LUMSA - OSPEDALE PEDIATRICO BAMBINO GESU'
Consorzio Universitario Humanitas

PSICOFISIOLOGIA E NEUROSCIENZE COGNITIVE

Consorzio Universitario Humanitas
A Roma

3.800 
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Master II livello
Luogo Roma
Durata 12 Mesi
Inizio 31/01/2019
Stage in azienda
  • Master II livello
  • Roma
  • Durata:
    12 Mesi
  • Inizio:
    31/01/2019
  • Stage in azienda
Descrizione

Il percorso del Master mira a formare un esperto nelle principali tecniche di analisi delle funzioni cerebrali applicate alle neuroscienze cognitive. Che sarà in grado di costruire dei progetti di ricerca nell’ambito della Psicofisiologia e delle Neuroscienze Cognitive.; approfondendo, applicando ed interpretando i fondamenti delle principali tecniche di studio delle funzioni cerebrali e dell’analisi statistica dei risultati ottenuti.

Strutture (1)
Dove e quando
Inizio Luogo
31 gen 2019
Roma
00193, Roma, Italia
Visualizza mappa
Inizio 31 gen 2019
Luogo
Roma
00193, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il Master si propone di fornire ai partecipanti i mezzi per lo studio del funzionamento del cervello. Particolare attenzione viene dunque posta all’insegnamento dei fondamenti delle principali tecniche di assessment funzionale e strutturale dei diversi sistemi sensoriali e cognitivi, nonché delle aree cerebrali coinvolte nel movimento. Tale obiettivo viene raggiunto mediante lezioni frontali, tenute da eccellenze del panorama scientifico nazionale, sotto la responsabilità della Società Italiana di Psicofisiologia e Neuroscienze Cognitive. Inoltre, sono previste delle esercitazioni pratiche che consentiranno ai partecipanti di acquisire le competenze necessarie per la strutturazione di un progetto di ricerca nell’ambito delle Neuroscienze Cognitive e per la sua realizzazione.

· A chi è diretto?

Laurea magistrale oppure specialistica ex DM 210/2004 oppure ante DM 509/1999 (vecchio ordinamento) in Psicologia, Medicina e Chirurgia, Logopedia, Tecnici della Riabilitazione e di neurofisiopatologia, Fisica, Informatica, Ingegneria (Biomedica e Informatica), Scienze Pedagogiche, Scienze Statistiche, Scienze Filosofiche, Scienze e Tecniche dello Sport, Biotecnologie Mediche, Veterinarie e Farmaceutiche. L’iscrizione è incompatibile con altre iscrizioni a corsi di laurea, master universitari, corsi di perfezionamento universitari, scuole di specializzazione e dottorati. L’ammissione avverrà sulla base della dichiarazione del possesso dei titoli.

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
4.3
fantastico
Valutazione del Centro

Opinioni sul corso

Non ci sono ancora opinioni su questo corso
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Cosa impari in questo corso?

Statistica
Anatomia sistema nervoso
Fisiologia sistema nervoso
Neuropsicologia
Sviluppo funzioni cognitive
Psicofarmacologia
Progetto ricerca
Neuroimmagini
Potenziali evento-correlati
Neuroscienze

Professori

Massimiliano Valeriani
Massimiliano Valeriani
Prof.

Programma

PROGRAMMA

1. Modulo: Elementi di anatomia e fisiologia del Sistema Nervoso Centrale

Nel modulo verranno fornite le nozioni necessarie sull’anatomia e sul funzionamento dei sistemi sensoriali e del sistema motorio. Verranno inoltre descritte le basi anatomiche delle principali funzioni cognitive (memoria, attenzione, funzioni esecutive, linguaggio)

2. Modulo: Elettroencefalografia (EEG) e magnetoencefalografia (MEG)

Nel modulo verranno forniti elementi per l’interpretazione dell’EEG e per l’uso di tale tecnica nello studio delle funzioni cognitive. Verranno forniti anche i principi della MEG e gli elementi di utilitá della MEG rispetto all’EEG.

3. Modulo: Potenziali evento-correlati (ERPs)

Verranno illustrati i principali tipi dei ERPs (MMN, P300, N400) e le loro applicazioni cliniche. Verrá anche evidenziato l’uso delle tecniche di registrazioni piú avanzate nello studio dei meccanismi cerebrali coinvolti nella cognizione

4. Modulo: Tecniche di stimolazione della corteccia cerebrale

Verranno forniti elementi storici sulla stimolazione della corteccia cerebrale: dall’uso clinico dei potenziali evocati motori all’impiego terapeutico della stimolazione magnetica ripetitiva e della stimolazione elettrica

5. Modulo: Neuroimmagini

Verranno illustrati i diversi usi delle tecniche di neuroimmagine nelle neuroscienze cognitive. Si parlerá delle tecniche funzionali con uso di radioisotopi (SPECT, PET) e dei modelli di connettivitá basati sulle metodiche di tensor imaging

6. Modulo: Disegno di un progetto di ricerca ed elaborazione statistica

Si forniranno elementi per la scrittura di un progetto di ricerca e concetti di base sull’elaborazione statistica dei dati acquisiti

7. Modulo: Neuropsicologia

Il modulo tratterá dello studio neuropsicologico delle principali funzioni cognitive (memoria, attenzione, linguaggio, funzioni esecutive). Verranno anche fornite nozioni sulle caratteristiche neuropsicologiche delle principali malattie del sistema nervoso centrale (demenze, disturbi del movimento, sclerosi multipla, disturbi del neurosviluppo)

8. Modulo: Psicofarmacologia

Verranno fornite nozioni sui meccanismi di azione dei farmaci psicoattivi. In particolare il modulo sará orientato all’uso delle metodiche psicofisiologiche sullo studio dei farmaci e del loro effetto

9. Modulo: Sviluppo delle funzioni cognitive

Verranno forniti elementi sullo sviluppo del sistema nervoso centrale dall’embrione fino al raggiungimento dell’etá adulta. Verrá illustrato l’uso delle metodiche psicofisiologiche in etá evolutive a scopo sia diagnostico che terapeutico

10. Modulo: Orientamento e Diritto del Lavoro

Evoluzioni del mercato del lavoro giovanile e internazionale

Nuovi strumenti legislativi di politiche attive

Creazione di impresa e auto impiego

Skill di placement individuale (elaborazione CV, tecniche colloquio di selezione etc...),

La formazione continua.