Musicoterapia

ARTEDO - Polo mediterraneo delle Arti Terapie e delle Discipline Olistiche
Blended a Lecce, Taranto, Torremaggiore e 25 altre sedi

1.800 
IVA Esente
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Laboratorio intensivo
Metodologia Blended
Luogo In 28 sedi
Ore di lezione 1200h
Durata 3 Anni
Inizio Scegli data
stage in azienda
Invio di materiale didattico
Servizio di consultazione
Tutoraggio personalizzato
Lezioni virtuali
  • Laboratorio intensivo
  • Blended
  • In 28 sedi
  • 1200h
  • Durata:
    3 Anni
  • Inizio:
    Scegli data
  • stage in azienda
  • Invio di materiale didattico
  • Servizio di consultazione
  • Tutoraggio personalizzato
  • Lezioni virtuali
Descrizione

Il corso di Specializzazione ha una durata triennale ed è indicato per l'acquisizione di Conoscenze, Competenze e Abilità.
I riferimenti teorici e metodologici per la musicoterapia si rifanno al modello del prof. Rolando Benenzon per ciò che attiene le tecniche di musicoterapia attiva, e al metodo della Musicoterapia Recettiva Analitica (dott. N. Cattich). In entrambi gli ambiti è comunque centrale il lavoro di "analisi sonoro-musicale" quale riferimento semeiologico di base, allo scopo di rendere oggettiva il più possibile la valutazione fenomenologica del dato sonoro-musicale, quale che sia il contesto operativo.

Informazioni importanti

Documenti

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Scegli data
Avezzano
Piazzale Kennedy scala d, 67051, L'Aquila, Italia
Visualizza mappa
Scegli data
Bari
Bari, Italia
Visualizza mappa
Scegli data
Belluno
Belluno, Italia
Visualizza mappa
Scegli data
Bologna
Via Oriana Fallaci 23, 40121, Bologna, Italia
Scegli data
Scegli data
Bolzano-Bozen
Bolzano, Italia
Visualizza mappa
Leggi tutto (28)
Inizio Scegli data
Luogo
Avezzano
Piazzale Kennedy scala d, 67051, L'Aquila, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Bari
Bari, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Belluno
Belluno, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Bologna
Via Oriana Fallaci 23, 40121, Bologna, Italia
Inizio Scegli data
Scegli data
Luogo
Bolzano-Bozen
Bolzano, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Scegli data
Luogo
Catania
Via oliveto scammacca 67, Catania, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Crotone
Crotone, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Eboli
Via Pier Santi Mattarella 6, 84025, Salerno, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Firenze
via Villamagna n. 41, Firenze, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Imperia
Delbecchi 32, 18100, Imperia, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Lascari
Via Alcide De Gasperi 20, 90010, Palermo, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Lecce
Viale Oronzo Quarta 24, 73100, Lecce, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Matera
Matera, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Messina
Via E. Geraci 23, Messina, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Milano
Viale Romagna n.1, Milano, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Nuoro
Nuoro, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Padova
contrà madonna delle grazie 23, 35010 Camposampiero, Padova, Italia
Inizio Scegli data
Luogo
Potenza
Potenza, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Reggio di Calabria
Reggio Calabria, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Roma
via Giovanni Botero n.16/a, Roma, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Scalea
Via Plinio il Vecchio s.n.c., 87029, Cosenza, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Taranto
Via di Palma 75, 74123, Taranto, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Torino
Via Artom - quartiere mirafiori, Torino, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Torremaggiore
Via Cavur 13, 71017, Foggia, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Trento
Via Paludi 3, 38121, Trento, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Verona
Via Tezone 4, 37122, Verona, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Scegli data
Luogo
Vibo Valentia
Vibo Valentia, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Vicenza
Vicenza, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Obiettivo della formazione soprattutto di tipo esperienziale è quindi la conoscenza delle tecniche e in parallelo delle proprie caratteristiche individuali osservate nel contesto della relazione d’aiuto, con alcuni momenti anche di approfondimento personale in gruppo o attraverso il gruppo. A questo viene affiancato lo strumento della verbalizzazione dell’esperienza, come cornice di contenimento ma anche come potenziale strumento di lavoro, a disposizione delle diverse professionalità di base degli operatori e con finalità quindi, a seconda delle proprie competenze, preventive, riabilitative o terapeutiche; per questo fa parte del training esperienziale anche la gestione del setting verbale.

· A chi è diretto?

Il corso è diretto, in particolar modo a tutti coloro che operano nella relazione d'aiuto. Nella loro applicazione, le Arti Terapie, si rivolgono ad un range di utenza molto vasto: scuola, contesti comunitari, salute mentale, riabilitazione di handicap, disabilità psicofisiche e sensoriali, ecc.

