Minerva Sapiens S.r.l. CENTRO DI ALTA FORMAZIONE

Corso per Assistente Educativo Culturale (AEC)

Minerva Sapiens S.r.l. CENTRO DI ALTA FORMAZIONE
A Roma

375 
Preferisci chiamare subito il centro?
06512... Leggi tutto

Informazioni importanti

Tipologia Corso intensivo
Luogo Roma
Ore di lezione 50h
Durata 2 Mesi
Inizio Scegli data
  • Corso intensivo
  • Roma
  • 50h
  • Durata:
    2 Mesi
  • Inizio:
    Scegli data
Descrizione

Emagister.it annuncia la pubblicazione sulla sua piattaforma del corso per Assistente Educativo Culturale (AEC), organizzato e condotto da Minerva Sapiens Srl. Di una durata complessiva di cinquanta ore distribuite nell’arco di due mesi, il corso mira a preparare professionisti che sappiano integrare al meglio gli studenti affetti da disabilità nel contesto scolastico di riferimento.

Il percorso formativo è di carattere intensivo ed è pensato per chi lavora o intende lavorare come Assistente Educativo Culturale, nelle scuole di ogni ordine e grado e per chi necessita di sviluppare competenze specifiche nell’ambito.

Il corso è strutturato per tematiche, le quali inizieranno con la disamina della psicopedagogia dell’età evolutiva e del disabile, per poi passare all’intervento socio-assistenziale, ai servizi sociali e agli interventi di rete. Nella parte conclusiva si parlerà di pianificazione del progetto assistenziale individualizzato e di metodologia del lavoro sociale.

Informazioni importanti

Documenti

Strutture (1)
Dove e quando
Inizio Luogo
Scegli data
Roma
Pzza Dei Navigatori 22D, Roma, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Roma
Pzza Dei Navigatori 22D, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il corso mira a formare persone che operano nelle scuole dell'obbligo in favore dell'integrazione degli studenti disabili.

· A chi è diretto?

Il corso è diretto a coloro che lavorano come AEC nelle scuole dell'obbligo e a coloro che intendono intraprendere questa professione e necessitano di una formazione specifica. Inoltre questo corso viene spesso svolto come corso di aggiornamento per il personale delle Associazioni e Cooperative sociali attive nell'Assistenza Educativa Culturale nelle scuole dell'obbligo.

· Titolo

Attestato di frequenza.

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
4.8
eccellente
Valutazione del Centro

Opinioni sul corso

Non ci sono ancora opinioni su questo corso
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Cosa impari in questo corso?

Psicopedagogia
Età evolutiva
Pedagogia
Psicopatologie infantili
Disabilità
Autismo e disturbi dello sviluppo
Disturbi del linguaggio
Servizi sociali
Progetto Assistenziale Individuale
Integrazione disabili
Assistente
Integrazione scolastica
Deontologia professionale
Disturbi infanzia
Infanzia
Servizi di rete
Rapporto dell'operatore sociale con la famiglia dell'utente
Lavoro sociale
Assistenza infantile
PAI

Professori

docenti qualificati del centro docenti qualificati del centro
docenti qualificati del centro docenti qualificati del centro
docenti qualificati del centro CNAPP di Roma.

Programma

PSICOPEDAGOGIA DELL’ETA’ EVOLUTIVA E DEL DISABILE

Elementi di pedagogia generale e psicopedagogia specialeCenni sulle psicopatologie infantiliProblematiche emergenti nelle differenti disabilitàAutismo e disturbi dello sviluppoSindrome di DownIl ritardo mentaleClassificazione dei disturbi del linguaggioI fattori emotivo-relazionali legati al linguaggioL’intervento a scuolaIntegrazione scolastica del bambino disabile

L’INTERVENTO SOCIO ASSISTENZIALE DEONTOLOGIA PROFESSIONALE

Il principio di responsabilitàIl rapporto dell’operatore sociale con la famiglia dell’ utente e con il gruppo di lavoro

SERVIZI SOCIALI E INTERVENTI DI RETE

I servizi territoriali e la loro organizzazioneLavoro di retePunti di forza e debolezza dell’utente e del gruppo in cui è inseritoDefinizione, realizzazione e valutazione del progetto assistenziale individualizzatoIntegrazione dell’intervento socio sanitario ai sensi della Legge 328/00 GLH

PIANIFICAZIONE DEL PROGETTO ASSISTENZIALE INDIVIDUALIZZATO - PAI
Punti di forza e debolezza dell’utente e del gruppo in cui è inserito,Definizione, realizzazione e valutazione del Progetto assistenziale individualizzato (PAI)

METODOLOGIA DEL LAVORO SOCIALE
Struttura organizzativa dei Servizi SocialiIl lavoro in gruppo nella rete dei serviziLa Supervisione e il Coordinamentote

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto