Master di 2°Livello - Area Accademia Forense - Università Telematica Pegaso

Master universitario di secondo livello

Blended a Napoli

2.000 € IVA Esente

Chiama il centro

Hai bisogno di un coach per la formazione?

Ti aiuterà a confrontare vari corsi e trovare l'offerta formativa più conveniente.

Descrizione

  • Tipologia

    Master II livello

  • Metodologia

    Blended

  • Luogo

    Napoli

  • Durata

    1 Anno

  • Inizio

    Scegli data

  • Crediti

    60

Laureati con noi nei tempi minimi ammessi

L'alta formazione in qualità di e.p.c. (e-learning center point) dell'università telematica Pegaso, presenta su Emagister i Master di 2° Livello appartenenti all'area Accademia Forense. I Master attivi sono:
• Diritto e Processo Penale
• Diritto dell’Unione Europea
• Diritto della Navigazione e dei Trasporti
• Diritto Amministrativo
• Diritto e Processo Tributario
• Diritto Industriale e della Concorrenza
• Diritto del Lavoro, Diritto Sindacale, della Previdenza e della Sicurezza Sociale
• Diritto Commerciale
• Diritto della responsabilità civile e delle assicurazioni
• Diritto di Famiglia, dei Minori e delle Persone
• Diritto Commerciale
• Diritto di Famiglia, dei Minori e delle Persone

Informazioni importanti

Sedi e date

Luogo

Inizio del corso

Napoli
Visualizza mappa

Inizio del corso

Scegli dataIscrizioni aperte

Profilo del corso

Gli obiettivi sono quelli di formare professionisti con conoscenze specifiche ed una formazione approfondita, in grado di affrontare le problematiche che eventualmente si troveranno nel campo lavorativo scelto.

Possono iscriversi al Master tutti coloro i quali sono in possesso del diploma di laurea quadriennale del previgente ordinamento e/o laurea magistrale” e anche gli iscritti all'Albo degli Avvocati o dei Praticanti Avvocati o comunque coloro che siano abilitati all'esercizio della professione forense sebbene non iscritti all'Ordine degli Avvocati. I requisiti prescritti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito dall'apposito bando per la presentazione delle domande.

Diploma Universitario Master II Livello

L’Ente punta ad un buon insegnamento sia in blanded che in aula e ad un tirocinio in strutture pubbliche e private convenzionate dall'Ente stesso o suggerite dallo studente frequentando.

Subito dopo che Emagister ci rende edotti della tua richiesta lo staff amministrativo dell'Ente ti contatterà subito telefonicamente e ti invierà via email informazioni sul percorso formativo, validità del titolo, tempi e costi.

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Chi vuoi che ti risponda?

Pubblicheremo solo il tuo nome e la domanda

Successi del Centro

2017
2016

Tutti i corsi devono essere aggiornati

La media delle valutazioni dev'essere superiore a 3,7

Più di 50 opinioni degli ultimi 12 mesi

12 anni del centro in Emagister.

Materie

  • Contratto
  • Diritto del lavoro
  • Diritto commerciale
  • Servizi
  • Unione Europea
  • Concorrenza
  • Diritto di famiglia
  • Salute
  • Diritto amministrativo
  • Diritto industriale

