La relazione nella disabilità

Corso

A Pinerolo

132 € IVA Esente

Consulente Emagister

Hai bisogno di un coach per la formazione?

Ti aiuterà a confrontare vari corsi e trovare l'offerta formativa più conveniente.

800 73 60 57

Numero verde, dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 19.

Descrizione

  • Tipologia

    Laboratorio

  • Livello

    Livello base

  • Luogo

    Pinerolo

  • Ore di lezione

    40h

  • Durata

    10 Settimane

  • Inizio

    Ottobre 2021

La comunicazione a misura di fragilità

Emagister.it vi presenta il corso, offerto da ENGIM Piemonte, in merito alle relazioni nella disabilità.

Ognuno di noi riesce a compiere certe azioni e trova difficoltà a svolgerne altre, che nel caso delle persone con disabilità riguardano la vita quotidiana: vestirsi, salire le scale, vedere, sentire, parlare ecc. Esigenze comuni quindi, da soddisfare in maniera specifica, diversa da persona a persona. La disabilità: non è una malattia; non significa non essere autonomi; non rende diversi dentro.

Durante le 40 ore di lezione di apprenderà a padroneggiare gli strumenti necessari alla trasmissione di un messaggio efficace, tramite il linguaggio, il corpo e la voce. Si esploreranno tecniche e strumenti efficaci per strutturare il discorso utilizzando supporti visivi per veicolare il messaggio. Verrà inoltre data particolare attenzione alla gestione dell'ansia e delle emozioni. per acquisire maggiore sicurezza.

Informazioni importanti

Documenti

  • ENGIM2020-PI - FCI DISABILITA_web (1).pdf

Voucher: Corso con opportunità di voucher formativo

Sedi e date

Luogo

Inizio del corso

Pinerolo (Torino)
Visualizza mappa
Via Pietro Regis 34, 10064
Orario: Giovedì 18.00 - 21.00

Inizio del corso

Ott-2021Iscrizioni aperte

Profilo del corso

Si apprenderà a padroneggiare i principali strumenti necessari alla trasmissione di un messaggio efficace: il linguaggio, il corpo e la voce. Si discuteranno tecniche e strumenti efficaci per costruire e strutturare il discorso, utilizzando al meglio i supporti visivi per veicolarlo. Inoltre verrà data particolare attenzione alla gestione dell’ansia e delle emozioni, con l’obiettivo di acquisire sicurezza e coinvolgere maggiormente il pubblico.

Il corso è pensato per tecnici, professionisti, amministratori, insegnanti, coordinatori, personale di front-office che desiderino imparare e approfondire le proprie tecniche comunicative. E’ il corso ideale per chi deve preparare delle presentazioni o relazioni oppure esporre progetti o risultati ad una platea di persone (sia in presenza che a distanza).

E’ richiesta una conoscenza base della tecnologia dell’informazione (uso del PC) e degli strumenti di presentazione e videoscrittura. Incontro informativo di presentazione del percorso o, su richiesta dei pre-iscritti, colloqui individuali informativi per orientare la scelta del potenziale partecipante rispetto al catalogo corso.

Il corso è nuovo e cerca di fornire risposte sulle tematiche della comunicazione nel contesto di persone con disabilità o fragilità.

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Chi vuoi che ti risponda?

Pubblicheremo solo il tuo nome e la domanda

Successi del Centro

Questo centro ha dimostrato la sua qualità su Emagister
13 anni con Emagister

Materie

  • Espressione orale
  • Disabilità
  • Ascolto e linguaggio
  • Disabilita cognitive
  • Espressione corporea
  • Relazioni con il pubblico
  • Ascolto attivo
  • Accoglienza
  • Comunicazione
  • Fisica
  • Linguaggio
  • Disabilità intellettiva
  • Sentire
  • Sensoriali
  • Discorso
  • Comunicazione della moda
  • Vedere
  • Trasmissione
  • Mobilità ridotta
  • Presuppone
  • Disabilità
  • Ascolto e linguaggio

Professori

Consulente Esperto

Consulente Esperto

Figura di consulenza esperto nella materia

Programma

PRESUPPOSTI DELLA RELAZIONE.

Provare a liberare la nostra mente dai vari pregiudizi e stereotipi. Ricordarci sempre che la persona disabile non è diverso dalle altre persone, ma richiede solo qualche accortezza in più. Quello che vuole è essere considerato una persona con gli stessi diritti e doveri di tutti gli altri e, come persona, deve essere trattata con rispetto e dignità su una base di rapporto d’uguaglianza.

PRINCIPI DI BUONA ACCOGLIENZA. La relazione con persone disabili presuppone gli stessi principi che sono alla base della relazione con qualsiasi altra persona. Quindi il rispetto, la disponibilità all’ascolto, la cortesia e la gentilezza sono senz’altro necessari oltre che sicuramente utili ai fini di una buona relazione o comunicazione. Bisogna tener presente che non è richiesta un’attenzione speciale ma un servizio professionale e di qualità in modo da rispondere alle diverse esigenze con piccole accortezze nel linguaggio evitando espressioni che possono essere particolarmente irritanti, se non offensive.

TECNICHE DI COMUNICAZIONE E RELAZIONE.

L’ASCOLTO EMPATICO è infatti il fattore cruciale di una comunicazione efficace. La comunicazione efficace si basa di fatto sull’accoglienza, sul coinvolgimento personale, sulla responsabilità, sull’empatia, sulla fiducia.

IL LINGUAGGIO DI COMUNICAZIONE NEI SITI INTERNET, GUIDE E CATALOGHI.

PREPARAZIONE DEGLI OPERATORI (esempio: per gli addetti al banco, per il personale delle imprese di trasporto, per il personale di strutture alberghiere, per gli operatori degli Uffici).

REGOLE DI COMPORTAMENTO NELLA RELAZIONE CON DIVERSE TIPOLOGIE DI DISABILITA’.

  • disabilità fisica, persone con mobilità ridotta,
  • persone su sedia a ruote,
  • disabilità sensoriali,
  • disabilità mentali e psichiche,
  • altre disabilità specifiche,

STRUMENTI E MODALITA‘:

Il corso sarà svolto:

  • in aula didattica con LIM (Lavagna Interattiva Multimediale) per apprendere le tecniche di comunicazione;
  • in aula informatica multimediale per apprendere le tecniche di produzione di materiale da usare nella comunicazione;

Consulente Emagister

Hai bisogno di un coach per la formazione?

Ti aiuterà a confrontare vari corsi e trovare l'offerta formativa più conveniente.

800 73 60 57

Numero verde, dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 19.

La relazione nella disabilità

132 € IVA Esente