Teoria e metodi di programmazione e di valutazione scolastica

Università Telematica Guglielmo Marconi
Online

Chiedi il prezzo
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Metodologia Online
Inizio Scegli data
  • Corso
  • Online
  • Inizio:
    Scegli data
Descrizione

L’Università degli Studi Guglielmo Marconi, è la prima Università “aperta” (Open University), riconosciuta dal MIUR con D.M. 1 marzo 2004, che unisce metodologie di formazione “a distanza” (materiale a stampa, dispense, Cd Rom, piattaforma e-learning) con le attività di formazione frontale (lezioni, seminari, laboratori, sessioni di ripasso e approfondimento) al fine di raggiungere i migliori risultati di apprendimento per lo studente.

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Scegli data
Online
Inizio Scegli data
Luogo
Online

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
4.8
eccellente
Valutazione del Centro

Opinioni su altri corsi del centro

Opinione sul Centro

G
Grazia Muscogiuri
5.0 01/09/2015
Il meglio: L'organizzazione, la piattaforma e-learning, la presenza e la disponibilità di un tutor per ogni disciplina
Da migliorare: La ripetitività di alcune tematiche:non sempre questo puo' essere indice di qualità
Consiglieresti questo centro?:

Master in Risk Management (2° livello)

S
S. I. Opinione verificata
5.0 01/10/2017
Il meglio: Docenti preparati e disponibili. lezioni chiare. la comodità di poterlo seguire comodamente da casa.
Da migliorare: Non ho nulla da aggiungere al momento.
Consiglieresti questo corso?:

L-19 Corso di Laurea in Scienze dell’Educazione e della Formazione

G
G. C. Opinione verificata
4.0 01/09/2016
Il meglio: Le strutture sono ottime, i docenti preparati e disponibili.
Da migliorare: Lontano da casa mia anche se organizzandosi con i mezzi di trasporto si arriva comodamente.
Consiglieresti questo corso?:

Corso di Perfezionamento in Diritto del Lavoro

V
Vincenzo Palumbieri Opinione verificata
5.0 01/04/2014
Il meglio: Corso ben strutturato e molti professori disponibili.
Da migliorare: Docenti assenti nelle risposte.
Consiglieresti questo corso?:

Opinione sul Centro

F
Filiberto Maria Rispoli Opinione verificata
5.0 01/06/2017
Il meglio: Master in medicina Internazionale Docenti eccellenti.
Da migliorare: Tutto ottimo, nulla da dire.
Consiglieresti questo centro?:

Cosa impari in questo corso?

Competenze
Apprendimento
Programmazione

Programma

Programma del Corso

DISCIPLINA

Teoria e metodi di programmazione e di valutazione scolastica

DOCENTE

Francesco Claudio Ugolini

CODICE DISCIPLINA: PED04005

SSD: M-PED/04

CREDITI: 12

OBIETTIVI E FINALITÀ DELL’INSEGNAMENTO

Come finalità generale dell’insegnamento, lo studente dovrà essere in grado di impostare una progettazione didattica e una valutazione per competenze, sulla base di quanto determinato dalla recente legislazione nazionale in ambito scolastico.

A tal fine, il corso si articolerà in due moduli:

  • Il primo modulo tratterà i principi della valutazione scolastica, con l’obiettivo di far conoscere i concetti fondanti che storicamente hanno accompagnato lo sviluppo delle tematiche valutative. Obiettivo di questo primo modulo è anche quello di saper costruire prove di verifica valide e attendibili.
  • Il secondo modulo si focalizzerà quindi sull’approccio per competenze, evidenziando i presupposti sociali e normativi (nel contesto europeo e italiano); verrà introdotto il concetto di situazione problema, di valutazione autentica, di rubrica valutativa, di valutazione trifocale. Obiettivo di questo secondo modulo è quello di realizzare un progetto didattico (e relativo piano di valutazione) secondo la logica per competenze.

PROGRAMMA DEL CORSO

Modulo I: I principi della valutazione scolastica

- Teoria e metodi di programmazione e valutazione scolastica – Articolazione del corso

- Nascita e sviluppo della docimologia

- Misurazione e valutazione nel processo educativo

- Le funzioni della valutazione

- La funzione formativa della valutazione e l’individualizzazione dei percorsi di apprendimento

- La definizione degli obiettivi didattici

- Dalla definizione degli obiettivi alla predisposizione degli strumenti

- Le prove oggettive

- Le prove di comprensione della lettura

- Le prove semistrutturate

Modulo II: Progettare e valutare per competenze

- Dai “contenuti” alle “competenze”

- La cornice normativa - Il contesto internazionale

- La cornice normativa - Il contesto italiano

- Progettazione e programmazione - Dagli obiettivi alle competenze

- Messa a fuoco della competenza

- Metodologie didattiche per lo sviluppo delle competenze

- Valutare le competenze

LIBRI DI TESTO

Oltre alle lezioni realizzate dal docente ed ai materiali didattici pubblicati in piattaforma, è obbligatorio lo studio dei seguenti testi:

Parte generale

- Domenici G., Manuale della valutazione scolastica, Roma-Bari, Laterza, 2008

- Castoldi M., Progettare per competenze. Percorsi e strumenti, Roma, Carocci, 2011

Testi di approfondimento (Modulo 1)

- Benvenuto G., Mettere i voti a scuola. Introduzione alla docimologia, Roma, Carocci, 2003

- Vertecchi B., Manuale della valutazione. Analisi degli apprendimenti e dei contesti, Milano, Franco Angeli, 2003

Testi di approfondimento (Modulo 2):

- Castoldi M., Valutare a scuola. Dagli apprendimenti alla valutazione di sistema, Roma, Carocci, 2012

- M. Pellerey, Le competenze individuali e il portfolio, Firenze, La Nuova Italia, 2004

- F. Batini, Insegnare per competenze, Torino, Loescher, 2013

(Molti di questi volumi hanno avuto più di un’edizione: si prega di far riferimento a quella più recente).

MODALITÀ DELL’ESAME FINALE

Prova scritta e/o orale

RICEVIMENTO STUDENTI

Previo appuntamento ()



Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto