Master privacy 2018: il nuovo regolamento europeo

A Roma

2.790 € +IVA

Descrizione

  • Tipologia

    Master

  • Luogo

    Roma

  • Ore di lezione

    77h

  • Durata

    11 Giorni

  • Inizio

    Scegli data

Descrizione

Il Master è suddiviso in 9 giornate, che si svolgeranno dal 1 Febbraio 2018 al 29 Marzo 2018.

L’evoluzione tecnologica ed il nuovo quadro normativo delineato dal Regolamento UE 679/2016, applicabile dal 25 maggio 2018, rendono necessaria l’individuazione di figure professionali altamente specializzate come il Responsabile Protezione Dati (RPD) o il Data Protection Officer (DPO), nonché di personale e professionisti con specifiche conoscenze ed esperienze in materia di protezione dei dati personali, che siano in grado di supportare le imprese e le pubbliche amministrazioni nelle attività di valutazione e verifica delle rischiosità privacy e dei correlati presidi organizzativi e tecnici.

Il Master si propone l’obiettivo di fornire agli interessati una formazione specialistica per l’approfondimento delle conoscenze e per l’integrazione delle competenze giuridiche e tecniche con specifico riguardo alla disciplina sulla tutela della privacy e sulla protezione dei dati personali.

Per questo è articolato sulla base di specifici moduli tematici, basati su lezioni in aula, dispense e prove pratiche di verifica delle conoscenze acquisite, con docenti esperti e specializzati (provenienti dall’Autorità Garante, dall’Università e dalla consulenza), ed è finalizzato a permettere ai partecipanti un approfondito esame e studio della normativa europea e nazionale di riferimento, della giurisprudenza, della prassi interpretativa e della dottrina rispetto ai principali argomenti, ambiti e settori di interesse, con analisi dedicate anche a profili tecnologici ed operativi.

Sedi

Luogo

Inizio

Roma
Visualizza mappa
Via Cavour 50, 00184
Orario: 9.00 - 13.00 / 14.00 - 16.30

Inizio

Scegli dataIscrizioni aperte
Scegli dataIscrizioni aperte

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Chi vuoi che ti risponda?

Pubblicheremo solo il tuo nome e la domanda

Materie

  • Privacy
  • Protezione dei dati personali
  • Regolamento 679/2016/UE
  • Responsabile protezione dati
  • Data Protection Officer
  • Nuovo Regolamento E-Privacy
  • Accountability
  • Risk-based approach
  • Requisiti del consenso
  • Dati di minori
  • Privacy by design e by default
  • Amministratori di sistema
  • Data Breach
  • Art. 29 ed indicazioni del Garante
  • Videosorveglianza e geolocalizzazione
  • Lavoro: posta elettronica e internet
  • Cloud computing
  • Audit log
  • Alert e anomaly detection
  • Privacy e marketing

Professori

Francesco  Modafferi

Francesco Modafferi

Dirigente Dip. Libertà Pubbliche Autorità Garante Dati Personali

Giovanni Guerra

Giovanni Guerra

Avvocato in Roma

Mario Mazzeo

Mario Mazzeo

Avvocato in Roma

Valentina  Casola

Valentina Casola

Docente presso Università degli Studi di Napoli Federico II

Programma

PROGRAMMA:

ADEMPIMENTI ORGANIZZATIVI E TECNICI PER LA PRIVACY COMPLIANCE

responsabilizzazione dei titolari

approccio basato sul rischio

adozione e documentazione di adeguate politiche e misure organizzative e tecniche

privacy by design e by default

registro delle attività di trattamento

analisi dei trattamenti a rischio

misure di sicurezza

differenza con misure minime di cui all’Allegato B del Codice Privacy

valenza delle misure in tema di Amministratori di Sistema

notificazione delle violazioni dei dati (data breach)

valutazione di impatto privacy: quando e come

consultazione preventiva dell’Autorità

codice di condotta

certificazioni privacy

organismi di certificazione

valore della certificazione

prova pratica

PRINCIPALI FIGURE E RESPONSABILITÀ SOGGETTIVE IN MATERIA DI PRIVACY

titolare del trattamento: obblighi e responsabilità

contitolari del trattamento

rappresentanti di titolari non stabiliti nell’UE

responsabili del trattamento dati: outsourcing di attività e servizi

persone autorizzate od incaricati del trattamento dati

Responsabile della Protezione dei Dati

obblighi di designazione del Data Protection Officer (DPO)

requisiti, posizione e compiti

Linee guida del Gruppo Art. 29 ed indica-zioni del Garante

autorità di controllo

comitato Europeo di Protezione Dati

prova pratica

LA PRIVACY NEI RAPPORTI DI LAVORO

le Linee guida del Garante nel settore pubblico e privato

le autorizzazioni generali

i curricula

i controlli sui lavoratori dopo il Jobs Act

videosorveglianza e geolocalizzazione

posta elettronica e Internet sul luogo di lavoro

meccanismi di tutela

prova pratica

PRIVACY, NUOVE TECNOLOGIE E SICUREZZA

gestione e sicurezza dei sistemi informativi e dei dati

cautele per servizi di cloud computing

misure di custodia e controllo dei dati

analisi dei rischi e pianificazione delle misure

sistemi di autenticazione ed autorizzazione

tracciamento e controlli accessi

audit log, alert e anomaly detection

amministratori di sistema

pseudonimizzazione e cifratura dei dati

riservatezza, integrità, disponibilità e ripristino dei dati

test e audit delle misure di sicurezza

intrusion detection e antivirus

sistemi di data loss prevention

proxi e sistemi di content filtering

phishing e furto d’identità

utilizzo di sistemi biometrici

rfid e geolocalizzazione

videosorveglianza

prova pratica

COME SI TUTELA LA PRIVACY

attività consultiva e di controllo privacy all’interno dell’azienda e della P.A.

l’attività di audit

le ispezioni delle Autorità

provvedimenti del Garante

sanzioni amministrative

danno erariale

il contenzioso innanzi al Garante

il contenzioso dinanzi al Giudice Ordinario

responsabilità civile

responsabilità penale

rassegna della giurisprudenza di interesse

possibili interazioni tra Regolamento europeo e norme nazionali

prova pratica

LA PRIVACY NELLE ATTIVITA’ COMMERCIALI E PROMOZIONALI

privacy e marketing

rapporto tra Regolamento Generale Protezione Dati e nuovo Regolamento E-Privacy

modalità di contatto ed uso di sistemi automatizzati

informativa e raccolta del consenso

gestione di banche dati a fini promozionali

trattamenti automatizzati e profilazione

call center e registro delle opposizioni

comunicazioni elettroniche (newsletter, e-mail e spam)

utilizzo di canali “digital”

siti web, app, cookies e profilazione on-line

social network

marketing “virale”

prova pratica

LA PRIVACY DELLA P.A.

privacy e trasparenza

i siti WEB

il FOIA

i trattamenti in ambito sanitario

le Linee Guida del Garante

prova pratica

NOTE ORGANIZZATIVE

Quota di partecipazione modulo di 1 giorno: Euro 490,00 più IVA

Quota di partecipazione modulo di 2 giorni: Euro 850,00 più IVA

Quota di partecipazione per l’intero Master (9 giorni): Euro 2.790,00 più IVA

Condizioni di particolare favore sono previste per chi si iscrive a più moduli.

La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione, colazione a buffet e coffee-break.

Sede e orario: "Da Definire"

Disdetta: la disdetta dovrà pervenire in forma scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento. In caso contrario sarà fatturata l’intera quota di iscrizione. In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

Ulteriori informazioni

Per informazioni sui Crediti Formativi Professionali contattare la Segreteria SOIseminari

Chiama il centro

Hai bisogno di un coach per la formazione?

Ti aiuterà a confrontare vari corsi e trovare l'offerta formativa più conveniente.

Master privacy 2018: il nuovo regolamento europeo

2.790 € +IVA