REACH: Registration, Evaluation, Authorisation and restriction of Chemicals - (CE n.1907/2006) e normative collegate per la gestione delle Sostanze Chimiche

Università degli Studi di Napoli.
A Napoli

Chiedi il prezzo
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Laurea
Luogo Napoli
  • Laurea
  • Napoli
Descrizione

L'Università degli studi di Napoli presenta a continuazione il programma pensato per migliorare le tue competenze e permetterti di realizzare gli obiettivi stabiliti. Nel corso della formazione si alterneranno differenti moduli che ti permetteranno di acquisire le conoscenze sulle differenti tematiche proposte. Inscriviti per poter accedere alle seguenti materie.

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Napoli
C.so Umberto I, 000, Napoli, Italia
Visualizza mappa
Inizio Consultare
Luogo
Napoli
C.so Umberto I, 000, Napoli, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
3.9
fantastico
Valutazione del Centro

Opinioni su altri corsi del centro

Tecniche Audiometriche (Abilitante alla Professione Sanitaria di Audiometrista)

G
giuseppe cardone
1.0 11/12/2010
Il meglio: I docenti possono anche cambiare mestiere
Consiglieresti questo corso?:

Infermieristica Pediatrica (Abilitante alla Professione Sanitaria di Infermiere Pediatrico)

A
Anonimo
5.0 21/10/2010
Il meglio: Complessivamente buona o molto buona la valutazione della qualità del Corso. Bisognerebbe perà uniformare le valutazioni (voti) degli studenti agli esami perchè c'è disparità tra i due poli didattici (Policlinico e Osp. Santobono): le votazioni agli esami ordinari e agli esami di laurea sono superiori mediamente da parte dei docenti del polo didattico del policlinico mentre invece la qualità poi professionale dei laureati on sembra essere superiore.
Consiglieresti questo corso?:

Corso di Laurea in Archeologia e Storia delle Arti

A
Anonimo
4.0 23/03/2011
Il meglio: Il corso fornisce una formazione eclettica nell'ambito delle scienze umane, permette di sviluppare una forma mentis che facilita un approccio versatile ai differenti settori del mercato lavorativo. Dal momento che il corso di laurea è estremamente teorico, per il raggiungimento dei propri obiettivi lavorativi, si consiglia vivamente una pianificazione mirata del curriculum di esami così anche di non sottovalutare la scelta dello stage di fine corso. L'apprendimento di una o più lingue straniere è fondamentale se ci si appresta a laurearsi in archeologia e storia dell'arte, diversamente si chiuderanno molte porte lavorative.
Consiglieresti questo corso?:

Tecniche ortopediche

M
M. M. Opinione verificata
4.0 01/11/2017
Il meglio: Buone le strutture e i rapporti con i colleghi.
Da migliorare: Mancava la comunicazione tra docenti e alunni, spero che negli anni le cose siano cambiate
Consiglieresti questo corso?:

Medicina e Chirurgia

M
M. M. Opinione verificata
4.0 01/02/2017
Il meglio: Buone le strutture e i rapporti con i colleghi.
Da migliorare: Mancava la comunicazione tra docenti e alunni, aspetto che voglio sperare sia megliorato nel corso degli anni
Consiglieresti questo corso?:

Biologia

F
Filomena Vitale
5.0 17/12/2017
Il meglio: Corso interessante ed estremamente pratico,sia in merito alla professione stessa che aspetti amministrativi di cui nessuno ci informa normalmente. Soprattutto sono state date nozioni utili non le solite cose che si dicono sempre. Lo rifarei e lo consiglio
Da migliorare: Non ci sono aspetti negativi sinceramente
Consiglieresti questo corso?:

Cosa impari in questo corso?

Gestione

Programma

REACH: Registration, Evaluation, Authorisation and restriction of Chemicals - (CE n.1907/2006) e normative collegate per la gestione delle Sostanze Chimiche

  • Livello: 2
  • Struttura responsabile: Dipartimento di Farmacia
  • Coordinatore: Prof.ssa Perissutti Elisa
  • N° posti: Max 30 - Min 10
  • Costo: Euro 3.500,00 (pagabili in due rate)
  • Durata: 1 anno
  • Crediti formativi: 60
  • Requisiti per l'ammissione: vedi regolamento
  • In collaborazione con:

    AIR LIQUID, ARPAC - Agenzia Regionale per la prevenzione regionale per la protezione ambientale della Campania, ASL NA 1, BITRON Industrie S.p.A., CARDARELLI - Centro Antiveleni, CHELAB, ENEA - AGENZIA NAZIONALE PER LE NUOVE TECNOLOGIE, L'ENERGIA E LO SVILUPPO ECONOMICO SOSTENIBILE, ESSEQ Consulting, FEDERCHIMICA, FIAT GROUP AUTOMOBILE SPA, FLASHPOINT Srl, FONDAZIONE SALVATORE MAUGERI, Istituto Superiore di Sanità, Centro Nazionale Sostanze Chimiche(CSC), Dipartimento di Ambiente e Connessa Prevenzione Primaria, ISPRA - Istituto SUPERIORE PER LA PROTEZIONE E LA RICERCA AMBIENTALE, Minister dell'Ambiente, MINISTERO DELLA SALUTE, MINISTERO dello SVILUPPO ECONOMICO, NORMACHEM Srl, ITER TECH, istituto di ricerche FARMACOLOGICHE MARIO NEGRI, PIERREL SpA, SYDEX, STAZIONE SPERIMENTALE PELLI per l'Industria delle Pelli e delle Materie Concianti, UNILEVER Italia Srl, Veneto NANOTECH

  • Sede del corso:

    Strutture didattiche del Dipartimento di Farmacia dell'Università degli Studi di Napoli Federico II.

  • Anno d'istituzione: 2011/2012

Documenti

  • Regolamento - DR/2013/3421 del 28/10/2013

Obiettivi formativi

Il Master si prefigge di fornire le basi metodologiche, le conoscenze e le competenze necessarie per l'implementazione del Regolamento Europeo REACH (CE n.1907/2006) entrato in vigore il 1° giugno 2007 concernente la registrazione, la valutazione, l'autorizzazione e la restrizione delle sostanze chimiche e delle normative europee e nazionali vigenti ad esso collegate in primis il Regolamento CLP (Classification, Labelling and Packaging) (CE n. 1272/2008) che ha introdotto un nuovo sistema di classificazione, etichettatura ed imballaggio delle sostanze e delle miscele. Obiettivo principale è, dunque la formazione di figure professionali altamente specializzate, richieste dal mercato del lavoro, nella gestione tecnico-scientificha, giuridica ed economica delle sostanze chimiche in riferimento al quadro normativo europeo. I partecipanti, al termine del percorso formativo, saranno in grado di gestire, per esempio, la procedura di registrazione delle sostanze prodotte o importate e i relativi forum per lo scambio di informazioni (SIEF), l'adeguamento dei processi di produzione aziendali verso la sintesi di composti chimici sostitutivi che presentino minore impatto sulla salute umana e/o sull'ambiente, l'identificazione delle sostanze estremamente problematiche (SVHC). Acquisiranno la capacità di sviluppare analisi socio-economiche, in caso di autorizzazioni e restrizioni e le conoscenze gestionali per tenere tutti i rapporti necessari con l'Agenzia Europea per le sostanze chimiche (ECHA) e le Autorità Nazionali competenti. L'acquisizione del titolo del Master consentirà, quindi, ai partecipanti di operare nelle industrie produttrici, importatrici e utilizzatrici di sostanze chimiche, miscele e articoli, nelle organizzazioni pubbliche o nelle agenzie preposte all'attuazione e alla vigilanza della nuova normativa, oltre che nelle società di consulenza e servizi, garantendo al meglio conoscenze e impieghi sempre più sicuri delle sostanze chimiche nel comune e costante obiettivo di salvaguardia della salute dell'uomo e dell'ambiente e di tutela dei consumatori.

Modalità didattica

Le attività didattiche del presente Master, conformi alle linee guida emanate dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca e dal Ministero della Salute (decreto interministeriale del 16 giugno 2010) per i Master universitari di II livello in REACH, rientrano nelle seguenti Aree Tematiche: Normativo giuridica; Chimica e chimico ambientale; Tossicologica ed ecotossicologica; Analisi e gestione del rischio; Applicativa

Svolgimento attività formative e verifiche

Al termine di ogni modulo di insegnamento verrà accertato il conseguimento degli obiettivi formativi attraverso opportune modalità definite da ciascun docente. La prova finale per il conseguimento del Master consisterà nella elaborazione da parte di ogni allievo di una tesi, relativa all'approfondimento di un argomento oggetto di insegnamento sviluppato durante il periodo di tirocinio del Master, che verrà discussa dinanzi ad una apposita Commissione di docenti del Corso di Master.

Presenza e impegno orario

La presenza ai corsi, accertata da ciascun docente, non dovrà essere inferiore all'80% delle lezioni frontali e delle attività di laboratorio previste. E' obbligatoria la frequenza del 100% delle ore di tirocinio che verrà svolto presso Aziende, Enti, Società di consulenza, Laboratori nazionali per il REACH o in altre organizzazioni coinvolte (Ministeri, ISS, Associazioni di categoria).


Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto