Storia della lingua latina medievale

Università Telematica Guglielmo Marconi
Online

Chiedi il prezzo
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Metodologia Online
Inizio Scegli data
  • Corso
  • Online
  • Inizio:
    Scegli data
Descrizione

L’Università degli Studi Guglielmo Marconi, è la prima Università “aperta” (Open University), riconosciuta dal MIUR con D.M. 1 marzo 2004, che unisce metodologie di formazione “a distanza” (materiale a stampa, dispense, Cd Rom, piattaforma e-learning) con le attività di formazione frontale (lezioni, seminari, laboratori, sessioni di ripasso e approfondimento) al fine di raggiungere i migliori risultati di apprendimento per lo studente.

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Scegli data
Online
Inizio Scegli data
Luogo
Online

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Latino

Programma

Programma del Corso

DISCIPLINA

Storia della lingua latina medievale

DOCENTE

Angela Bianchi

SSD: L-FIL-LET/08

CREDITI: 12

OBIETTIVI E FINALITÀ DELL’INSEGNAMENTO

Il Corso intende fornire gli strumenti per un’analisi complessiva dell’evoluzione del latino post-classico, tardo e medievale e delle sue complesse relazioni con le lingue romanze.
Verranno dapprima illustrati i principali fenomeni fonetici, morfosintattici e lessicali che interessano il latino tardo e il latino volgare, con particolare attenzione alle fonti documentarie, e con l’esplicito riferimento alle acquisizioni più recenti della linguistica tardo-latina.
Si terrà debitamente conto delle varietà diatopiche e diacroniche del latino medievale (latino tardoantico, merovingico, umanistico), nonché di alcuni snodi storico-culturali di particolare rilievo (tra i quali la civiltà monastica, la Riforma carolingia e i prodromi dell’Umanesimo).

Saranno, infine, presentati i caratteri salienti della produzione latina medievale, attraverso la lettura di passi scelti. L’analisi dei testi offrirà l’occasione di esaminare in modo puntuale i fenomeni linguistici studiati nella prima parte del corso, ma anche di ricostruire le coordinate culturali di alcune fasi della storia del latino medievale e la personalità intellettuale di alcuni autori di speciale rilievo.

PROGRAMMA DEL CORSO

  • Presupposti per una storia della lingua latina medievale
  • Varietà e variazione nella storia del latino
  • L’età tardo-antica
  • Caratteri del latino cristiano
  • Fonetica e fonologia del latino tardo: l’accento
  • Fonetica e fonologia del latino tardo: sistema vocalico e consonantico
  • Morfologia del latino tardo: il sistema nominale, il sistema verbale
  • Morfosintassi: accusativo esteso e marcatura argomentale
  • La sintassi del latino tardo
  • Fenomeni linguistico del latino tardo: lessico
  • Latino e lingue romanze
  • Il latino del VII secolo
  • Il latino merovingico
  • Il latino insulare
  • La Riforma Carolingia
  • La versificazione mediolatina
  • Il latino della scolastica e il latino umanistico

LIBRI DI TESTO

Oltre alle lezioni realizzate dal Docente e ai materiali didattici pubblicati in piattaforma (una serie di testi latini commentati durante le lezioni) è obbligatorio lo studio dei seguenti testi:

  • D. Norberg, Manuale di latino medievale, Avagliano, Cava dei Tirreni, 1999, pp. 7-121
  • Stolz, Debrunner, Schmid, Storia della lingua latina, Bologna, Patron, 1993, pp. 85-125

MODALITÀ DELL’ESAME FINALE

Prova scritta e/o orale


RICEVIMENTO STUDENTI

Previo appuntamento ()



Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto