • La formazione dei docenti per l’insegnamento della L2 agli stranieri • La modalità didattica dell’e-learning integrato (formazione teorica e formazione pratica) nella formazione docente • La scelta della metodologia della ricerca-azione, che favorisce l’Osservazione sistematica delle pratiche didattiche e della loro efficacia da parte degli insegnanti L2 • I modelli di gestione dell’organizzazioni delle classi e modelli di fruizione delle lezioni • La scelta delle strategie di intervento che possono favorire l’apprendimento della L2 con ricadute positive anche sugli alunni italofoni • Le tipologie di intervento, da quello fondato sui moduli della linguistica acquisizionale relativa alla produzione e/selezione dei materiali didattici adeguati ai diversi livelli di interlingua degli alunni; a quello fondato sui moduli di linguistica tipologica a segmenti per facilitare confronti tra le due lingue; a quello fondato si moduli di linguistica testuale per la gestione e semplificazione dei testi- • Gli apparati tradizionali e innovativi di supporto ai testi • La sperimentazione nelle diverse classi e la ricaduta globale sugli alunni. • Il sistema di valutazione e certificazione

Chiama il centro

Hai bisogno di un coach per la formazione?

Ti aiuterà a confrontare vari corsi e trovare l'offerta formativa più conveniente.

MA14 Master DIDATTICA DELL’ITALIANO PER STRANIERI

700 € IVA inc.