Focusfad

LA RIABILITAZIONE AL DOMICILIO : LA FASE DI VALUTAZIONE

5.0 1 opinione
Focusfad
A Distanza
  • Focusfad

Gratis
CORSO PREMIUM
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso intensivo
Livello Livello avanzato
Metodologia A distanza
Ore di lezione 5h
Durata 1 Anno
Inizio Scegli data
Campus online
  • Corso intensivo
  • Livello avanzato
  • A distanza
  • 5h
  • Durata:
    1 Anno
  • Inizio:
    Scegli data
  • Campus online
Descrizione

Su Emagister.it puoi trovare il corso di formazione “LA RIABILITAZIONE AL DOMICILIO: LA FASE DI VALUTAZIONE” proposto dal centro Focusfad, il percorso formativo si propone di approfondire il tema della riabilitazione in rapporto all’ambiente e alle esigenze della persona.

È l’ambiente che va cambiato in funzione della persona o è quest ultima che deve adattarsi all’ambiente? Il corso muove da questa fondamentale domanda per costruire una visione complessiva degli elementi che è necessario valutare per pianificare un intervento riabilitativo ed una proposta di modifica ambientale.

Verrà analizzata la metodologia del Centro di Riabilitazione AXIA di Bologna, che può vantare una conoslidata esperienza nel settore della riabilitazione a domicilio. I temi affrontati ruoteranno attorno al tema della valutazione domiciliare per rispondere ai bisogni del paziente. Valutazione al domicilio come analisi complessa dei diversi elementi in campo: caratteristiche de domicilio, barriere architettoniche, efficacia dei care-givers, presenza di ausili ecc, ma anche analisi della persona e dei suoi bisogni, situazione premorbosa, patologie, abilità, prognosi, bisogni.

Informazioni importanti Strutture (1)
Dove e quando
Inizio Luogo
Scegli data
A distanza
Inizio Scegli data
Luogo
A distanza

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

1. Ristrutturare o adattare? Principali differenze e analisi dei criteri di scelta 2. Cenni di normativa su adattamento e ristrutturazione 3. Valutazione domiciliare La valutazione al domicilio come analisi complessa dei diversi elementi in campo: Persona (situazione premorbosa, patologie, abilità, prognosi, bisogni ecc..) ed ambiente di vita (caratteristiche de domicilio, barriere architettoniche, efficacia dei care-givers, presenza di ausili ecc.) 4. Analisi delle principali scale di valutazione

· A chi è diretto?

Professionisti della Riabilitazione in formazione con crediti ECM. In particolare fisioterapisti.

· Requisiti

Apprtenere alle professioni sanitarie previste per il corso.

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

La rigorosa metodologia proposta si basa sulla consolidata esperienza in ambito domiciliare del Centro di Riabilitazione AXIA di Bologna

· Riabilitazione domicilare è come quella ambulatoriale?

In realtà entrano in gioco molte più variabili sia tecniche che relazionali

Opinioni

5.0
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
4.7
eccellente
Valutazione del Centro

Opinioni sul corso

A
Alessia
5.0 18/10/2017
Il meglio: Il corso è ben articolato, chiaro e di facile fruibilità.
Da migliorare: A mio avviso è perfetto così.
Consiglieresti questo corso?:
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Cosa impari in questo corso?

Valutazione
Adattamento
Ausili
Ausili artigianali
Fisioterapia
Fim
Fam
Barthel
Nomenclatore
Ambiente
Riabilitazione
Disabilità
Psicologia della disabilità e della riabilitazione
Riabilitazione neuropsicologica
Scienze della riabilitazione
Medicina riabilitativa
Recupero funzionale neuromotorio
Psicomotricità funzionale
Riabilitazione domiciliare
Riabilitazione posturale

Professori

Marco MARTINELLI
Marco MARTINELLI
fisioterapista e formatore

Programma

Da quasi 20 anni il nostro centro di riabilitazione ( Centro di Riabilitazione AXIA - Bologna) si occupa della riabilitazione e del recupero funzionale in ambito neuromotorio, neuropsicologico e psicomotorio.

Il settore neuromotorio si è specializzato in particolare nel campo della riabilitazione domiciliare ed attualmente opera su tutto il territorio bolognese attraverso un gruppo di lavoro, formato da 25 fisioterapisti e un fisiatra, che mette a disposizione la propria professionalità e la propria preparazione specifica allo scopo di migliorare la qualità della vita delle persone colpite da un evento morboso, al loro ritorno a casa e nella propria quotidianità.

Riabilitare al domicilio significa per noi accompagnare il paziente a riappropriarsi, quando possibile, delle proprie autonomie personali all’interno del luogo in cui vive, intervenendo direttamente sull’ambiente o mettendo in atto strategie adeguate per arrivare a compiere attività funzionali che riguardano la cura della propria persona, gli spostamenti, il cammino, la gestione degli ambienti domestici e quando possibile il riaccesso all'esterno. Soprattutto in questo risiede la specificità del trattamento riabilitativo in ambito domiciliare. Che non è il semplice adattamento domiciliare dell'intervento ambulatoriale

E’ il recupero della funzione direttamente nell’ambiente in cui essa si svolge. Non si tratta, per intendersi, di “far guarire la gamba malata a casa”, ma di RI-ABILITARE la persona nel suo complesso, al compimento del maggior numero di attività, o di addestrare i care-giver ad una corretta assistenza, nell'ambiente di vita specifico. Rieducare quindi una funzione, un’attività e non un pezzo di corpo. Se una persona non riesce a camminare o a reggersi stabilmente in piedi a causa di un ictus cerebrale troverà, al rientro a casa, una serie di problematiche che non si sarebbe mai aspettato di dover affrontare nel corso della propria vita. La propria casa, nella quale si è sempre trovato a proprio agio, improvvisamente sembrerà farsi piccola piccola o immensa, piena di curve e gradini, il bagno diventerà stretto e il letto troppo basso... E' in questa fase che risulta necessario aiutare il paziente e la sua famiglia a rendere l'ambiente di vita più fruibile, a modificarlo in funzione delle diverse abilità del proprio caro oltre che di tutti gli altri fattori in gioco.