Affidabile - Formazione Continua

NUOVO MANAGEMENT DELLA MOVIMENTAZIONE DELLA PERSONA NON AUTOSUFFICIENTE IN RSA: ausili, responsabilità e gestione del rischio

Affidabile - Formazione Continua
A Milano

140 
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Livello Livello avanzato
Luogo Milano
Ore di lezione 8h
Durata 1 Giorno
  • Corso
  • Livello avanzato
  • Milano
  • 8h
  • Durata:
    1 Giorno
Descrizione

Il corso, strutturato su 8 ore permette di affrontare tutte le problematiche riguardanti
il contesto della Movimentazione delle persone non autosufficienti, dalla teoria alla pratica,
dalle responsabilità alle principali linee guida dei processi operativi e organizzativi per
garantire la sicurezza al sistema. Il tema della movimentazione riveste una importanza
strategica per tutte quelle Strutture che forniscono un servizio alla persona centrato sul
lavoro svolto dall’operatore direttamente sull’utente. Il clinical risk management applicato
alla movimentazione della persona nelle RSA è quindi fondamentale nella prevenzione del
rischio clinico, inteso come possibilità di creare danni fisici all’utente riducendo la possibilità
di denunce ed eventuali risarcimenti in denaro. Non dimentichiamoci che la movimentazione
all’interno delle strutture residenziali è il processo, dopo la somministrazione della terapia,
che racchiude i maggiori rischi, infatti comprende tutte le attività di contatto fra operatore
e utente come posture, alzate e mese a letto, deambulazioni, igiene, bagni, spostamenti vari
nelle sale comuni ed in palestra. Questo moderno approccio alla movimentazione risulta poi
funzionale alla corretta manutenzione della pianta organica del personale riducendone gli
infortuni. Non di meno la MMC si trova direttamente connessa con le responsabilità legate
alle gestioni dirette delle Strutture, che impongono dei meccanismi di ragionamento ben
diversi dal passato, cioè di presa in carico di tutti problemi legati al personale, alle attrezzature
e ausili, alla corretta organizzazione centrata su ruoli, responsabilità e appropriatezza
degli interventi tesi a ridurre danni a utenti ed operatori.

Strutture (1)
Dove e quando
Inizio Luogo
Consultare
Milano
via Ippocrate n. 18, 20161, Milano, Italia
Visualizza mappa
Inizio Consultare
Luogo
Milano
via Ippocrate n. 18, 20161, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· A chi è diretto?

Medico Chirurgo (Geriatria; Medicina fisica e riabilitazione; Medicina interna, Ortopedia e trumatologia), Terapista occupazionale, Assistente sanitario, Fisioterapista; Infermiere, Educatore professionale

· Titolo

NUOVO MANAGEMENT DELLA MOVIMENTAZIONE DELLA PERSONA NON AUTOSUFFICIENTE IN RSA: ausili, responsabilità e gestione del rischio

Cosa impari in questo corso?

Management
Geriatria
Terapista occupazionale
Assistente sanitario
Fisioterapista
Infermiere
Educatore professionale
Medico Chirurgo
Paziente

Professori

Costante Emaldi
Costante Emaldi
Fisioterapista

Presidente della Cooperativa Corif di Ravenna, ente che gestisce servizi sanitari in CraRsa. Formatore e consulente in ambito geriatrico per management, movimentazione della persona non autosufficiente, gestione ausili, sistemi antidecubito e posture sedute ed a letto

Programma

09:00 Presentazione corso e obiettivi
09:15 D.lgs. 81/08 – Valutazione e gestione del rischio - obblighi del datore, del lavoratore e gestione degli ausili - analisi delle responsabilità, ruoli e integrazione
10:00 Anatomia funzionale e rischio infortuni - analisi dei fattori individuali di rischio
10:30 Teoria della movimentazione manuale del grave biologico (persona/paziente) - l’approccio corretto: posture, leve e valutazioni di contesto, la persona demente - linee guida per l’alzata complessa - linee guida per il bagno
11:15 Coffee break
11:30 Gli ausili per la movimentazione e loro utilizzo - ausili e gestione del rischio, manutenzioni, verifiche e responsabilità - tipologie e utilizzo di sollevapersone e imbracature - movimentazione con ausili a riduzione di attrito - le controindicazioni relative alla movimentazione
13:00 Pausa lunga
14:00 Come scegliere gli ausili
14:30 Pratica: movimentazioni in relazione all’ambiente, agli ausili e alle patologie
15:00 Pratica: esercitazioni relative alle patologie più comuni - indicazioni e controindicazioni principali
17:00 Analisi di alcuni casi a richiesta
17:45 Test di apprendimento e gradimento
18:00 Conclusione del corso

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto