BigRock

      Master in Computer Grafica

      BigRock
      A Treviso

      4.400 
      +IVA
      Preferisci chiamare subito il centro?
      04227... Leggi tutto
      Chiedi informazioni a un consulente Emagister

      Informazioni importanti

      Tipologia Corso
      Luogo Treviso
      Ore di lezione 840h
      • Corso
      • Treviso
      • 840h
      Descrizione

      Obiettivo del corso: Il corso forma professionisti della computer grafica su sw 3D ad altissimo livello, con particolare interesse agli effetti speciali ed alla realizzazione di spot e film in 3D.
      Rivolto a: studenti o professionisti che vogliano fare della computergrafica il loro futuro.

      Strutture (1)
      Dove e quando
      Inizio Luogo
      Consultare
      Treviso
      Via Sile 51, Roncade (Tv), 31056, Treviso, Italia
      Visualizza mappa
      Inizio Consultare
      Luogo
      Treviso
      Via Sile 51, Roncade (Tv), 31056, Treviso, Italia
      Visualizza mappa

      Da tener presente

      · Requisiti

      nessuno

      Domande e risposte

      Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

      Programma

      Come è nato il master

      La nascita del master in computer grafica si deve alla sempre più massiccia richiesta delle società che lavorano nel settore di avere tecnici specializzati con un solido background.

      Il problema maggiore però non sempre è legato al tipo di formazione conseguita ma alla mancanza di esperienza sul campo, elemento diventato più che richiesto nel curriculum di un ogni tecnico.( Il problema maggiore consiste soprattutto nella mancanza di esperienza sul campo, elemento di fondamentale importanza nel curriculum di un tecnico, piuttosto che al tipo di formazione conseguita ).

      Chi vuole fare del 3D la propria professione spesso passa per i tradizionali corsi mirati prevalentemente all' insegnamento delle tecniche tramite la spiegazione dei vari tool di un software, il che può essere utile per chi già ha un bagaglio culturale grafico e che necessita solo di nuovi strumenti, ma non è adatto a chi invece vorrebbe avvicinarsi a questo mondo senza avere una solida base su cui sviluppare i propri progetti e la propria professionalità.

      Inoltre la dispersione delle proprie energie nello studio di discipline non sufficientemente inerenti la grafica 3D, ha portato nel tempo molti studenti a perdere di vista l'obbiettivo prefissatosi, impiegando molto più tempo del necessario per specializzarsi nella propria disciplina.

      Quello che il master si prefigge è evitare un approccio sbagliato da parte dello studente, indirizzando così l'insegnamento verso tutte quelle materie che nell'insieme risultano fondamentali per il background di un grafico 3D.

      Nato da una precedente esperienza dei propri creatori nell'ambito della formazione specialistica, il monte ore e le materie sono state studiate in base a metodi di apprendimento testati nel tempo e in base alle reali esigenze di una produzione funzionale.

      L'opportunità che viene offerta agli studenti, oltre allo studio didattico, è quindi quella di lavorare, durante il percorso di studi stesso, al fianco di professionisti e di società già affermate nei vari settori, le quali dopo alcune settimane di conoscenza potranno decidere se riconfermare la collaborazione con il team di professionisti, da loro stessi formato durante il corso.

      Un percorso completo che riesce a fornire quella tanto richiesta esperienza, che spesso per mancanza di fiducia da parte delle aziende si riesce ad accumulare solo dopo anni di stage mal retribuiti o lavori poco gratificanti, sprecando così il talento di molti artisti che vorrebbero confrontarsi con la realtà lavorativa.

      . Quali materie si studiano

      Come già detto le materie che riguardano il master sono le più disparate, non solo più quindi software 3D, ma tutto ciò che serve per comprendere il vero linguaggio delle produzioni tridimensionali.

      Affiancate alle materie 3d, vengono integrati gli argomenti con laboratori, esempi pratici, esercitazioni, ma anche materie non necessariamente legate all'informatica quali il disegno, la scultura, lo studio della teoria del colore, la recitazione e altre, fino ad arrivare alla creazione da zero di un intero progetto strutturato secondo l'esperienza di produzioni reali; dal concept dei personaggi alla struttura della storia narrata tramite storyboard, dalla lavorazione dei modelli 3d e delle animazioni fino al montaggio finale di fotogrammi renderizzati e audio. Questo sia perché non basta la conoscenza di un software per avvicinarsi al mondo della grafica 3D, sia per poter dare ad ogni studente la possibilità di confronto con i vari settori di una produzione. In questo modo è possibile concentrare i propri sforzi unicamente verso il campo di reale interesse e capacità.


      Confronta per scegliere al meglio:
      Leggi tutto