CUM LAUDE Premium RISPARMIA 75%

MASTER IN PERITO GIUDIZIARIO IN VIOLENZA DI GENERE E MALTRATTAMENTI + MASTER IN UGUAGLIANZA DI GENERE

4.7
3 opinioni
  • Il corso mi è sembrato molto utile.
    |
  • È la prima volta che seguo un corso presso la scuola ESNECA e devo dire che è stata a scelta giusta. Il programma è buono e gli insegnanti sono ottimi.
    |
  • Finora tutto è ottimo.
    |

Master

Online

Prezzo Emagister

890 € 3.560 € IVA inc.

Descrizione

  • Tipologia

    Master

  • Metodologia

    Online

  • Ore di lezione

    600h

  • Durata

    Flessible

  • Inizio

    Scegli data

  • Campus online

  • Invio di materiale didattico

Descrizione

Esneca Business School presenta agli utenti di Emagister il doppio diploma Master in Perito Giudiziario in violenza di genere e maltrattamenti + Master in uguaglianza di genere.

Il doppio master si rivolge in particolare a lavoratori, imprenditori e uomini d'affari che vogliono acquisire conoscenza del settore della violenza di genere e maltrattamenti.

Il programma è diviso in varie unità didattiche che permetteranno di conoscere la perizia e la valutazione, i regolamenti di base, la responsabilità, la protezione e l'intervento in caso di violenza e abuso di genere, le risorse, i fondamenti dell'uguaglianza di genere, il quadro giuridico e le politiche d’uguaglianza, il tecnico o l'agente di uguaglianza di genere, l'intervento del tecnico per la uguaglianza di genere, la documentazione generale d’interesse e la legge o il piano per l’uguaglianza.
Altri argomenti trattai dai master saranno il servizio della polizia, i diritti umani, le teorie esplicative del maltrattamento, l’intervento sociale e molto altro.

L’utente avrà la possibilità di accedere ad un corso iniziale dove potrà conoscere la metodologia di apprendimento, il titolo che riceverà, il funzionamento del Campus Virtuale, cosa fare una volta terminato il corso e informazioni su Grupo Esneca Formación.

Informazioni importanti

Documenti

  • ITVDHGES007.pdf

Prezzo per gli utenti Emagister:

Sedi e date

Luogo

Inizio del corso

Online

Inizio del corso

Scegli dataIscrizioni aperte

Profilo del corso

Un volta terminati gli studi e aver superato la prova di valutazione, l’alunno riceverà diploma che certifica il “MASTER IN SPERITO GIUDIZIARIO IN VIOLENZA DI GENERE E MALTRATTAMENTI + MASTER IN UGUAGLIANZA DI GENERE”, di ESNECA BUSINESS SCHOOL, avallato , grazie alla nostra condizione di soci, dal CECAP, AEC e AEEN, e cioè le massime istituzioni spagnole per la formazione e la qualità. Inoltre i nostri diplomi posseggono il timbro di Notaio Europeo, che garantisce la validità dei contenuti e l’autenticità del titolo a livello nazionale e internazionale. L’alunno, inoltre, riceverà una Certificazione Universitaria Internazionale dell’Università Cattolica di Cuyo-DQ – CLEA.

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Chi vuoi che ti risponda?

Pubblicheremo solo il tuo nome e la domanda

Opinioni

4.7
eccellente
  • Il corso mi è sembrato molto utile.
    |
  • È la prima volta che seguo un corso presso la scuola ESNECA e devo dire che è stata a scelta giusta. Il programma è buono e gli insegnanti sono ottimi.
    |
  • Finora tutto è ottimo.
    |
100%
4.7
eccellente

Valutazione del corso

Lo consiglia

Valutazione del Centro

María

5.0
25/11/2020
Sul corso: Il corso mi è sembrato molto utile.
Consiglieresti questo corso?:

Lucía

5.0
21/11/2020
Sul corso: È la prima volta che seguo un corso presso la scuola ESNECA e devo dire che è stata a scelta giusta. Il programma è buono e gli insegnanti sono ottimi.
Consiglieresti questo corso?:

Juan de Dios

4.0
21/11/2020
Sul corso: Finora tutto è ottimo.
Consiglieresti questo corso?:
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Successi del Centro

2020

Tutti i corsi devono essere aggiornati

La media delle valutazioni dev'essere superiore a 3,7

Più di 50 opinioni degli ultimi 12 mesi

0 anni del centro in Emagister.

Materie

  • Perito
  • Tecnico
  • Didattica
  • Violenza
  • Genereunità
  • Relazione
  • Polizia
  • Diritti umani
  • Tribunale
  • Responsabilità sociale
  • Genere
  • Uguaglianza
  • Legislazione
  • Legislazione sociale
  • Donne
  • Tutela
  • Violenza di genere
  • Crimine
  • Aggressività
  • Sociale

Programma

PARTE 1. PERITO GIUDIZIARIO IN MATERIA DI VIOLENZA DI GENERE

UNITÀ DIDATTICA 1. PERIZIA E VALUTAZIONE

1. Delimitazione dei termini di perizia e valutazione

2. La perizia

3. La valutazione peritale

UNITÀ DIDATTICA 2. NORMATIVA BASICA NAZIONALE

1. Legge organica 6/1985, del 1 luglio, sul Potere Giudiziario

2. Legge 1/2000, del 7 gennaio, sulla Procedura Civile

3. Legge sulla Procedura Penale, 1882

4. Legge 1/1996, del 10 gennaio, sull'assistenza Legale Gratuita

UNITÀ DIDATTICA 3. LE PROVE GIUDIZIARIE ED EXTRAGIUDIZIARIE

1. Concetto di prova

2. Mezzi di prova

3. Generi di prova

4. Principali aree d’azione

5. Momento in cui viene richiesta la perizia

6. Prova pratica

UNITÀ DIDATTICA 4. I PERITI

1. Concetto

2. Tipi di periti giudiziari

3. Procedura per la designazione dei periti

4. Condizioni che un perito deve soddisfare

5. Controllo dell'imparzialità dei periti

6. Onorari dei periti

UNITÀ DIDATTICA 5. RELAZIONE PERITALE

1. Il relazione peritale

2. L'esame peritale

3. I giudizi e rapporti periziali giudiziari

4. Valutazione della prova peritale

5. Prestazioni dei periti nel processo o udienza

UNITÀ DIDATTICA 6. LEGISLAZIONE RELATIVA ALL'ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE NEI TRIBUNALI

1. Funzionamento e legislazione

2. Il Codice Deontologico del Perito Giudiziario

UNITÀ DIDATTICA 7. RESPONSABILITÀ

1. Responsabilità

2. Diversi tipi di responsabilità

3. L’assicurazione di responsabilità civile

UNITÀ DIDATTICA 8. ELABORAZIONE DELLA RELAZIONE PERITALE

1. Caratteristiche generali e struttura di base

2. I requisiti della relazione peritale

3. Linee guida per la presentazione della relazione peritale

UNITÀ DIDATTICA 9. VALUTAZIONE DELLE PROVE PERITALI

1. Valutazione delle prove giudiziarie

2. Valutazione delle perizie da parte di Giudici e Tribunali

UNITÀ DIDATTICA 10. PERIZIE

1. La perizia medico-legale

2. Perizie psicologiche

3. Perizie informatiche

4. Perizie immobiliari

UNITÀ DI FORMAZIONE 1. TUTELA E INTERVENTO NELLA VIOLENZA DI GENERE E NEL MALTRATTAMENTO

UNITÀ DIDATTICA 1. IL SERVIZIO DELLA POLIZIA NELLA SOCIETÀ ATTUALE

1. Introduzione

2. La polizia, un servizio alla società

UNITÀ DIDATTICA 2. IL PROBLEMA DELLA VIOLENZA DI GENERE

1. Prospettiva attuale. La profondità del problema

2. Considerazioni storiche

3. Miti e pregiudizi sulla violenza di genere

UNITÀ DIDATTICA 3. DIRITTI UMANI E UGUAGLIANZA

