CLINIC ADVANCED LEARNING - 16 ECM

TAPING NEUROMUSCOLARE PER LA RIABILITAZIONE ORTOPEDICA SPORTIVA

Edi.Ermes Srl
A Milano
Prezzo Emagister

390 € 370 
IVA Esente
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso intensivo
Livello Livello avanzato
Luogo Milano
Ore di lezione 16h
Durata 2 Giorni
Inizio 16/12/2017
  • Corso intensivo
  • Livello avanzato
  • Milano
  • 16h
  • Durata:
    2 Giorni
  • Inizio:
    16/12/2017
Descrizione

In questo corso avanzato si affrontano, sulla base del ragionamento clinico, le problematiche del paziente nella fase post-chirurgica di protesi d’anca e di ginocchio e di riduzione delle fratture e ricostruzione dell’LCA.
Inoltre, sono trattate le conseguenze delle lesioni dei tessuti molli, muscolari e tendinee e il trattamento di edemi, ematomi e
cicatrici.
Le sessioni pratiche sono organizzate in modo da proporre ai partecipanti la più efficace progressione di applicazioni del tape, nelle fasi acute, post acute e di rieducazione funzionale di differenti quadri patologici a carico dei diversi distretti anatomici.

Informazioni importanti

Prezzo per gli utenti Emagister: sconto 20% per gruppi di 4 persone sconto studenti - 50 euro sconto 10% “prenota e paga 60 gg prima” sconto 15% se paghi il corso entro il 30 novembre 2017 (valido per i corsi che si svolgeranno nel 2018)

Per frequentare il corso devi avere questo titolo di studio: Laurea

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
16 dic 2017
Milano
VIALE E. FORLANINI 65, 20134, Milano, Italia
Visualizza mappa
Inizio 16 dic 2017
Luogo
Milano
VIALE E. FORLANINI 65, 20134, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Gli obiettivi del corso sono: • Approfondire le competenze per l’utilizzo del Taping Neuromuscolare (NMT) in ambito riabilitativo, ortopedico e sportivo • Migliorare le abilità manuali e tecniche di applicazione del NMT volte a rimuovere la congestione dei fluidi corporei, migliorare la circolazione sanguigna e linfatica, ridurre il dolore, l’infiammazione, aumentare il rapporto contrazione/elasticità e la stabilità articolare, migliorare la coordinazione neuromuscolare • Saper scegliere la corretta applicazione per il recupero del paziente in fase acuta, subacuta e di rieducazione funzionale in ambito ortopedico e sportivo

· A chi è diretto?

Il corso è rivolto ai professionisti che operano in campo ortopedico e riabilitativo che dopo il corso base vogliano perfezionare la tecnica TNM, migliorandone l’efficacia.

· Requisiti

Medici, Fisioterapisti (titolo equipollente DM 27/7/00), Studenti dell’ultimo anno del CdL

· Titolo

ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE, 16 CREDITI ECM

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Vi contatteremo in breve tempo via mail dandovi le indicazioni necessarie per procedere con l'iscrizione al corso di vostro interesse. Per iscriversi al corso è possibile: - telefonare allo 02.70211274 dalle 8.30 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.30; - mandare mail a formazione@eenet.it; - visitare il nostro sito www.ediacademy.it, scaricare il modulo di iscrizione e inviarlo secondo le modalità descritte.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Tape
Taping
Taping neuromuscolare
Riabilitazione
Riabilitazione ortopedica
Riabilitazione sportiva
Riabilitazione post chirurgica
Ortopedia
Patologie post traumatiche
Fitoterapia

Professori

David Blow
David Blow
...

Luca Chisotti
Luca Chisotti
Fisioterapista

Programma

Programma - due giorni - 16 ore

Prima giornata - 9.00-18.00
Il Taping NeuroMuscolare
• tecniche di applicazione in riabilitazione post chirurgica dell’arto superiore
–– tecniche decompressive e compressive muscolari
* linee di massima elasticità cutanea nell’arto superiore
• applicazioni didattiche e pratiche
–– traumatologia e/o chirurgia a carico dell’arto superiore:
* frattura dello scafoide
* frattura di Colles
* immobilizzazione mano e polso
* fratture delle dita
* suture tendinee e muscolari
* fratture omerali e radio-ulnari
* fratture di gomito
–– Patologie a carico dell’arto superiore
* morbo di Sudeck,
* sindrome di De Quervain
* rizoartrosi
* sindrome del tunnel carpale
• La metodica NMT post-chirurgica dell’arto superiore:
–– progressione riabilitativa e ragionamento clinico
–– patologia generale, chirurgia e riabilitazione di spalla
• Applicazioni didattiche e pratiche:
–– trattamento riabilitativo post-chirurgico per:
* capsulite adesiva, lesione della cuffia dei rotatori
* instabilità di spalla,artrosi
* fratture clavicolari, omerali, scapolari, artroprotesi
• applicazione drenante in fase post-chirurgica
* fase acuta, fase post-acuta, fase di rieducazione funzionale

Seconda giornata - 9.00-18.00
• La metodica NMT post-chirurgica dell’arto inferiore:
–– progressione riabilitativa e ragionamento clinico
–– patologia generale, chirurgia e riabilitazione
• Tecniche decompressive e compressive muscolari
–– linee di massima elasticità cutanea nell’arto inferiore.
• Applicazioni didattiche e pratiche
–– NMT per patologie e lesioni dei
* tessuti molli, muscolari, tendinei
• Applicazioni didattiche e pratiche per l’arto inferiore
–– NMT in fase acuta, subacuta e recupero funzionale in caso di:
* borsite, lesioni legamentose, gonartrosi
* patologia dell’articolazione femoro-rotulea
* tendinite, iperpressione e instabilità rotulea
–– Applicazione drenante in fase post-chirurgica
* fase acuta, post-acuta e di rieducazione funzionale
–– Patologie traumatiche dell’arto inferiore
* lesione del legamento collaterale mediale del ginocchio
* sindrome della benderella ileotibiale
* sindrome della plica sinoviale di ginocchio
* sindrome di Osgood Schlatter
* condromalacia rotulea e sub-lussazione rotulea
* tendinite della zampa d’oca
* sindrome del compartimento anteriore da ematoma
* ginocchio del ciclista o del corridore
* distrazione del quadricipite femorale
* borsite retrocalcaneare
* frattura femorale, del piatto tibiale, peroneale, tibiale
* frattura e ricostruzione delle dita del piede
• Applicazione post innesto cutaneo
–– trattamento della zona di prelievo cutaneo in fase acuta e subacuta.
–– analisi della zona cutanea e della sua elasticità
–– trattamento dell’innesto cutaneo con tecniche di drenaggio e di
vascolarizzazione
–– prevenzione del rigetto
• Applicazione sulla cicatrice:
–– posizione e stato del tessuto cicatriziale nelle seguenti regioni:
addominale, toracica, lombare, cervicale, arti superiori ed inferiori
–– valutazione della cicatrice
–– tecniche di trattamento per l’aderenza superficiale e profonda
–– drenaggio linfatico: principi e tecniche di trattamento
–– gestione dell’ipersensibilità/iposensibilità cicatriziale
Valutazione ECM

Ulteriori informazioni

kit di Tape incluso
Coffee break e lunch offerti da EdiAcademy. Ampio parcheggio gratuito all'interno della sede del corso.

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto