Consorzio UN.I.VER.

      Management per i beni culturali e le industrie culturali e creative

      Consorzio UN.I.VER.
      A Vercelli

      300 
      Preferisci chiamare subito il centro?
      01612... Leggi tutto
      Chiedi informazioni a un consulente Emagister

      Informazioni importanti

      Tipologia Master I livello
      Luogo Vercelli
      Durata 1 Anno
      Crediti 60
      Stage in azienda
      • Master I livello
      • Vercelli
      • Durata:
        1 Anno
      • Crediti: 60
      • Stage in azienda
      Descrizione

      Il Master Management per i beni culturali e le industrie culturali e creative dell’Università degli Studi del Piemonte Orientale forma un esperto che cura la valorizzazione e la promozione del patrimonio culturale e ambientale, di istituzioni museali e teatrali, siti e beni archeologici, beni artistici, biblioteche, spettacolo dal vivo e non, parchi archeologici e letterari.
      La figura professionale é in grado di contemperare le istanze di conservazione del patrimonio con quelle di fruizione e valorizzazione, anche turistica.
      A tal fine il manager di aziende culturali si trova a prendere decisioni circa la definizione delle priorità di intervento, a elaborare programmi identificando le risorse umane e finanziarie necessarie, a gestire l'utilizzo delle risorse stesse, a effettuare rilevazioni della soddisfazione dei bisogni degli utenti e dei territori di riferimento.

      Informazioni importanti

      FSE:Corso finanziato FSE (Fondo Sociale Europeo)

      Strutture (1)
      Dove e quando
      Inizio Luogo
      Consultare
      Vercelli
      Piazza Sant Eusebio 5, 13100, Vercelli, Italia
      Visualizza mappa
      Inizio Consultare
      Luogo
      Vercelli
      Piazza Sant Eusebio 5, 13100, Vercelli, Italia
      Visualizza mappa

      Da tener presente

      · Requisiti

      Possono presentare domanda di ammissione al Master coloro che abbiano conseguito la laurea del vecchio ordinamento o del nuovo ordinamento (sia triennale che specialistica). Potranno essere ammessi anche laureati all’estero in possesso del titolo equipollente (l’equipollenza sarà verificata dalla Commissione di Selezione) e i laureandi a condizione che conseguano il titolo entro l’inizio del Master. Al Master sarà ammesso un numero massimo di 18 Iscritti e sarà attivato se verrà raggiunto il numero minimo di 12 iscritti.

      Domande e risposte

      Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

      Cosa impari in questo corso?

      Gestione delle risorse culturali
      Project management
      Analisi finanziaria
      Analisi economica

      Programma

      Le lezioni saranno articolate nelle seguenti macroaree:

      ANALISI DEL CONTESTO

      · Introduzione all’Economia Aziendale

      · Introduzione all’Economia Politica

      · Legislazione dei Beni e delle Attività Culturali

      · Economia delle Aziende e delle Amministrazioni Pubbliche I

      · Economie delle Aziende Culturali

      · Economia delle Aziende e delle Amministrazioni Pubbliche II

      · Territorio e Sviluppo Turistico

      · Tecniche di Raccolta e Analisi dei Dati Territoriali

      · Nuove Industrie Culturali

      GESTIONE DELLE RISORSE CULTURALI

      · Organizzazione Aziendale

      · Tecniche di Fund Raising per le aziende culturali

      · Elementi di Marketing e Comunicazione

      ANALISI ECONOMICA-FINANZIARIA DELLE ISTITUZIONI CULTURALI

      · Misura dell’Economicità Aziendale nelle Aziende Culturali

      · Gestione dei Finanziamenti

      · Profili Tributari del settore Culturale

      PROJECT MENAGEMENT

      · Project Management e Culturali Planning

      · Euro-progettazione e strategie per l’Internazionalizzazione

      · Imprenditorialità e Sviluppo di un Business Plan

      ELEMENTI DI CULTURA GENERALE

      · Laboratorio di sostenibilità ambientale

      · Laboratorio di didattica culturale

      · Pari Opportunità

      · Accoglienza e orientamento

      Le ore di lezione comprendono formazione teorica offerta mediante insegnamenti nelle discipline di base da parte di docenti interni all’Ateneo e di docenti esterni.
      Ci saranno, inoltre, testimonianze tecniche e professionalizzanti tenute da esperti di settore che andranno ad integrare gli aspetti teorici delle materie oggetto di studio.

      Le ore di laboratorio sono dedicate sia a lezioni interattive in aula informatica, sia a ore di attività didattica sperimentale presso il laboratorio di Didattica Culturale.

      Le ore di stage e/o tirocinio sono rivolte alla conoscenza diretta e pratica del lavoro svolto nelle diverse aree aziendali al fine di conoscere ed esaminare le problematiche che quotidianamente incontrano i manager delle aziende culturali pubbliche e private.

      Ulteriori informazioni

      LE ISCRIZIONI SONO APERTE FINO L'8 APRILE 2013!

      Per informazioni è possibile contattare la Segreteria del Consorzio Univer al numero verde 800-902741, all'email info@consorziouniver.it o visitare il nostro sito internet www.consorziouniver.it

      Confronta per scegliere al meglio:
      Leggi tutto