· Requisiti

- Maggiore età; - Diploma di Scuola Media Superiore o (preferibilmente) Diploma di Laurea almeno triennale o (in alternativa) esperienza professionale equiparabile qualitativamente e quantitativamente ad un percorso di Laurea triennale; - Motivazione alla relazione d’aiuto. Eventuali difformità di requisiti potranno essere valutate da caso a caso.

· Titolo

Al termine del percorso verrà rilasciato il titolo di "Corso Triennale di Specializzazione in Musicoterapia della durata di 1.300 ore"

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Il corso offre la possibilità di formarsi con una modalità mista innovativa, prevedendo uno studio teorico su piattaforma e-learning e attività laboratoriali esperienziali, supervisioni e tirocinio in presenza. Inoltre, l'allievo avrà la possibilità di frequentare un numerto illimitato di ore laboratoriali in quanto, grazie alla presenza delle nostre Scuole di Formazione su quasi l'intero territorio italiano, sarà possibile implementare la propria formazione partecipando ai laboratori organizzati presso qualsiasi nostra sede senza nessun costo aggiuntivo.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Appena riceveremo la tua richiesta, ti invieremo una mail di risposta e sarai contattato telefonicamente dal Direttore della Scuola Artedo di Arti Terapie più vicina a te.

· E' possibile pagare in più soluzioni?

Si, ogni nostra Scuola prevede un piano finanziario ad hoc.

· Sono laureata, posso richiedere la convalida delle mie competenze?

SI, grazie all'accordo tra Artedo ed il Centro Interateneo delle Università del Salento, di Bari e di Foggia, può richiedere la valutazione del suo curriculum vitae e dei suoi titoli. Sarà il Centro a valutare ed a confermare eventuali convalide ed esoneri di alcune discipline.

· In quali giorni della settimana si svolgono i laboratori esperienziali di Musicoterapia?

I laboratori esperienziali si svolgono nel fine settimana (8 ore sabato e 8 ore domenica).

Opinioni

5.0
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
4.2
fantastico
Valutazione del Centro

Opinioni sul corso

K
Katiuscia
5.0 28/06/2017
Il meglio: Sto frequentando il corso di Musicoterapia che trovo veramente molto interessante. L'insegnante è ottima, preparata, disponibile. Sono molto soddisfatta di aver scelto questa scuola.
Da migliorare: Niente da migliorare
Consiglieresti questo corso?:
F
fiorella vecchio
5.0 01/02/2012
Il meglio: L'ottima organizzazione di Artedo.
Da migliorare: Nn c'è niente che Nn mi sia piaciuto se tornassi indietro rifarei tutto.
Consiglieresti questo corso?:

Opinioni su altri corsi del centro

Arteterapia

C
Carla De paoli
3.5 01/12/2016
Il meglio: Molti aspetti positivi da segnalare, il primo è la serietà che percepisco nel metodo di lavoro. Mi piace molto la struttura data alla scuola, molto chiara, molto precisa. importante la grande disponibilità e presenza dimostrata dalla nostra direttrice didattica. I laboratori sono bellissimi e tenuti da docenti molto preparati e disponibili, mi sono piaciuti moltissimo entrambe quelli che ho potuto frequentare (devo recuperare danzamovimento terapia perchè iscritta in ritardo). molto utile anche il modo di verificare l'apprendimento.
Da migliorare: Sento che per quanto mi riguarda è molto importante fare esperienza diretta della terapia con l'arte. Vorrei che i laboratori non fossero solo uno per modulo e che ci venisse dato modo di praticare a casa tramite consegne da elaborare anche per proprio conto in modo poi da confrontarci con il docente rispetto agli strumenti usati e a come li abbiamo vissuti. non so se faccia parte del master triennale, visto che io sto facendo il base, ma devo dire che è la cosa che mi sento mancare di più in paragone al volume di studio.
Consiglieresti questo corso?:

Arteterapia

L
Laura Scelsi
3.5 01/06/2015
Il meglio: Le dispense sono molto chiare, esaustive e varie. Consentono di apprendere bene e velocemente le diverse materie La possibilità di seguire i laboratori in tutte le sedi d'Italia è molto appagante e formativo, si conoscono persone, ci si confronta e si apprendono diversi metodi.
Da migliorare: Non avere un'offerta completa dei laboratori della mia disciplina nella mia sede. Avrei voluto la possibilità di fare più ore di arteterapia plastico pittorica in sede senza essere obbligata, per riuscire a coprire le ore di laboratorio previste, ad andare in altre sedi magari scomode da raggiungere. Difficoltà di comunicazione con le altri sedi per prenotazioni e consigli. Poca comunicazione con altri studenti per confrontarsi e aiutarsi reciprocamente. Le discussioni nei forum poco utilizzati. Il calendario dei laboratori dovrebbe essere pubblicato completamente ad ogni avvio: chi ha l'avvio a Giugno non può fare un piano di studi annuo se il calendario arriva a dicembre. Inoltre nel mese di Gennaio e Febbraio non sono stati pubblicati tutti i calendari questo mi ha provocato non pochi problemi di programmazione.
Consiglieresti questo corso?:

Teatroterapia

V
Vito Furio
5.0 01/02/2012
Il meglio: L'aspetto migliore che ho riscontrato è l'entusiasmo dei Referenti delle Scuole, dei tutor, e dei docenti nella gestione ed organizzazione delle attività didattiche dimostrando un grande rispetto relazionale con gli allievi.
Da migliorare: Sono molto soddisfatto di quello che ho trovato negli anni di formazione.
Consiglieresti questo corso?:
Leggi tutto

Cosa impari in questo corso?