Professori

Docente Materie Giuridiche

Docente Materie Giuridiche

Prof

Programma

DI SEGUITO SARA' RIPORTATO IL PROGRAMMA DI CIASCUN MASTER DELL'AREA ACCADEMIA FORENSE


1. Diritto e Processo Penale

  • IL DIRITTO SOVRANAZIONALE E LA SUA INCIDENZA NELL’ORDINAMENTO PENALE E PROCESSUALE INTERNO
  • I PROTAGONISTI DEL PROCESSO PENALE
  • L’ERRORE SU LEGGE EXTRAPENALE
  • L’ATTIVITÀ INVESTIGATIVA DEL PUBBLICO MINISTERO
  • LA PRESCRIZIONE DEL REATO
  • PROBLEMI ATTUALI IN TEMA DI SUCCESSIONE DI LEGGI PENALI
  • LE PROVE REGINE
  • LA DELEGA DI FUNZIONI
  • LA RESPONSABILITÀ DELLE PERSONE GIURIDICHE FRA DIRITTO E PROCESSO
  • LEGALITÀ E GARANZIE NEL SISTEMA DELLE CAUTELE
  • IL NESSO DI CAUSALITÀ
  • IL FILTRO DELL’ACCUSA: L’UDIENZA PRELIMINARE
  • L’EMERSIONE GIURISPRUDENZIALE DEL PRINCIPIO DI OFFENSIVITÀ. L’ANTICIPAZIONE DELLA TUTELA
  • LO STATO DELL’ARTE IN TEMA DI SCRIMINANTI
  • ATTIVITÀ MEDICA E RESPONSABILITÀ PENALE
  • PROBLEMI ATTUALI IN TEMA DI RECIDIVA ED ALTRE CIRCOSTANZE DEL REATO
  • LA CONTINUAZIONE DELITTUOSA
  • IL GIUDIZIO ABBREVIATO
  • IL CONCORSO DI PERSONE NEL REATO
  • GLI ALTRI PROCEDIMENTI SPECIALI
  • PROBLEMI ATTUALI IN TEMA DI CONFISCA
  • L’ORDINAMENTO PENITENZIARIO
  • CIRCOLAZIONE STRADALE E REPRESSIONE PENALE
  • LA TUTELA DEGLI ANIMALI
  • I DELITTI CONTRO LA P.A.
  • IL SISTEMA DELLE IMPUGNAZIONI
  • I DELITTI CONTRO L’AMMINISTRAZIONE DELLA GIUSTIZIA
  • LE CONTRAVVENZIONI PREVISTE DAL CODICE PENALE: PROBLEMI ATTUALI IN
  • GIURISPRUDENZA
  • L’ORDINAMENTO PENALE DEL LAVORO
  • FEDE PUBBLICA E DIRITTO PENALE
  • LA COMPETENZA PENALE DEL GIUDICE DI PACE
  • FAMIGLIA ED INTERVENTO DELL’AUTORITÀ GIUDIZIARIA
  • IL PROCESSO PENALE MINORILE
  • LA RINNOVATA PROTEZIONE DELLA PERSONA
  • I FATTI DI VIOLENZA SESSUALE
  • I REATI DI TERRORISMO
  • I REATI INFORMATICI
  • LA TUTELA PENALE DEL DIRITTO D’AUTORE

2. Diritto dell’Unione Europea

  • PRINCIPI GENERALI DELL’UE
  • LE ISTITUZIONI DELL’UE
  • LE NORME
  • LA TUTELA GIURISDIZIONALE
  • IL PROCESSO DELL’UNIONE EUROPEA
  • LA TUTELA DEI DIRITTI FONDAMENTALI
  • LA LIBERA CIRCOLAZIONE DELLE MERCI
  • LA LIBERA CIRCOLAZIONE DELLE PERSONE
  • I SERVIZI RADIOTELEVISIVI
  • GLI APPALTI PUBBLICI
  • LA DISCIPLINA DELLA CONCORRENZA APPLICABILE ALLE IMPRESE
  • LA DISCIPLINA DELLA CONCORRENZA APPLICABILE AGLI STATI
  • LA COOPERAZIONE GIUDIZIARIA CIVILE
  • LA COOPERAZIONE GIUDIZIARIA PENALE NELL’UNIONE EUROPEA
  • LE ADR NEL DIRITTO DELL’UE

3. Diritto della Navigazione e dei Trasporti

  • IL DIRITTO DELLA NAVIGAZIONE E DEI TRASPORTI
  • IL REGIME GIURIDICO DEL MARE E DELLO SPAZIO AEREO
  • LE INFRASTRUTTURE DEI TRASPORTI
  • I MEZZI DI TRASPORTO
  • MODI DI ACQUISTO DEI MEZZI DI TRASPORTO
  • IL COMANDANTE E GLI AUSILIARI DELL’IMPRESA DI NAVIGAZIONE
  • I SERVIZI DI TRASPORTO
  • IL DIPORTO
  • I CONTRATTI: LA LOCAZIONE
  • I CONTRATTI: IL NOLEGGIO
  • I CONTRATTI: IL TRASPORTO IN GENERALE
  • IL CONTRATTO DI TRASPORTO MARITTIMO
  • IL CONTRATTO DI TRASPORTO AEREO
  • IL CONTRATTO DI TRASPORTO STRADALE
  • IL SOCCORSO E LE AVARIE COMUNI
  • I SINISTRI E LA RESPONSABILITÀ
  • LE ASSICURAZIONI
  • I CONFLITTI DI LEGGI
  • PROFILI DI DIRITTO PROCESSUALE
  • LA RESPONSABILITÀ PENALE ED AMMINISTRATIVA
  • MARITTIME SECURITY

