Corso attualmente non disponibile

La riforma delle società a partecipazione pubblica

Corso

A Roma ()

1.450 € +IVA

Hai bisogno di un coach per la formazione?

Ti aiuterà a confrontare vari corsi e trovare l'offerta formativa più conveniente.

Descrizione

  • Tipologia

    Corso intensivo

  • Livello

    Livello avanzato

  • Ore di lezione

    13h

  • Durata

    2 Giorni

LA RIFORMA DELLE SOCIETA' A PARTECIPAZIONE PUBBLICA
D.LGS. N. 175 DEL 19/08/2016 (G.U. N. 210 DEL 08/09/2016)

Informazioni importanti

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Pubblicheremo solo il tuo nome e la domanda

Materie

  • Amministrazione
  • Gestione amministrativa
  • D.Lgs. 97/2016
  • Diritto societario
  • Partecipazioni societarie pubbliche
  • Concorrenza
  • Tutela della concorrenza
  • Controlli della Corte dei conti
  • Tutela dei consumatori
  • Normativa anticorruzione

Professori

Anna Corrado

Anna Corrado

Consigliere TAR Campania

Arduino  D’Anna

Arduino D’Anna

Direzione Generale - Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato

Daniela Morgante

Daniela Morgante

Magistrato della Corte dei conti

Roberto Chieppa

Roberto Chieppa

Cons. di Stato Segr. Gen. dell'Autorità Garante Concorrenza e Mercato

Stefano Toschei

Stefano Toschei

Consigliere TAR Lazio

Programma

PROGRAMMA DEL CORSO

Il quadro normativo dopo il TU
-norme generali, norme speciali, società quotate
-ambito e finalità delle partecipazioni societarie pubbliche
-affidamenti diretti di appalti pubblici, società in house uni e pluripersonali, tutela della concorrenza nel TU
-costituzione di società e acquisto di partecipazioni societarie: motivazione, finalità, competenza
-rapporti con la disciplina degli aiuti di stato
-partnership pubblico-privato e tutela della concorrenza
-alienazione di partecipazioni societarie pubbliche e tutela della concorrenza
-controlli della Corte dei conti e ruolo dell’autorità garante della concorrenza e del mercato
-quotazione di società pubbliche
­-razionalizzazioni societarie
­-cancellazione d’ufficio di società pubbliche inattive
­-controlli della Corte dei conti, responsabilità per danno erariale e responsabilità sanzionatoria
­-arbitrati
­-monitoraggio, indirizzo e coordinamento del MEF
Roberto Chieppa

Le società affidatarie di servizi pubblici locali dopo il TU
­-modalità, presupposti e durata di affidamento dei SPL
­-normative speciali di settore
­-presupposti e cessazione degli affidamenti in house
­-piano economico-finanziario
­-ruolo dell’ANAC e dell’AGCM
­-controlli della Corte dei conti
­-cessione di partecipazioni societarie pubbliche, presupposti e tutela della concorrenza
­-organizzazione, affidamento, gestione, regolazione, vigilanza e controllo dei SPL
­-distinzione di funzioni ed esercizio separato
­-inconferibilità degli incarichi
­-rapporti tra enti pubblici affidanti ed enti affidatari dei SPL e contratto di servizio
­-tutela dei consumatori e degli utenti
­-copertura dei costi, efficienza gestionale, trasparenza tariffaria
­-controlli degli enti pubblici responsabili dell’organizzazione del servizio
­-misure premiali per gli enti territoriali
­-concessione di finanziamenti pubblici
­-destinazione dei crediti di imposta compensabili
Arduino D’Anna

Anticorruzione, trasparenza, incarichi
­-ambito di applicazione della normativa
­-le società in controllo pubblico e le società in partecipazione
­-determinazione ANAC 8/2015
­-piano e misure di prevenzione della corruzione
­-le modifiche recate dal D.Lgs. 97/2016
­-nomina del responsabile anticorruzione e trasparenza
­-nuova disciplina su accesso civico e obblighi di pubblicità
­-obblighi di pubblicazione per gli incarichi conferiti nelle società pubbliche
­-obblighi di trasparenza in materia di appalti
Anna Corrado

Gravi irregolarità e crisi aziendali
­-gravi irregolarità e controllo giudiziario
­-fallibilità delle società pubbliche: giurisprudenza e TU
­-ruolo e responsabilità dell’ente pubblico socio nella prevenzione e nel superamento delle crisi
­-perdite societarie, ripiano, ricapitalizzazione: presupposti, competenze, responsabilità
­-operazioni straordinarie tra ente pubblico e società partecipata: presupposti, divieti ed eccezioni
­-conseguenze del fallimento

Revisione straordinaria delle partecipazioni societarie pubbliche
­-obblighi di dismissione delle società non compliant
­-personale in esubero, trasferimento d’azienda e disciplina transitoria
­-piano di razionalizzazione e adeguamenti statutari
­-controlli della Corte dei conti

Governance societaria
­-organizzazione e gestione delle società a controllo pubblico
­-titolarità e responsabilità della gestione societaria e dei diritti dell’azionista
­-organi societari, compensi, buonuscite, omnicomprensività della retribuzione dei pubblici funzionari e dei dipendenti di società pubbliche che assumono cariche di amministrazione
­-sistemi di amministrazione-controllo e governance societaria

Personale
­-gestione; reclutamento; giurisdizione
­-reinternalizzazione di dipendenti pubblici
­-contenimento delle spese di personale
­-mobilità

Società partecipate da enti locali
­-perdite societarie e impatto finanziario sul bilancio dell’ente locale socio
­-risultato di esercizio in ambiti speciali
­-regime transitorio degli accantonamenti
­-armonizzazione contabile e bilancio consolidato
­-perdite societarie e conseguenze per gli amministratori
Stefano Toschei

La responsabilità amministrativa dopo il TU
­-giurisdizione della Corte dei conti ante e post TU
­-la norma RAI
­-specificità delle società in house
­-fattispecie di danno erariale
­-responsabilità degli amministratori e dipendenti delle società ante e post TU
­-responsabilità dell’ente socio: soggetti responsabili e criticità
­-responsabilità da costituzione di società e acquisto di partecipazioni societarie
­-responsabilità da crisi aziendale
­-affidamenti ed erogazioni diretti a società a partecipazione pubblica e aiuti di stato
­-rapporti con le funzioni di controllo della Corte dei conti
Daniela Morgante


NOTE ORGANIZZATIVE DEL CORSO

Quota di partecipazione individuale
Euro 1.450,00 più IVA
La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione, colazioni di lavoro e coffee-break.
SONO PREVISTE CONVENZIONI-ABBONAMENTI E CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI MULTIPLE.
PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA.


Data e Sede
Martedì 25 e Mercoledì 26 Ottobre 2016
Roma - Ambasciatori Palace Hotel
Via Veneto, 62

Orario
9,00 - 13,00 / 14,30 - 17,00

Prenotazione alberghiera
La Segreteria ITA è a disposizione dei partecipanti per prenotazioni alberghiere a tariffe preferenziali nei limiti delle disponibilità.

Hai bisogno di un coach per la formazione?

Ti aiuterà a confrontare vari corsi e trovare l'offerta formativa più conveniente.

La riforma delle società a partecipazione pubblica

1.450 € +IVA