CUM LAUDE Premium

Corso Mediazione dei Conflitti

Qualifica professionale

Online

Prezzo da consultare

Descrizione

  • Tipologia

    Qualifica professionale

  • Metodologia

    Online

  • Durata

    12 Mesi

  • Inizio

    Scegli data

Descrizione

Emagister.it pubblica il Corso online di Mediazione dei Conflitti offerto dal centro di formazione Istituto Cortivo, e rivolto ai mediatori professionisti e a tutti coloro che nel proprio ambito lavorativo (aziendale, scolastico, sociale) si trova ad affrontare situazioni conflittuali.

La capacità di mediare è una competenza trasversale – o soft skill – utile in ogni campo e, quindi, sempre più richiesta, perché finalizzata alla trasformazione di situazioni conflittuali in accordi condivisi.

Che tu sia un professionista della relazione d’aiuto, un manager, un responsabile delle risorse umane, un primario, un preside, ecc., la competenza in Mediazione dei conflitti può facilitare il raggiungimento di accordi tra le parti e migliorare il tuo lavoro e quello del tuo team.

Il corso in mediazione dei conflitti firmato Cortivo è basato su tecniche e contenuti aggiornati e risponde alla richiesta crescente di Mediatori adeguatamente preparati. È dedicato sia ai professionisti delle relazioni di aiuto, sia a tutti coloro che più in generale vogliano acquisire un metodo consapevole nella gestione dei conflitti di qualsiasi natura (familiari, aziendali, scolastici e sociali).

Sedi

Luogo

Inizio

Online

Inizio

Scegli dataIscrizioni aperte

Da tener presente

La mediazione si pone questi obiettivi generali: favorire una comunicazione costruttiva tra le parti promuovere l’approccio consensuale alla ricerca di una soluzione ridurre il conflitto nell’interesse di tutti, favorendo soluzioni alternative che lascino alle parti la possibilità di soddisfare i propri bisogni, mantenendo il rispetto di sé e dell’altro proteggere gli interessi ed il benessere di tutti, facilitando il raggiungimento di accordi solidi e di lungo termine Il Mediatore dei conflitti, in sostanza, accoglie le ragioni degli uni e degli altri per far loro trovare un punto di incontro. Fa quindi il possibile per mettere tutti a proprio agio, per creare un contesto ambientale e un’atmosfera serena, in modo da permettere un ascolto, un dialogo e un confronto efficaci e costruttivi. È evidente quanto il Mediatore dei conflitti possa essere fondamentale in ogni ambito lavorativo, o comunque in ogni situazione che preveda la relazione tra due o più persone.

Il corso è rivolto sia a mediatori professionisti sia a chi nel proprio ambito lavorativo (aziendale, scolastico, sociale) si trova ad affrontare situazioni conflittuali. Non ci sono quindi requisiti particolari per iscriversi. Per la peculiarità del corso e per l’impegno richiesto, è però fondamentale che il corsista senta una predisposizione al lavoro su di sé, per poter affrontare situazioni conflittuali in tutti gli ambiti: scolastico, sociale, aziendale.

Conoscere prima di tutto sé stessi, per gestire le proprie emozioni e reazioni e per riuscire a mantenere la stessa “distanza empatica” e non giudicante, è la base necessaria per esercitare il proprio ruolo con autorevolezza e imparzialità. Per questo il primo modulo è dedicato allo sviluppo di competenze personali. Il secondo è invece centrato sulle competenze più marcatamente sociali per poter affrontare situazioni conflittuali in tutti gli ambiti: aziendale, sociale, scolastico.

Che tu sia un professionista della relazione d’aiuto, un manager, un responsabile delle risorse umane, un primario, un preside, ecc., la competenza in Mediazione dei conflitti può facilitare il raggiungimento di accordi tra le parti e migliorare il tuo lavoro e quello del tuo team.

Il corso punta al massimo sviluppo delle competenze del singolo perché possa esprimere individualmente le sue conoscenze, abilità e capacità personali e sociali nella crescita professionale.

Verrai contattato da un referente Cortivo per conoscere nello specifico l'offerta formativa.

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Chi vuoi che ti risponda?

Pubblicheremo solo il tuo nome e la domanda

Successi del Centro

2020
Questo centro ha dimostrato la sua qualità su Emagister
11 anni con Emagister

Tutti i corsi devono essere aggiornati

La media delle valutazioni dev'essere superiore a 3,7

Più di 50 opinioni degli ultimi 12 mesi

11 anni del centro in Emagister.

Materie

  • Mediatore familiare
  • Corso mediatore familiare
  • Separazione
  • Corso per Mediatore familiare
  • Offerta formativa
  • Coppia
  • Counseling
  • Coaching
  • Gestione di conflitti
  • Divorzi

Professori

Corpo  Docente

Corpo Docente

Corpo Docente

Sono insegnanti laureati che hanno grande esperienza nel mondo del sociale e, ovviamente, nella loro materia: sono psicologi, educatori, medici, sociologi, dottori in scienze giuridiche, esperti in pedagogia… Sono soprattutto persone molto motivate, coinvolte ed esperte, selezionate dalla Direzione Didattica e formate adeguatamente con una preparazione teorico-pratica da altri docenti già operativi.

Programma

Il piano di studi: teoria e pratica in perfetto equilibrio

La mediazione è uno strumento di “pace sociale”, una pratica che punta non a risolvere un conflitto con la vittoria dell’uno sull’altro, ma a favorire la ricomposizione di un equilibrio basato sull’avvicinamento graduale di posizioni prima contrapposte. È un percorso complesso, capace però di produrre risultati più solidi e duraturi della semplice resa di uno dei contendenti.Alla base c’è la necessità di scoprire come dentro ognuno di noi ci siano le risorse e la possibilità di accogliere l’altro, anche nei conflitti più accesi. Quindi prima di tutto dobbiamo conoscere e accogliere noi stessi; per questo il Corso in Mediazione dei conflitti viene strutturato in due moduli.
Il primo accresce le competenze individuali necessarie per riconoscere e gestire le proprie dinamiche relazionali in contesti diversi; il secondo sviluppa competenze sociali che facilitano la mediazione dei conflitti, con approfondimenti per ambiti di applicazione specifici (lavoro, organizzazioni, sfera personale, ecc.).
Ogni modulo prevede, oltre allo studio dei testi, la partecipazione a 3 seminari in presenza (anch’essi “base” e “avanzati”):
- comunicazione, per imparare a comunicare in modo chiaro ed efficace nel conflitto- sistemica, per facilitare l’armonia nelle relazioni familiari e organizzative- mediazione dei conflitti, per sviluppare concretamente le competenze personali e sociali proprie della mediazione

I seminari si svolgono in presenza, con un tipo di apprendimento esperienziale e sistemico, secondo gli insegnamenti di Attilio Piazza, autorevole formatore ed esponente dei metodi di indagine e soluzione dei conflitti sviluppati da Bert Hellinger, anche grazie ai contributi di Anne Schutzenberg e Virginia Satir.
Primo modulo: le competenze personali
Chi partecipa al corso impara ad ascoltare le sue emozioni, attento in particolare alla comunicazione “fra sé e sé”, soprattutto nei momenti di conflitto, di cui apprende la forza evolutiva.
Nel primo modulo vengono forniti strumenti e tecniche quali:
- riconoscere le proprie emozioni ed i propri bisogni- l’uso consapevole delle parole, e in primis delle domande- la comunicazione non violenta ed empatica- esperienze di centratura e presenza per portare l’attenzione nel“qui ed ora”

Secondo modulo: le competenze sociali
Nel secondo modulo vengono forniti strumenti e tecniche quali:
- riconoscere le emozioni e i bisogni dell’altro- sviluppare l’ascolto attivo e l’empatia- cogliere le risorse nelle diversità (culturali, professionali, sociali, etc.)- migliorare la capacità di lavorare con altri per perseguire obiettivi comuni- negoziare e risolvere situazioni di disaccordo- favorire e alimentare relazioni funzionali

Parte teorica: materie di studio

Materie Obbligatorie
1. Psicologia generale e dinamica
2. Antropologia e sociologia
3. Mediazione dei conflitti
4. Elementi di comunicazione
5. Sistemica familiare

Materie Facoltative
- Fondamenti di pedagogia- Diritto di famiglia- Relazioni familiari

Parte esperienziale: seminari in presenzaI seminari in presenza sono obbligatori, hanno cadenza periodica e si svolgono a Padova. Possono avere una durata di 3 o 4 giorni, compreso il fine settimana, in funzione dei temi e delle finalità formative. Le spese di trasferta, vitto e alloggio sono a carico del singolo partecipante.
- Elementi e tecniche di comunicazione 1- Sistemica familiare 1- Mediazione dei conflitti 1- Elementi e tecniche di comunicazione 2- Sistemica familiare 2- Mediazione dei conflitti 2- Case Work- Tutoring e peer tutoring

Analisi di caso, supervisione e tesi finaleIl corso prevede al termine del primo e del secondo anno l’analisi di uno o più casi con la supervisione dei docenti tutor.

Ulteriori informazioni

Possibilità di svolgere il corso anche in modalità presenziale presso le nostre sedi.

Chiama il centro

Hai bisogno di un coach per la formazione?

Ti aiuterà a confrontare vari corsi e trovare l'offerta formativa più conveniente.

Corso Mediazione dei Conflitti

Prezzo da consultare