1. Diritti umani. Definizione. Classificazione

2. Diritti umani per le donne

3. Il concetto di uguaglianza

UNITÀ DIDATTICA 4. APPROCCIO AL CONCETTO DI VIOLENZA DI GENERE

1. Violenza e genere

2. Concetti chiave nella violenza di genere

3. Alcune approssimazioni al concetto di violenza di genere

UNITÀ DIDATTICA 5. TEORIE E MODELLI ESPLICATIVI DEL MALTRATTAMENTO

1. Teorie sociologiche sulla violenza di genere

2. Teorie psicologiche sulla violenza di genere

UNITÀ DIDATTICA 6. FORME DI VIOLENZA E CRIMINI CONTRO LA LIBERTÀ SESSUALE DELLE DONNE

1. Tipi di abuso nelle donne

2. Reati contro la libertà sessuale

UNITÀ DIDATTICA 7. L'AGGRESSORE E LA VITTIMA

1. L'aggressore

2. Tipi di aggressori

3. La vittima

4. Fattori associati alla vittimizzazione

UNITÀ DIDATTICA 8. QUADRO GIURIDICO

1. Introduzione

2. Legge organica 1/2004, del 28 dicembre, sulle misure di protezione globale contro la violenza di genere

3. Legge organica 3/2007, del 22 marzo, per l'Uguaglianza effettiva di donne e uomini

UNITÀ DIDATTICA 9. POLITICHE DI UGUAGLIANZA

1. Politiche sociali nell'Unione europea

2. Politiche sociali statali

UNITÀ DIDATTICA 10. LA PIANIFICAZIONE DELL'INTERVENTO SOCIALE

1. Pianificazione

2. Intervento sociale con donne maltrattate

3. L’azione positiva

4. Misure per la violenza di genere

UNITÀ DIDATTICA 11. TECNICHE DI ASSISTENZA E CONSULENZA

1. Definizione di relazione di aiuto

2. Situazione di crisi e aspettative della persona aiutata

3. Diversi stili di relazioni di aiuto

4. Concetto di empatia

5. La risposta

6. La riformulazione

7. La relazione d’aiuto come processo

8. Tecniche psicologiche

9. Modalità terapeutica

10. L'abilità di iniziare

UNITÀ DIDATTICA 12. PROTOCOLLI D'AZIONE

1. Introduzione

2. Protocolli d’azione per le donne vittime di violenza di genere

3. Protocollo per l’implementazione dell'Ordine di protezione per le vittime di violenza di genere

4. Assistenza legale e rappresentanza processuale

5. Divulgazione dell'ordine di protezione

6. Formazione

UNITÀ DIDATTICA 13. DILIGENZE FONDAMENTALI DELLA POLIZIA

1. L’Ordine di protezione

2. Assistenza legale

3. Il rapporto della polizia

4. La protezione della vittima

UNITÀ DIDATTICA 14. PROTOCOLLO PER L'ATTUAZIONE DELL'ORDINE DI PROTEZIONE

1. Introduzione

2. Fase iniziale. Richiesta dell'ordine di protezione

3. Fase di adozione dell'Ordine di protezione

4. Notifica ed esecuzione dell'Ordine di protezione

5. Divulgazione dell'ordine di protezione

UNITÀ DI FORMAZIONE 2. RISORSE - PROCESSO RAPIDO IN MATERIA DI MALTRATTAMENTO CONTRO LE DONNE, RAPPORTI DELLA POLIZIA

PARTE 2. UGUAGLIANZA DI GENERE

UNITÀ DI FORMAZIONE 1. FONDAMENTI DELL’UGUAGLIANZA DI GENERE UNITÀ DIDATTICA 1. IL PENSIERO SULL'UGUAGLIANZA NELLE SUE ORIGINI

1. Introduzione

2. Concetto di femminismo

3. La storia primitiva del femminismo

4. La Rivoluzione francese

5. La rivendicazione dei diritti delle donne di Mary Wollstonecraft

6. La polemica femminista nella Spagna del XVIII secolo

7. Il XIX secolo

UNITÀ DIDATTICA 2. DIRITTI UMANI E UGUAGLIANZA

1. Definizione dei Diritti Umani

2. Classificazione dei Diritti Umani

3. Diritti Umani per le donne

4. Il concetto d’uguaglianza

UNITÀ DIDATTICA 3. PENSIERO D’UGUAGLIANZA NEL CONTESTO ATTUALE

1. La transizione tra il XIX e il XX secolo

2. La prima ondata di femminismo

3. Il secondo sesso di Simone de Beauvoir

4. La seconda ondata di femminismo

5. Postmodernità e femminismo

6. Femminismo oggi: le sfide del XXI secolo

UNITÀ DIDATTICA 4. SOCIALIZZAZIONE E GENERE

1. Uguaglianza come orizzonte

2. La teoria del sesso - genere

3. Sessismo e cultura

4. Il processo di socializzazione

5. Stereotipi sessuali nella nostra cultura

6. Il contributo della prospettiva di genere

UNITÀ DI FORMAZIONE 2. QUADRO GIURIDICO E POLITICHE D’UGUAGLIANZA

UNITÀ DIDATTICA 5. QUADRO GIURIDICO DELLE PARI OPPORTUNITÀ

1. Contestualizzazione del quadro giuridico sulle pari opportunità per le donne

2. Quadro giuridico internazionale

3. Quadro giuridico comunitario

4. Il Trattato Costitutivo delle Comunità Europee e il Trattato di Amsterdam

5. Direttive comunitarie sull’uguaglianza di genere

6. Altri atti giuridici all'interno dell'Unione europea importanti

7. Quadro giuridico statale

8. Legge Organica 3/2007, del 22 marzo, per l'effettiva uguaglianza tra donne e uomini

9. Altri standard di riferimento

UNITÀ DIDATTICA 6. POLITICHE PUBBLICHE D’UGUAGLIANZA

1. Origine delle politiche d’uguaglianza

2. Politiche d’uguaglianza nell'Unione europea

3. Politiche d’uguaglianza statali

4. Politiche d’uguaglianza autonome

UNITÀ DIDATTICA 7. MAINSTREAMING

1. Origine del Mainstreaming

2. Cos'è il Mainstreaming?

3. Elementi chiave e principi del Mainstreaming

4. Politiche specifiche d’pari opportunità e Mainstreaming

5. Applicazione del Mainstreaming

UNITÀ DI FORMAZIONE 3. IL TECNICO O AGENTE PER L’UGUAGLIANZA DI GENERE

UNITÀ DIDATTICA 8. IL PROFILO DELL'AGENTE PER L’UGUAGLIANZA E LE AREE DI INTERVENTO

1. I professionisti delle pari opportunità

2. L'agente per le pari opportunità

3. Competenze dell'agente per le pari opportunità

4. Prestazioni e funzioni dell'agente di uguaglianza

5. Funzioni dell'agente di uguaglianza

UNITÀ DIDATTICA 9. SETTORI D’ATTIVITÀ

1. Donna e linguaggio

2. Donne e media

3. Donna e livello educativo

4. Donne e salute

5. Donne e povertà

6. Donne e violenza di genere

7. Donne e religione

8. Tempo libero e bisogni personali

9. Donne e luogo di lavoro

10. Donne e processo decisionale

UNITÀ DI FORMAZIONE 4. L'INTERVENTO DEL TECNICO PER L’UGUAGLIANZA DI GENERE

UNITÀ DIDATTICA 10. LA PIANIFICAZIONE DELL'INTERVENTO SOCIALE. SVILUPPO E VALUTAZIONE DI AZIONI POSITIVE

1. Pianificazione

2. Azione positiva

3. Il piano per la uguaglianza nell’azienda

UNITÀ DIDATTICA 11. STRUMENTI DI GESTIONE

1. Introduzione

2. Livello tattico di pianificazione: il programma

3. Livello operativo di pianificazione: il progetto

4. Inclusione della prospettiva di genere nella pianificazione di qualsiasi progetto d’intervento sociale

UNITÀ DIDATTICA 12. TECNICHE DI ASSISTENZA E CONSULENZA. WORKSHOP PRATICO SULLA FORNITURA DI SERVIZI DI ATTENZIONE ALLE DONNE

1. Definizione di relazione di aiuto

2. Situazione di crisi e aspettative della persona aiutata

3. Diversi stili di relazioni di aiuto

4. Concetto di empatia

5. La risposta

6. La riformulazione

7. La relazione di aiuto come processo

8. L'abilità d’iniziare

UNITÀ DIDATTICA 13. PRATICHE D’INTERVENTO IN CONTESTI SPECIFICI I

1. Introduzione

2. Violenza contro le donne

3. Violenza sessuale

4. Prevenzione della violenza

UNITÀ DIDATTICA 14. PRATICHE D’INTERVENTO IN CONTESTI SPECIFICI II

1. Orientamento sul lavoro

2. Donne e Associazionismo

3. Orientamento sull lavoro per il lavoro autonomo: il business plan

UNITÀ DIDATTICA 15. PIANIFICAZIONE DELLA FORMAZIONE

1. Presupposti generali

2. Nuovi approcci alla formazione

3. La gestione pedagogica

UNITÀ DIDATTICA 16. LA PROGETTAZIONE DI PROGRAMMI E PROGETTI DI FORMAZIONE

4. Presupposti generali

5. Elementi della progettazione

6. Metodologia

UNITÀ DI FORMAZIONE 5. DOCUMENTAZIONE GENERALE D’INTERESSE

UNITÀ DIDATTICA 17. GLI STEREOTIPI DI GENERE COME PRINCIPIO DI ESCLUSIONE

1. Fondamento

2. Stereotipi di genere

3. Evoluzione dello stereotipo maschio-femmina

4. Modelli che spiegano l'importanza di alcuni fattori cognitivi per la scelta di un ruolo

5. Acquisizione di stereotipi attraverso i media

6. Influenza negativa sull'acquisizione di stereotipi di genere

7. Influenza positiva sull'acquisizione di stereotipi di genere

8. I mezzi di comunicazione chiave per costruire una società più egualitaria e giusta

9. Il Piano Strategico di Pari Opportunità

UNITÀ DIDATTICA 18. INTERVENTO IN COEDUCAZIONE

1. Basi pedagogiche per la coeducazione

2. Elaborazione di piani di intervento

3. Sviluppo di pratiche coeducazionali

4. Bullismo scolastico e violenza di genere

UNITÀ DIDATTICA 19. DONNE E LINGUA SESSISTA

1. Linguaggio e sessismo

2. Problemi tra linguaggio e genere

3. Mestieri, professioni e incarichi di responsabilità

4. Conclusioni e proposte per evitare il sessismo linguistico

5. Donne e mezzi di comunicazione

UNITÀ DIDATTICA 20. DONNE E SALUTE

1. Descrizione della situazione

2. Preoccupazioni rispetto alla salute delle donne

3. Obiettivi e azioni

4. Contraccezione

5. Malattie di trasmissione sessuale

6. Disturbi alimentari

7. Gravidanza

8. Menopausa

9. Cancro nelle donne

UNITÀ DIDATTICA 21. DONNE E MONDO DEL LAVORO

1. Pari accesso all'occupazione

2. La segregazione professionale

3. La discriminazione

4. La nuova dimensione sessuale

5. Molestie sessuali

6. Processo decisionale

UNITÀ DIDATTICA 22. DONNE E VIOLENZA DI GENERE

1. Definizione di violenza di genere

2. Caratteristiche della violenza di genere

3. Convinzioni legate al genere

4. Tipologie di violenza di genere

5. Forme di violenza contro le donne

6. Diritti delle donne vittime di violenza di genere

7. Tipologia di donne maltrattate e dati statistici

UNITÀ DIDATTICA 23. LE DONNE E IL MONDO RURALE

1. Introduzione

2. Donne rurali: il collettivo invisibile

3. Sfide e problemi delle donne nelle zone rurali

4. Necessità delle donne rurali

5. Giovani donne rurali: il loro presente e il loro futuro

6. Cercando soluzioni

ALLEGATO 1. LEGGE D’UGUAGLIANZA

ALLEGATO 2. PIANO PER LE PARI OPPORTUNITÀ TRA DONNE E UOMINI DI MUTUALIA

Chiama il centro

Hai bisogno di un coach per la formazione?

Ti aiuterà a confrontare vari corsi e trovare l'offerta formativa più conveniente.

MASTER IN PERITO GIUDIZIARIO IN VIOLENZA DI GENERE E MALTRATTAMENTI + MASTER IN UGUAGLIANZA DI GENERE

Prezzo Emagister

890 € 3.560 € IVA inc.