Scienza politica

Università Telematica Guglielmo Marconi
Online

Chiedi il prezzo
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Metodologia Online
Inizio Scegli data
  • Corso
  • Online
  • Inizio:
    Scegli data
Descrizione

L’Università degli Studi Guglielmo Marconi, è la prima Università “aperta” (Open University), riconosciuta dal MIUR con D.M. 1 marzo 2004, che unisce metodologie di formazione “a distanza” (materiale a stampa, dispense, Cd Rom, piattaforma e-learning) con le attività di formazione frontale (lezioni, seminari, laboratori, sessioni di ripasso e approfondimento) al fine di raggiungere i migliori risultati di apprendimento per lo studente.

Sedi
Dove e quando
Inizio Luogo
Scegli data
Online
Inizio Scegli data
Luogo
Online

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
4.8
eccellente
Valutazione del Centro

Opinioni su altri corsi del centro

Master in Risk Management (2° livello)

S
S. I. Opinione verificata
5.0 01/10/2017
Il meglio: Docenti preparati e disponibili. lezioni chiare. la comodità di poterlo seguire comodamente da casa.
Da migliorare: Non ho nulla da aggiungere al momento.
Consiglieresti questo corso?:

Opinione sul Centro

F
Filiberto Maria Rispoli Opinione verificata
5.0 01/06/2017
Il meglio: Master in medicina Internazionale Docenti eccellenti.
Da migliorare: Tutto ottimo, nulla da dire.
Consiglieresti questo centro?:

L-19 Corso di Laurea in Scienze dell’Educazione e della Formazione

G
G. C. Opinione verificata
4.0 01/09/2016
Il meglio: Le strutture sono ottime, i docenti preparati e disponibili.
Da migliorare: Lontano da casa mia anche se organizzandosi con i mezzi di trasporto si arriva comodamente.
Consiglieresti questo corso?:

Opinione sul Centro

G
Grazia Muscogiuri
5.0 01/09/2015
Il meglio: L'organizzazione, la piattaforma e-learning, la presenza e la disponibilità di un tutor per ogni disciplina
Da migliorare: La ripetitività di alcune tematiche:non sempre questo puo' essere indice di qualità
Consiglieresti questo centro?:

Corso di Perfezionamento in Diritto del Lavoro

V
Vincenzo Palumbieri Opinione verificata
5.0 01/04/2014
Il meglio: Corso ben strutturato e molti professori disponibili.
Da migliorare: Docenti assenti nelle risposte.
Consiglieresti questo corso?:

Cosa impari in questo corso?

Governo
Democrazia
Strutture

Programma

Programma del Corso

DISCIPLINA

Scienza Politica

DOCENTE

Luca Mencacci

CODICE DISCIPLINA: SPS04006

SSD: SPS/04

CREDITI: 12

OBIETTIVI E FINALITÀ DELL´INSEGNAMENTO

Il corso si propone di analizzare i concetti fondamentali della metodologia della scienza politica con particolare riferimento alle teorie politiche più importanti e alle forme di stato e di governo dell’epoca moderna e contemporanea. Saranno altresì trattati i temi relativi alle tipologie delle democrazie del Novecento, alle strutture dei partiti politici e dei gruppi di pressione, al principio moderno della rappresentanza nelle istituzioni (governi e parlamenti).

Parte prima: Le Teorie politiche, le istituzioni e la rappresentanza
Illustrando i canoni metodologici della scienza politica, si affronteranno i concetti di stato, di sistema politico, di istituzioni e le varie teorie della rappresentanza politica moderna e contemporanea. Si approfondiranno poi le idee moderne di democrazia, di elite di massa in relazione ai processi di industrializzazione e di globalizzazione, con riferimento ai mutamenti del linguaggio politico. In questo senso si terrà conto anche della dimensione internazionale dei processi politici, affrontando anche per linee generali un panorama delle principali teorie sull’imperialismo, il realismo, il federalismo, l’istituzionalismo e il funzionalismo.

Parte seconda: I principali sistemi politici
Una parte del corso si occuperà dell’origine e dello sviluppo dei principali sistemi politici europei e nordamericani, attraverso un’analisi comparata.

PROGRAMMA DEL CORSO

  • Il concetto di rappresentanza
  • Problemi e aporie del concetto di rappresentanza
  • Sovranità e rappresentanza nella transizione tra medioevo e modernità
  • Le forme di governo: dall’assolutismo alla ragione di Stato
  • Sovranità e rappresentanza in Bodin e Althusius
  • Potere e rappresentanza in Hobbes e Locke
  • La democrazia in Rousseau e le forme di governo in Montesquieu
  • Il problema della rappresentanza nel discorso politico americano
  • Rappresentanza e potere costituente in Sieyés
  • L’idea di rappresentanza nel liberalismo di Kant, Constant e Tocqueville
  • Le teorie elitistiche in Mosca, Pareto, Michels e Weber
  • Definizione di scienza politica e teorie della razionalità
  • Parlamento e governo
  • I partiti politici: definizione, origine e struttura
  • Strutture e funzione dei partiti: famiglie di partito elettorale di massa “pigliatutto”
  • Strutture e funzione dei partiti: il partito mediale, sistemi di partito
  • Gruppi di pressione: la pressione dei gruppi
  • Gruppi di pressione: i movimenti sociali
  • I Sistemi elettorali
  • I percorsi della democrazia contemporanea

LIBRI DI TESTO

Oltre alle lezioni realizzate dal Docente e ai materiali didattici pubblicati in piattaforma, è obbligatorio lo studio dei seguenti testi:

  • D. Della Porta, Introduzione alla scienza politica, Il Mulino, Bologna, 2002
  • G. Sartori, Democrazia: cosa è?, Bur, Milano, 2007
  • P. Armellini (a cura di), Introduzione al pensiero federalista, Aracne, Roma, 2003

MODALITÀ DELL´ESAME FINALE

Prova scritta e/o orale


RICEVIMENTO STUDENTI

Previo appuntamento ()



Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto