Università degli Studi di Ferrara

Tecnica della Riabilitazione Psichiatrica (Abilitante alla Professione Sanitaria di Tecnico della Riabilitazione Psichiatrica)

Università degli Studi di Ferrara
A Ferrara

Chiedi il prezzo
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Laurea Triennale
Luogo Ferrara
  • Laurea Triennale
  • Ferrara
Descrizione

Strutture (1)
Dove e quando
Inizio Luogo
Consultare
Ferrara
Via Savonarola, 9 , Ferrara, Italia
Visualizza mappa
Inizio Consultare
Luogo
Ferrara
Via Savonarola, 9 , Ferrara, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
4.5
fantastico
Valutazione del Centro

Opinioni sul corso

Non ci sono ancora opinioni su questo corso
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Successi del Centro

Questo centro ha dimostrato la sua qualità su Emagister
12 anni con Emagister

Programma

Obiettivi formativi specifici
Ai fini indicati, il curriculum del Corso di Laurea in Tecnico della Riabilitazione Psi-chiatrica deve comprendere attività didattiche e di tirocinio guidato finalizzate a far ac-quisire le seguenti competenze:
  • collaborare, in équipe con psichiatri, psicologi, neuropsichiatri infantili, educatori ed assistenti sociali per comprendere, analizzare e valutare la disabilità psichica dei soggetti,
  • essere in grado di analizzare e comprendere i bisogni dei soggetti e di rilevare le ri-sorse del contesto familiare e sociale dei medesimi,
  • collaborare con psichiatri, psicologi,neuropsichiatri infantili, educatori e assistenti sociali ad identificare ed organizzare progetti formativi-terapeutici e di riabilitazio-ne psichiatrica; in particolare a predisporre specifici programmi di intervento fina-lizzati al recupero dei soggetti,
  • attivare i programmi predisposti e finalizzati alla abilitazione/riabilitazione dei sog-getti, anche per quanto riguarda la cura della loro persona, curare le loro relazioni interpersonali, e nel limite del possibile, saper indirizzarli ad una attività lavorativa a loro adeguata,
  • intervenire e collaborare con le famiglie e sul contesto sociale dei soggetti al fine di favorire un reinserimento nella comunità,
  • essere in grado di operare la prevenzione primaria sul territorio e di partecipare con i diversi servizi alla comprensione, identificazione e gestione di situazioni a rischio per patologie manifestate,
  • essere capaci di partecipare alla valutazione dei risultati dei programmi predisposti per l'abilitazione e riabilitazione dei singoli soggetti; in particolare in relazione alle aspettative dei progetti formulati.

    Conoscenze richieste per l'accesso (art.6 D.M. 509/99)
    L'accesso è programmato secondo il numero stabilito dalle competenti autorità in rela-zione alle strutture didattiche e al personale docente disponibile.
    L'ammissione degli studenti avviene previo superamento di prove sulla base delle dispo-sizioni di appositi decreti ministeriali relativi alle modalità e ai contenuti delle prove di ammissione ai corsi universitari programmati a livello nazionale.

    Caratteristiche della prova finale
    Per essere ammessi a sostenere la prova finale lo studente deve aver seguito tutti i corsi integrati ed aver superato i relativi esami, avendo ottenuto complessivamente la certifi-cazione dei crediti formativi previsti, riguardanti anche la didattica a scelta dello stu-dente, articolati nei tre anni di corso.
    La prova finale con valore di Esame di Stato abilitante all'esercizio professionale è or-ganizzata in due sessioni in periodi definiti a livello nazionale.
    Essa consiste (a) nella dimostrazione di abilità pratiche e (b) nella discussione in seduta pubblica di un elaborato (tesi) redatto dal candidato sotto la guida di un docente che svolge la funzione di relatore. Scopo della tesi è quello di impegnare lo studente in un lavoro di formalizzazione e di progettazione che contribuisca sostanzialmente al com-pletamento della sua formazione professionale e scientifica.
    A determinare il voto di Laurea contribuiscono la media dei voti conseguiti negli esami curricolari, la valutazione della prova di abilità pratiche e la valutazione della tesi in se-de di discussione.

    Ambiti occupazionali previsti per i laureati
    I laureati svolgono la loro attività professionale in strutture sanitarie, pubbliche o private, in regime di dipendenza o libero-professionale.

    Lauree specialistiche alle quali sarà possibile l'iscrizione (senza debiti formativi)
    SNT_SPEC/2 Lauree spec. nelle scienze delle professioni sanitarie della riabilitazione

    Attività di base
    Scienze biologiche e psicologiche

    CFU 8.5
    BIO/09: FISIOLOGIABIO/10: BIOCHIMICABIO/13: BIOLOGIA APPLICATABIO/16: ANATOMIA UMANABIO/17: ISTOLOGIAMED/04: PATOLOGIA GENERALE
    Scienze propedeutiche

    CFU 10
    FIS/07: FISICA APPLICATA (A BENI CULTURALI, AMBIENTALI, BIOLOGIA E MEDICINA)INF/01: INFORMATICAM-PED/04: PEDAGOGIA SPERIMENTALE MED/01: STATISTICA MEDICASPS/07: SOCIOLOGIA GENERALETotale CFU 18.5

    Attività caratterizzanti
    Scienze dell'educazione professionale

    CFU 2
    MED/25: PSICHIATRIA
    Scienze della prevenzione e dei servizi sanitari

    CFU 4
    MED/42: IGIENE GENERALE E APPLICATAMED/45: SCIENZE INFERMIERISTICHE GENERALI, CLINICHE E PEDIATRICHE
    Scienze della riabilitazione psichiatrica

    CFU 99
    M-PSI/02: PSICOBIOLOGIA E PSICOLOGIA FISIOLOGICA M-PSI/05: PSICOLOGIA SOCIALE M-PSI/08: PSICOLOGIA CLINICA MED/25: PSICHIATRIAMED/26: NEUROLOGIAMED/39: NEUROPSICHIATRIA INFANTILEMED/43: MEDICINA LEGALEMED/48: SCIENZE INFERMIERISTICHE E TECNICHE NEURO-PSICHIATRICHE E RIABILITATIVE
    Scienze medico-chirurgiche

    CFU 8
    BIO/14: FARMACOLOGIAMED/05: PATOLOGIA CLINICAMED/09: MEDICINA INTERNATotale CFU 113

    Attività affini o integrative
    Scienze del management sanitario

    CFU 4
    IUS/09: ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICOSECS-P/07: ECONOMIA AZIENDALESECS-P/10: ORGANIZZAZIONE AZIENDALE
    Scienze interdisciplinari

    CFU 1
    L-ART/05: DISCIPLINE DELLO SPETTACOLOL-ART/06: CINEMA, FOTOGRAFIA E TELEVISIONE
    Scienze interdisciplinari cliniche

    CFU 3
    MED/03: GENETICA MEDICAMED/06: ONCOLOGIA MEDICAMED/26: NEUROLOGIA
    Scienze umane e psicopedagogiche

    CFU 11.5
    M-PED/03: DIDATTICA E PEDAGOGIA SPECIALEM-PSI/01: PSICOLOGIA GENERALEM-PSI/03: PSICOMETRIA M-PSI/04: PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E PSICOLOGIA DELL'EDUCAZIONE M-PSI/06: PSICOLOGIA DEL LAVORO E DELLE ORGANIZZAZIONI SPS/07: SOCIOLOGIA GENERALETotale CFU 19.5
    Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 9Per la prova finaleCFU 7
    Prova finale
    CFU 7
    Lingua straniera
    CFU 4Altre (art. 10, comma 1, lettera f )
    Totale
    CFU 9Totale CFU 29

    Totale Crediti CFU Tecnica della Riabilitazione Psichiatrica (Abilitante alla Professione Sanitaria di Tecnico della Riabilitazione Psichiatrica) 180
    Docenti di riferimento

    GRANIERI Enrico
    SIMONATO Michele

    Previsione e programmazione della domanda
    Programmazione nazionale delle iscrizioni al primo anno (art.1 L

  • Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
    Leggi tutto