4. Diritto Amministrativo

  • L'ATTIVITÀ AMMINISTRATIVA E LE SUE FONTI
  • LE POSIZIONI GIURIDICHE SOGGETTIVE E LA TUTELA RISARCITORIA AVVERSO L’ATTIVITÀ AMMINISTRATIVA
  • GLI ENTI PUBBLICI E LE LORO SFERE DI COMPETENZA
  • LA DISCREZIONALITÀ AMMINISTRATIVA: NOZIONE E FORME DI TUTELA AVVERSO L’ATTIVITÀ DISCREZIONALE
  • IL PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO/1
  • IL PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO/2
  • IL PROVVEDIMENTO AMMINISTRATIVO
  • L'ACCESSO AGLI ATTI
  • I RICORSI AMMINISTRATIVI
  • IL RIPARTO DI GIURISDIZIONELE
  • LE FORME DI TUTELA NEL PROCESSO
  • L'INTRODUZIONE E LE PARTI DEL GIUDIZIO
  • LE QUESTIONI DI GIURISDIZIONE E DI COMPETENZA
  • LA TUTELA CAUTELARE
  • LO SVOLGIMENTO DEL GIUDIZIO
  • LA SENTENZA E I RITI SPECIALI. IL RITO ELETTORALE
  • LE IMPUGNAZIONI
  • IL GIUDICATO E L'OTTEMPERANZA
  • GLI APPALTI PUBBLICI E L'ATTIVITÀ CONTRATTUALE DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE/1
  • GLI APPALTI PUBBLICI E L'ATTIVITÀ CONTRATTUALE DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE/2
  • L'INGRESSO E IL SOGGIORNO DEI CITTADINI EXTRACOMUNITARI. ORDINE PUBBLICO E ARM
  • URBANISTICA E AMBIENTE
  • EDILIZIA/1 - I TITOLI EDILIZI
  • EDILIZIA/2 - ABUSIVISMO EDILIZIO E SANZIONI
  • SERVIZI PUBBLICI
  • ATTIVITÀ PRODUTTIVE ED ECONOMICHE. LA PRODUZIONE DI ENERGIA
  • L'ESPROPRIAZIONE PER PUBBLICA UTILITÀ

5. Diritto e Processo Tributario

  • NOZIONE DI TRIBUTO, PRINCIPI COSTITUZIONALI, FONTI E SOGGETTI PASSIVI
  • IRPEF
  • IRES
  • IVA
  • DIRITTO TRIBUTARIO INTERNAZIONALE
  • DIRITTO TRIBUTARIO DELL'U.E.
  • ACCERTAMENTO, STRUMENTI DEFLATTIVI DEL CONTENZIOSO, RIMBORSO, RISCOSSIONE E SANZIONI
  • PROCESSO TRIBUTARIO

6. Diritto Industriale e della Concorrenza

  • L'ORGANIZZAZIONE AZIENDALE
  • IL COORDINAMENTO DI NATURA CONTRATTUALE TRA IMPRESE
  • I SEGNI DISTINTIVI
  • DITTA, INSEGNA E SEGNI DISTINTIVI
  • LE INVENZIONI "ATTO ISOLATO"
  • DIRITTO D'AUTORE
  • MERCATO E CONCORRENZA
  • LA CONCORRENZA SLEALE
  • DIRITTO INDUSTRIALE INTERNAZIONALE
  • ASPETTI PROCEDURALI

7. Diritto del Lavoro, Diritto Sindacale, della Previdenza e della Sicurezza Sociale

  • LE ORIGINI E LE TRASFORMAZIONI DEL DIRITTO DEL LAVORO
  • IL LAVORO SUBORDINATO E AUTONOMO
  • IL CONTRATTO DI LAVORO
  • LA PRESTAZIONE DI LAVORO
  • ORARIO DI LAVORO E RIPOSI
  • I POTERI DEL DATORE DI LAVORO
  • GLI OBBLIGHI DEL DATORE DI LAVORO
  • LA RETRIBUZIONE
  • LA SOSPENSIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO: LA SFERA GIURIDICA DEL LAVORATORE
  • LA SOSPENSIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO: LA SFERA GIURIDICA DEL DATORE DI LAVORO
  • GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI NELL’ORDINAMENTO ITALIANO
  • L’ESTINZIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO

8. Diritto Commerciale

  • L'ESERCIZIO INDIRETTO DELL'ATTIVITÀ D'IMPRESA
  • L'AMMINISTRAZIONE DELLE SOCIETÀ DI PERSONE
  • LA COSTITUZIONE DELLA SOCIETÀ PER AZIONI: OPERAZIONI PRIMA DELL'ISCRIZIONE; SIMULAZIONE; CLAUSOLE LEONINE
  • I CONFERIMENTI: CASI E QUESTIONI
  • LE AZIONI: CIRCOLAZIONE; VINCOLI; COMUNIONE
  • I LIMITI ALLA CIRCOLAZIONE DELLE AZIONI: PRELAZIONE; TRASCINAMENTO; TRASFERIMENTO ENDOFAMILIARE; SINDACATI DI BLOCCO
  • L’ABUSO DEL DIRITTO DI VOTO
  • LE DELIBERE ASSEMBLEARI INVALIDE
  • LA RESPONSABILITÀ DEGLI AMMINISTRATORI VERSO LA SOCIETÀ
  • LA RESPONSABILITÀ DEGLI AMMINISTRATORI VERSO I CREDITORI SOCIALI
  • LA RESPONSABILITA’ DEGLI ORGANI DI CONTROLLO
  • IL CONTROLLO GIUDIZIARIO SULLA GESTIONE. PRESUPPOSTI E AMBITO DI APPLICAZIONE

9. Diritto della responsabilità civile e delle assicurazioni

  • IL DANNO ALLA SALUTE: FORME DI TUTELA E CRITERI DI LIQUIDAZIONE
  • I DANNI IN FAMIGLIA
  • LE RESPONSABILITÀ PER FATTO ALTRUI
  • LA RESPONSABILITÀ PER DANNI CAGIONATI DA COSE O ANIMALI IN CUSTODIA
  • LA RESPONSABILITÀ DERIVANTE DALLA CIRCOLAZIONE DI VEICOLI A MOTORE E DI NATANTI: PROFILI SOSTANZIALI E PROCESSUALI
  • IL DANNO AMBIENTALE E DA IMMISSIONI INTOLLERABILI
  • CONDOMINIO, LOCAZIONI E RESPONSABILITÀ CIVILE
  • LA RESPONSABILITÀ CIVILE NELL'AMBIENTE DI LAVORO
  • LA RESPONSABILITA’ DEL MEDICO E DELLA STRUTTURA SANITARIA
  • LA RESPONSABILITA' PROFESSIONALE NEL SETTORE DELLE PROFESSIONI GIURIDICHE
  • RESPONSABILITA' CIVILE E DEI PUBBLICI DIPENDENTI
  • RESPONSABILITA’ PROFESSIONALE IN SEDE LEGALE ALLA LUCE DELLA NUOVA GIURISPRUDENZA NORMATIVA

10. Diritto di Famiglia, dei Minori e delle Persone

  • IL DIRITTO ALLA VITA
  • DIGNITÀ DELLA PERSONA E DELLA SALUTE FRA COSTITUZIONE ED ORDINAMENTO COMUNITARIO
  • LA TUTELA DELLE RELAZIONI FAMILIARI
  • REGIMI PATRIMONIALI DELLA FAMIGLIA E PATRIMONI DESTINATI
  • PATTO DI FAMIGLIA INTESO COME
  • INVALIDITA' DEL MATRIMONIO
  • PROFILI PROCESSUALI DELLA SEPARAZIONE GIUDIZIALE
  • PROFILI PROCESSUALI DEL DIVORZIO
  • TRASFERIMENTI IMMOBILARI IN SEDE DI SEPARAZIONE O DIVORZIO
  • PROVVEDIMENTI IN SEDE DI SEPARAZIONE E DIVORZIO: RIGUARDO AI FIGLI RELATIVI ALLA CASA CONIUGALE - RIGUARDANTI I RAPPORTI PATRIMONIALI
  • DECORRENZA DEL DIRITTO ALL'ASSEGNO
  • VIOLAZIONE DELL'OBBLIGO DI MANTENIMENTO
  • LE DOMANDE DI RISARCIMENTO DEL DANNO TRA CONIUGI NEI PROCEDIMENTI DI SEPARAZIONE E DIVORZIO
  • TUTELA PENALE DELLA PERSONA NELLA FAMIGLIA
  • LA MEDIAZIONE FAMILIARE
  • PRESTAZIONI PREVIDENZIALI
  • TUTELA DEL MINORE NELLA FAMIGLIA LEGITTIMA E NATURALE
  • ADOZIONE E AFFIDAMENTO
  • L'AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO: TUTELA E CURA DELLA PERSONA DEBOLE

11. Diritto Commerciale

  • L'ESERCIZIO INDIRETTO DELL'ATTIVITÀ D'IMPRESA
  • L'AMMINISTRAZIONE DELLE SOCIETÀ DI PERSONE
  • LA COSTITUZIONE DELLA SOCIETÀ PER AZIONI: OPERAZIONI PRIMA DELL'ISCRIZIONE; SIMULAZIONE; CLAUSOLE LEONINE
  • I CONFERIMENTI: CASI E QUESTIONI
  • LE AZIONI: CIRCOLAZIONE; VINCOLI; COMUNIONE
  • I LIMITI ALLA CIRCOLAZIONE DELLE AZIONI: PRELAZIONE; TRASCINAMENTO; TRASFERIMENTO ENDOFAMILIARE; SINDACATI DI BLOCCO
  • L’ABUSO DEL DIRITTO DI VOTO
  • LE DELIBERE ASSEMBLEARI INVALIDE
  • LA RESPONSABILITÀ DEGLI AMMINISTRATORI VERSO LA SOCIETÀ
  • LA RESPONSABILITÀ DEGLI AMMINISTRATORI VERSO I CREDITORI SOCIALI
  • LA RESPONSABILITA’ DEGLI ORGANI DI CONTROLLO
  • IL CONTROLLO GIUDIZIARIO SULLA GESTIONE. PRESUPPOSTI E AMBITO DI APPLICAZIONE

12. Diritto di Famiglia, dei Minori e delle Persone

  • IL DIRITTO ALLA VITA
  • DIGNITÀ DELLA PERSONA E DELLA SALUTE FRA COSTITUZIONE ED ORDINAMENTO COMUNITARIO
  • LA TUTELA DELLE RELAZIONI FAMILIARI
  • REGIMI PATRIMONIALI DELLA FAMIGLIA E PATRIMONI DESTINATI
  • PATTO DI FAMIGLIA INTESO COME
  • INVALIDITA' DEL MATRIMONIO
  • PROFILI PROCESSUALI DELLA SEPARAZIONE GIUDIZIALE
  • PROFILI PROCESSUALI DEL DIVORZIO
  • TRASFERIMENTI IMMOBILARI IN SEDE DI SEPARAZIONE O DIVORZIO
  • PROVVEDIMENTI IN SEDE DI SEPARAZIONE E DIVORZIO: RIGUARDO AI FIGLI RELATIVI ALLA CASA CONIUGALE - RIGUARDANTI I RAPPORTI PATRIMONIALI
  • DECORRENZA DEL DIRITTO ALL'ASSEGNO
  • VIOLAZIONE DELL'OBBLIGO DI MANTENIMENTO
  • LE DOMANDE DI RISARCIMENTO DEL DANNO TRA CONIUGI NEI PROCEDIMENTI DI SEPARAZIONE E DIVORZIO
  • TUTELA PENALE DELLA PERSONA NELLA FAMIGLIA
  • LA MEDIAZIONE FAMILIARE
  • PRESTAZIONI PREVIDENZIALI
  • TUTELA DEL MINORE NELLA FAMIGLIA LEGITTIMA E NATURALE
  • ADOZIONE E AFFIDAMENTO
  • L'AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO: TUTELA E CURA DELLA PERSONA DEBOLE

Chiama il centro

Hai bisogno di un coach per la formazione?

Ti aiuterà a confrontare vari corsi e trovare l'offerta formativa più conveniente.

Master di 2°Livello - Area Accademia Forense - Università Telematica Pegaso

2.000 € IVA Esente