Utilizzo metodo e tecniche di musicoterapia
1
Applicazione modelli in relazione all'intervento
1
Conoscenza parametri sonoro-musicali
1
Valutazione identità sonoro-musicale dell'utente
Progettazione di un ipotesi di intervento
1
Musicoterapia
Arte terapia
Psicologia
Musicologia
Musicoterapia Attiva
Musicoterapia Recettiva Analitica
Riconosciuti MIUR

Professori

Angelo Gramaglia
Angelo Gramaglia
Musicista, Musicoterapeuta

Attualmente Presidente dell'associazione "Il pane e le rose" e della "Federazione provinciale ART.ED.O Salerno", si occupa di formazione specialistica in musicoterapia, danzaterapia, arteterapia e teatroterapia. E' impegnato in una campagna informativa di workshop itineranti dedicati alle artiterapie in provincia di Salerno ed in altre regioni d'Italia. Porta avanti un suo personale percorso formativo dedicato al massaggio vibrazionale - sonoro e alle percussioni corporee. e-mail: angelogramaglia@gmail.com

Giuseppa Pistorio
Giuseppa Pistorio
Psichiatra, Neurologa, Musicoterapeuta, Magister del Modello Benenzon

Ha svolto docenza per l'insegnamento di Psichiatria ed Igiene Mentale all'Università La Sapienza di Roma e per l'insegnamento di Musicoterapia presso l'Università degli Studi di Torino e presso la Scuola di Artiterapie e Terapie Espressive di Roma. E’ docente di Neuropsicologia per la Musicoterapia presso il corso triennale di Musicoterapia della FORIFO, a Roma e docente di Musicoterapia presso il Master in Artiterapie dell’Università di Palermo. e-mail: pinellapistorio@teletu.it

Niccolò Cattich
Niccolò Cattich
Docente Accreditato Artedo, neurologo, psichiatra, musicoterapeuta

Responsabile del Centro di Salute Mentale di Borgosesia-Gattinara dell'ASL di Vercelli, docente presso la Scuola per Psicoterapeuti S.A.I.G.A. di Torino, già docente presso le Università di Novara, Torino e Pescara e presso i Conservatori di Cuneo e Pescara per materie dell'area specialistica psichiatrica e per la musicoterapia. Coordinatore dell'Area Scientifica per Artedo e docente presso le diverse sedi Artedo, è attivo in ambito scientifico e congressuale sia come relatore che come moderatore, nonchè docente titolare di numerosi corsi ECM. e-mail: niccolo.cattich@libero.it

Stefano Centonze
Stefano Centonze
Docente Accreditato Artedo Laureato in Scienze della Formazione, Music

Ideatore del Protocollo Discentes per la Formazione in Arti Terapie, specializzato nello studio della comunicazione non verbale filtrata dal linguaggio del corpo e delle emozioni, ha una corposa esperienza nella realizzazione e conduzione di progetti per la formazione degli insegnanti nelle scuole pubbliche. E' impegnato nel sociale, sia come imprenditore che nel volontariato. e-mail: stefano.centonze@artiterapielecce.it

Valerio Cadeddu
Valerio Cadeddu
Musicoterapeuta, Feldenkrais practitioner, Weiss voice trainer

Counselor di mediazione corporea ad orientamento bioenergetico-filosofico, Musicoterapista, Feldenkraispractitioner, Weiss voice terainer. Lavora come ricercatore espressivo nella definizione di campi di relazione tra la musica, la composizione, la scrittura poetica e il movimento nel processo creativo. e-mail: valeriovalerio.19@gmail.com

Programma

I riferimenti teorici e metodologici per lo studio della Musicoterapia si rifanno al modello di Rolando Benenzon, Psichiatra e Musicoterapeuta argentino, per lo studio delle tecniche di Musicoterapia attiva, e al metodo della Musicoterapia Recettiva Analitica di Niccolò Cattich, Psichiatra e Musicoterapeuta italiano, relativamente allo studio della Musicoterapia passiva o d’ascolto. In entrambi i modelli, centrale è la relazione sonora tra conduttore e gruppo all’interno di uno spazio che diventa spazio relazionale per perseguire obiettivi legati al miglioramento della qualità della vita degli utenti.


Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto