Corso attualmente non disponibile

I REATI IN MATERIA ALIMENTARE: FRODI – RESPONSABILITA’ E TUTELA DEL CONSUMATORE – AUTENTICITA’ DEL PRODOTTO NELL’INDUSTRIA ALIMENTARE

A&Q Polo per la Qualificazione del Sistema Agro-Industriale
A Milano ()

244 
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso intensivo
Livello Livello intermedio
Ore di lezione 8h
Durata 1 Giorno
  • Corso intensivo
  • Livello intermedio
  • 8h
  • Durata:
    1 Giorno
Descrizione

Le recenti proposte di riforma del diritto penale alimentare prospettano nuovi scenari introducendo nuove figure di reato e rimodellando i reati precedentemente previsti. E’ dunque opportuno raffrontare gli attuali orientamenti giurisprudenziali unitamente ad un esame di quello che potrebbe essere il nuovo quadro normativo. L’evento nasce con l’intento di formare ed informare i professionisti che a più livelli operano nel comparto rispetto al prospettato quadro sanzionatorio nell’industria alimentare di interesse socioeconomico e sanitario, la cui comprovata importanza, oltre che attraverso l’ Autocontrollo (approvvigionamento – selezione delle materie prime – approvazione del fornitore) per l’analisi del rischio, è delineata anche dalla nuova versione dello standard BRC 7, in cui è fatto specifico riferimento (Item 5.4) all’Autenticità del Prodotto, alle dichiarazioni e catena di custodia, alla valutazione della vulnerabilità delle materie prime potenzialmente soggette a frodi e contraffazioni…..

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

L’evento si concentra sulla cornice delle responsabilità penali proprie dell’impresa alimentare operante sul suolo italiano.

· A chi è diretto?

Il seminario si rivolge a: Operatori del Settore Alimentare, Responsabili Gestione Qualità, Medici Veterinari, Agronomi, Tecnologi Alimentari, Biologi, Consulenti del settore Food.

· Requisiti

Conoscenza della panoramica Agro-alimentare

· Titolo

I REATI ALIMENTARI

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Corso in collaborazione con AVV. AMBANELLI E PROCURATORE LINO VICINI Evento patrocinato da OTALL

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
4.9
eccellente
Valutazione del Centro

Opinioni su altri corsi del centro

HACCP: APPROCCIO PREVENTIVO E ANALISI DEL RISCHIO PER LA SICUREZZA ALIMENTARE

D
Denny Righini Secci
5.0 02/03/2010
Il meglio: Ottima relazione qualità/prezzo. Insegnante Dott. Majani veramente preparato
Consiglieresti questo corso?:

QUALITY & FOOD SAFETY ASSURANCE

F
Fabio R.
5.0 09/01/2015
Il meglio: il corso è particolarmente interessante,ben strutturato e concreto.Il programma delle giornate tratta tutti argomenti che avrei bisogno di approfondire lavorando nel mondo FOOD. Ringraziando anticipatamente per la risposta colgo l'occasione per complimentarmi con lo staff del polo A&Q per la validità dei corsi erogati. Ho già partecipato ad alcuni corsi del Consorzio in merito alla sicurezza alimentare e il sistema HACCP, ma anche corsi con tematiche molto recenti come quello sul nuovo standard BRC vr 7. Ogni esperienza di formazione ha dato un valore aggiunto alla mia preparazione accademica e lavorativa trattandosi di corsi ben organizzati e tenuti da docenti molto competenti. Continuate così!!
Da migliorare: niente
Consiglieresti questo corso?:

HACCP: APPROCCIO PREVENTIVO E ANALISI DEL RISCHIO PER LA SICUREZZA ALIMENTARE

C
Corpo Docente
4.5 29/05/2017
Il meglio: Il Consorzio A&Q – Polo per la Qualificazione del Sistema Agro-Industriale è un’organizzazione senza fini di lucro fondata nell’aprile del 1997 presso la Facoltà di Scienze Agrarie e Alimentari dell’Università degli Studi di Milano. Obiettivi: - Facilitare una maggiore qualificazione del personale tecnico - Offrire alle imprese servizi di CONSULENZA che consentano loro di operare in regime di qualità - accedere più facilmente al mercato unico e ai mercati terzi attraverso la certificazione di prodotti - innovare prodotti e processi
Da migliorare: Nulla.
Consiglieresti questo corso?:

Facility Management

L
Livia Ruggeri
5.0 06/06/2017
Il meglio: Ho frequentato questo corso e devo dire che è davvero un ottimo corso. Sono molto soddisfatta!
Da migliorare: .
Consiglieresti questo corso?:

Cosa impari in questo corso?

Reati alimentari
Contraffazione
Adulterazione
Sanzioni
Illecito
Sicurezza alimentare
DL 231
Diritto commerciale
Igiene e sicurezza
Alimentazione

Professori

AVV AFRO AMBANELLI
AVV AFRO AMBANELLI
AVVOCATO FOOD LAW

AVV. PARMA DIRITTO E LEGISLAZIONE ALIMENTARE È nato a Parma il 30 maggio 1957, si è laureato a pieni voti in giurisprudenza il 7 luglio 1992, con il Prof. Alessio Lanzi, discutendo una tesi riguardante l’art. 444 del codice penale (commercio di sostanze alimentari nocive). Ha fruito di una Borsa di addestramento presso la Stazione Sperimentale per l’Industria delle Conserve Alimentari di Parma

CLAUDIA ROSSI
CLAUDIA ROSSI
Tecnologo Alimentare- Valutatore Schemi di gestione per la Qualità

Consulenza Tecnico Legale Consulenza 2007 – presente (9 anni) Team leader Auditor CSQA Certificazioni srl 2003 – presente (13 anni) IFS, GSFS, IFL, ISO 22000 & 9001 Food tecnology Frelance novembre 1999 – presente (16 anni 7 mesi) Quality Assurance Safery Food, tecnology and nutrition

LINO VICINI
LINO VICINI
PROCURATORE PARMA

Lino Vicini è laureato in giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Parma. Avvocato libero professionista è iscritto all’Albo da diciassette anni e da quindici riveste la funzione di Vice Procuratore onorario presso la Procura della Repubblica di Parma. Si occupa di diritto penale, con particolare attenzione al diritto degli alimenti, al diritto penale del lavoro e tributario, nonché ai reati ambientali. Ha perfezionato la sua preparazione in diritto alimentare conseguendo il PhD in “Disciplina nazionale europea sulla produzione ed il controllo degli alimenti” presso Università PARMA

Programma

Programma

n 9,00 - 9,10: Registrazione dei partecipanti

n 9,10 - 9,30: Saluto Istituzionale del Presidente e Introduzione ai lavori:

Le principali criticità riscontrate dall’Autorità Competente in materia di igiene e sicurezza

Alimentare Dr. re M. A Giubilesi Presidente OTALL

n 9,30 - 11,15: I reati a tutela della salute pubblica: Passato e prospettive di riforma

Avv. A. Ambanelli

n 11,15 -11,30: Coffee Break

n 11,30 - 13,00: I reati a tutela della lealtà commerciale. La responsabilità ex D. Lgs. 231/2001

Avv. L. Vicini

n 13,00 - 14,00: Pausa pranzo

n 14,00 - 16,00: Vulnerabilità delle materie prime per la valutazione del rischio di potenziali frodi e

contraffazioni secondo lo Std. BRC vr.7. Strumenti per garantire l’autenticità del prodotto

Dr. ssa C. Rossi

n 16,00 - 16,30: Dibattito e confronto. Riflessioni e conclusioni

n 16,30 - 17,00: Test scritto per i Tecnologi Alimentari (rilascio dei CFP)


Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto