Corso - Sicurezza sul Lavoro nei Cantieri Edili Ex 494 (coordinatori per la Progettazione e per L’esecuzione Dei Lavori) Allegato Xiv in Fad - Torino

AFIW
Online

520 
IVA Esente
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Metodologia Online
Ore di lezione 120h
Durata 2 Mesi
Inizio Scegli data
  • Corso
  • Online
  • 120h
  • Durata:
    2 Mesi
  • Inizio:
    Scegli data
Descrizione

Obiettivo del corso: Il corso intende formare la figura professionale del Coordinatore per la Sicurezza nei Cantieri Edili in fase di progettazione e di esecuzione dei lavori in ottemperanza a quanto prescritto dal D.Lgs. 81/08.
Rivolto a: Ingegneri, architetti, geometri, periti industriali, periti agrari o agro-tecnico e dottori in Scienze Agrarie e Forestali.
Inoltre, con le nostre credenziali, è possibile iscriversi presso l'Albo Nazionale Professionisti.

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Scegli data
Online
Inizio Scegli data
Luogo
Online

Domande più frequenti

· Requisiti

Diploma di Scuola Media Superiore – Minilaurea - Laurea

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
4.7
eccellente
Valutazione del Centro

Opinioni su altri corsi del centro

Idraulico Forestale

A
Aniello
4.5 23/06/2015
Il meglio: Devo dire che me ne sono dispiaciuto, forse anche perché bruscamente ho lasciato i miei vecchi compagni di lavoro e ho interrotto troppo presto la conoscenza dei nuovi colleghi. Sono stato motivato dal fatto che avevo tanto interesse, soprattutto trovare un lavoro che mi desse soddisfazione, anche perché desideroso di occuparmi di un’attività che si svolgesse all’aria aperta. Ho frequentato il corso presso l’Ente Alta Formazione Istituto Work e quando non era possibile recarmi a scuola, la stessa mi ha consegnato una password e ho svolto le lezioni in videoconferenza. I docenti sono disponibili e capaci di creare con tutti noi corsisti un clima improntato a farti apprendere i concetti con facilità. Il diploma di qualifica che ho ricevuto è di emanazione regionale, per la legge 845/…… per cui posso partecipare a tutti i concorsi pubblici ma, anche, lavorare nel privato. In definitiva, sono contento di aver fatto questa scelta.
Da migliorare: niente.
Consiglieresti questo corso?:

Corso per Esperto in Psicologia Clinica - Con iscrizione all'Albo Nazionale Professionisti legge 4/2013-NUOVE PROFESSIONI

D
Dott. Nicola
5.0 26/06/2015
Il meglio: Pur essendo laureato in scienze economiche ho voluto iscrivermi alla scuola Alta Formazione Istituto Work perché interessato, per prima, a conoscere me stesso, ma anche preso dal desiderio di aiutare gli altri nella promozione e mantenimento di uno stato di salute e benessere e, in alcuni casi, applicazione di counseling e una riabilitazione. Mi sono sentito a mio agio fin dall’inizio del percorso formativo ed ho avuto il piacere di conoscere docenti e colleghi con cui, spesso ancora oggi, scambio delle opinioni e che mi aiutano nel mio lavoro. Consiglio questo tipo di percorso per tutti coloro che volessero svolgere la professione sia in contesto pubblico che privato, soprattutto in contesti lavorativi, scolastici e comunitari.
Da migliorare: per me niente da cambiare.
Consiglieresti questo corso?:

Counselor-iscrizione all'Albo Nazionale Professionisti, legge 4/2013-NUOVE PROFESSIONI - Roma

M
Melania
5.0 12/02/2015
Il meglio: Mi chiamo Melania e sono stata motivata ad iscrivermi al corso di Counseling perché, fin da giovinetta, di continuo mi sentivo, da parte di persone più disparate, chiedermi consigli in special modo su ciò che interessava la vita di relazione, vuoi con i genitori, con i propri pari e con la scuola. La tal cosa mi stimolava e da allora ho ricercato nel campo naturalistico ed ho letto libri e riviste attinenti spesso al campo olistico. Ed allora ho deciso di iscrivermi ad un corso di Counseling che mi permette di svolgere subito dopo la professione di Counselor per offrire una relazione di aiuto a quelle persone che chiedevano il mio contatto. Con il percorso formativo è iniziata una vicenda bellissima che mi ha portato a conoscere concetti, che se vogliamo, spesso semplici, ma in grado di aiutare gli altri e sentirsi appagati. I docenti sono persone che sanno il fatto loro e per questo mi sono sentita tranquilla. Per quanto riguarda il titolo di studio finale ricevuto, per il fatto che è rilasciato dall’Ente Pubblico mi mette in condizioni di lavorare sia nel privato che in strutture pubbliche con o senza concorsi.
Da migliorare: assolutamente.
Consiglieresti questo corso?:

Perito Esperto Consulente in Infortunistica Stradale- Con iscrizione all'Albo Nazionale Professionisti , legge 4/2013-NUOVE PROFESSIONI

A
Antonio
4.5 11/05/2015
Il meglio: Il corso tenuto dall’Istituto Alta Formazione Work è stato, per me e per i miei colleghi, una risposta ad uno dei problemi che restano ancora aperti nell’attuale sistema dell’istituzione, nel segmento post-diploma. La risposta formativa ricevuta mi ha dato una valida opportunità e motivazione per intraprendere una professione che, in questo periodo, mi sta dando tante soddisfazioni sia dal punto di vista morale che dal punto di vista economico. Il percorso formativo è stato fortemente professionalizzante e si è basato su un’alternanza di teoria e simulazioni con docenti che operano nello stesso ambito da molti anni. Dopodiché sono stato presentato ed accettato in un Collegio Peritale autorizzato dal Ministero di Grazia e Giustizia ed ho avuto la relativa iscrizione matricolare di tessera di riconoscimento accompagnata da un timbro per redigere con quest’ultimo le relazioni tecniche e la giusta immagine. Il corso è stato impartito in modalità integrate (“blended learining”) aula e video conferenza accompagnato da un tutor per seguire al meglio le lezioni da casa. Il corso lo consiglio a tutti quelli che avendo attitudine vogliono intraprendere una professione ricca di prestigio, soddisfazione e servire l’utenza.
Da migliorare: perfetto.
Consiglieresti questo corso?:

Operatore Socio-Assistenziale (OSA) - A richiesta iscrizione all'Albo Nazionale Professionisti, legge 4/2013-NUOVE PROFESSIONI

I
Imma
5.0 30/05/2015
Il meglio: Mi chiamo Imma ….. e abito in provincia di Napoli. Dopo aver conseguito la maturità psico-pedagogica ho svolto vari lavoretti saltuari, ma non riuscivo ad individuare uno sbocco per il mio futuro. Un docente di Psicologia, a riposo per fine attività lavorativa, mi ha parlato di un Ente, Alta Formazione Istituto Work, con sede a Napoli e che sviluppa, con eccellenza, insieme ad altri corsi, quello di OSA. Ho trovato docenti e discenti con i quali abbiamo sviluppato una vera famiglia. Ho completato, con un esame finale, la discussione di una tesina e risposte a domande da parte di una Commissione nominata dalla Regione. Ho avuto possibilità di lavorare presso un ente di assistenza di anziani, ma contestualmente una scuola mi ha chiesto di lavorare quale tutor per i corsi in ambito sociale. Ho scelto quest’ultimo. Oggi sono in attesa di un bimbo e subito dopo la nascita del bambino continuerò con il lavoro di tutoraggio
Da migliorare: no.
Consiglieresti questo corso?:
Leggi tutto

Successi del Centro

2017
2016

Come si ottiene il marchio CUM LAUDE?

Tutti i corsi devono essere aggiornati

La media delle valutazioni dev'essere superiore a 3,5

Più di 50 opinioni degli ultimi 12 mesi

9 anni del centro in Emagister.

Cosa impari in questo corso?

Sicurezza sul lavoro
Sicurezza cantieri edili
Corso
Ex 494
Fad
Formazione a distanza
Online
Normativa Europea
Prevenzione dei rischi
Coordinatore della sicurezza

Professori

dott. Antonio Silvestrini
dott. Antonio Silvestrini
Sociologo/Psicotecnica

Programma

PARTE TEORICA
Modulo giuridico per complessive 28 ore
- La legislazione di base in materia di sicurezza e di igiene sul lavoro; la normativa contrattuale inerente gli aspetti di sicurezza e salute sul lavoro; la normativa sull’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali; - Le normative europee e la loro valenza; le norme di buona tecnica; le direttive di prodotto; - Il Testo Unico in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro con particolare riferimento al Titolo I. I soggetti del Sistema di Prevenzione Aziendale: i compiti, gli obblighi, le responsabilità civili e penali. Metodologie per l’individuazione, l’analisi e la valutazione dei rischi; - La legislazione specifica in materia di salute e sicurezza nei cantieri temporanei o mobili e nei lavori in quota. Il titolo IV del Testo Unico in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro; - Le figure interessate alla realizzazione dell’opera: i compiti, gli obblighi, le responsabilità civili e penali; - La legge quadro in materia di lavori pubblici ed i principali decreti attuativi; - La disciplina sanzionatoria e le procedure ispettive.

Modulo tecnico per complessive 52 ore - Rischi di caduta dall’alto. Ponteggi e opere provvisionali - L’organizzazione in sicurezza del Cantiere. Il cronoprogramma dei lavori - Gli obblighi documentali da parte dei committenti, imprese, coordinatori per la sicurezza - Le malattie professionali ed il primo soccorso - Il rischio elettrico e la protezione contro le scariche atmosferiche - Il rischio negli scavi, nelle demolizioni, nelle opere in sotterraneo ed in galleria - I rischi connessi all’uso di macchine e attrezzature di lavoro con particolare riferimento agli apparecchi di sollevamento e trasporto - I rischi chimici in cantiere - I rischi fisici: rumore, vibrazioni, microclima, illuminazione - I rischi connessi alle bonifiche da amianto - I rischi biologici - I rischi da movimentazione manuale dei carichi - I rischi di incendio e di esplosione - I rischi nei lavori di montaggio e smontaggio di elementi prefabbricati - I dispositivi di protezione individuali e la segnaletica di sicurezza

Modulo metodologico/organizzativo per complessive 16 ore - I contenuti minimi del piano di sicurezza e di coordinamento, del piano sostitutivo di sicurezza e del piano operativo di sicurezza. - I criteri metodologici per: a) l’elaborazione del piano di sicurezza e di coordinamento e l’integrazione con i piani operativi di sicurezza ed il fascicolo; b) l’elaborazione del piano operativo di sicurezza; c) l’elaborazione del fascicolo; d) l’elaborazione del P.I.M.U.S. (Piano di Montaggio, Uso, Smontaggio dei ponteggi; e) la stima dei costi della sicurezza - Teorie e tecniche di comunicazione, orientate alla risoluzione di problemi e alla cooperazione; teorie di gestione dei gruppi e leadership - I rapporti con la committenza, i progettisti, la direzione dei lavori, i rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza


PARTE PRATICA per complessive 24 ore
- Esempi di Piano di Sicurezza e Coordinamento: presentazione dei progetti, discussione sull’analisi dei rischi legati all’area, all’organizzazione del cantiere, alle lavorazioni ed alle loro interferenze - Stesura di Piani di Sicurezza e Coordinamento, con particolare riferimento a rischi legati all’area, all’organizzazione del cantiere, alle lavorazioni ed alle loro interferenze. Lavori di gruppo - Esempi di Piani Operativi di Sicurezza e di Piani Sostitutivi di Sicurezza - Esempi e stesura di fascicolo basati sugli stessi casi dei Piano di Sicurezza e Coordinamento - Simulazione sul ruolo del Coordinatore per la Sicurezza in fase di esecuzione

VERIFICA FINALE DI APPRENDIMENTO La verifica finale di apprendimento dovrà essere effettuata da una commissione costituita da almeno 3 docenti del corso, tramite: - Simulazione al fine di valutare le competenze tecnico-professionali - Test finalizzati a verificare le competenze cognitive


E’ inoltre previsto l’obbligo di aggiornamento a cadenza quinquennale della durata complessiva di 40 ore, da effettuare anche per mezzo di diversi moduli nell’arco del quinquennio. L’aggiornamento può essere svolto anche attraverso la partecipazione a convegni o seminari con un numero massimo di 100 partecipanti. Per coloro che hanno conseguito l’attestato prima dell’entrata in vigore del presente decreto, l’obbligo di aggiornamento decorre dalla data di entrata in vigore del medesimo decreto.

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto