Corso attualmente non disponibile
      Nissolino Corsi - Roma

      CORSI PER AUFP - Accertamenti psico-attitudinali

      Nissolino Corsi - Roma
      A Foggia ()

      Prezzo da consultare
      Preferisci chiamare subito il centro?
      06509... Leggi tutto
      Chiedi informazioni a un consulente Emagister

      Informazioni importanti

      Tipologia Concorsi pubblici
      • Concorsi pubblici
      Descrizione

      Scopo del corso Accertamenti psico-attitudinali AUFP Guardia di Finanza è guidare il candidato ad affrontare la prova con sicurezza, fornendo tutti gli strumenti e le chiavi risolutive di numerosi test attitudinali (in questa fase la velocità di risoluzione dei quesiti è fondamentale) e dando indicazioni sul completamento dei più conosciuti reattivi di personalità oltre alla simulazione di colloqui psicologici.

      Domande e risposte

      Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

      Programma

      Obiettivo

      Scopo del corso Accertamenti psico-attitudinali AUFP Guardia di Finanza è guidare il candidato ad affrontare la prova con sicurezza, fornendo tutti gli strumenti e le chiavi risolutive di numerosi test attitudinali (in questa fase la velocità di risoluzione dei quesiti è fondamentale) e dando indicazioni sul completamento dei più conosciuti reattivi di personalità oltre alla simulazione di colloqui psicologici.

      Programma

      Il corso Accertamenti psico-attitudinali AUFP Guardia di Finanza si articola nelle seguenti fasi:

      1. Spiegazione dei singoli test attitudinali ed esercitazione continua
      2. Trattazione dei test di personalità ed esercitazione
      3. Simulazione del colloquio con il selettore.

      I "test attitudinali" non prevedono particolari conoscenze pregresse, ma solo capacità logiche che con l’esercizio vengono notevolmente affinate. I "test di personalità" somministrati ai concorsi servono ai selettori per farsi un primo quadro diagnostico della personalità dei candidati. Diventa, quindi, importante per chi concorre venire prima a conoscenza del materiale oggetto di "diagnosi" per evitare di commettere errori, a volte commessi, più per ingenuità ed inesperienza che per reali implicazioni psicologiche. La simulazione del "colloquio" permette di capire come relazionarsi con l’interlocutore, in modo da presentarsi più sicuri ed essere realmente più tranquilli.

      Durata

      Il candidato, in base alla propria disponibilità di tempo, potrà seguire le spiegazioni o le esercitazioni, con i questionari, tutti i giorni. Il corso, in pratica, dura dal momento dell’iscrizione fino al giorno precedente alla data dell’esame

      Frequenza

      Di norma viene comunicato al frequentatore un calendario delle lezioni che prevede due o tre incontri settimanali della durata massima di tre ore cadauno, ma il candidato potrà seguire le lezioni o esercitarsi sul materiale didattico tutti i giorni


      Confronta per scegliere al meglio:
      Leggi tutto