Sconto per iscrizioni online entro il 16/04!

Corso Universitario di Alta Formazione per “Consulente genitoriale” - 2a Edizione!

A Pineto

690 € IVA inc.
  • Tipologia

    Corso post laurea

  • Luogo

    Pineto

  • Ore di lezione

    101h

  • Durata

    Flessible

  • Inizio

    Scegli data

Descrizione

La Pontificia Facoltà di Scienze dell’Educazione “Auxilium” di Roma, la Fondazione Tercas, la Fondazione Diocesana Maria Regina e l’Associazione “Focolare Maria Regina onlus” di Scerne di Pineto realizzano da molteplici anni corsi rivolti ad operatori pubblici e privati sulla tutela e la cura dei bambini e delle loro famiglie. Per l’anno 2019 promuovono la seconda edizione del Corso Universitario di Alta Formazione per “Consulente genitoriale”.

Informazioni importanti

Documenti

  • Modulo di iscrizione al Corso Universitario di A. F. per ''Consulente genitoriale''.doc

Sedi

Luogo

Inizio

Pineto (Teramo)
Visualizza mappa
Via Tagliamento, 64020

Inizio

Scegli dataIscrizioni aperte

Da tener presente

Il Consulente genitoriale è una figura che, oltre alla competenza legata allo specifico ambito professionale, sa svolgere le seguenti funzioni: - progettare e gestire eventi formativi per genitori (corsi di preparazione alla nascita, percorsi formativi per neo-genitori, incontri formativi per genitori adolescenti, ecc.); - conoscere e implementare programmi di prevenzione del disagio e di presa in carico delle fragilità presenti nelle famiglie lungo il percorso evolutivo dei figli (supporto alle famiglie con bambini con disabilità, con adolescenti difficili, prima e durante le separazioni, con esperienze sfavorevoli, ecc.); - svolgere azioni di informazione, counseling, supporto, coaching personalizzati per singoli genitori o per gruppi di genitori su problematiche specifiche, secondo un preciso setting di lavoro; - organizzare attività di consulenza genitoriale all’interno di servizi socio-sanitari, scuole, parrocchie e centri di ascolto, consultori, studi privati, ecc.; - gestire attività pubblica di consulenza genitoriale attraverso i mezzi di comunicazione quali social network, mass media, giornali.

Il Corso si rivolge ai professionisti e a coloro che intendano operare nei servizi di cura.

Possono accedere al Corso Universitario di Alta Formazione i professionisti abilitati, operanti nel settore dell’infanzia, dell’adolescenza e della famiglia, e i laureati o laureandi in discipline attinenti gli argomenti trattati nel corso.

Il Corso Universitario di Alta Formazione per “Consulente genitoriale” è il primo in Italia a promuovere la formazione di questa figura in grado di operare in diversi contesti di lavoro, declinando le proprie specifiche competenze professionali nelle attività di supporto alla genitorialità. Il Corso prevede una varietà di strategie di insegnamento, quali lezioni, seminari e masterclass, lavoro ed esercitazioni di gruppo, role-play, gruppi di supervisione, e-learning, a seconda della natura del modulo di apprendimento.

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Chi vuoi che ti risponda?

Pubblicheremo solo il tuo nome e la domanda

Cosa impari in questo corso?

  • Sostegno
  • Educazione
  • Genitoriale
  • Formazione professionale
  • Coordinatore di servizi educativi
  • Adolescenza
  • Disabilità
  • Rete sociale
  • Counseling
  • Counseling professionale
  • Mediazione familiare
  • Mediazione sociale

Professori

Squadra Docente

Squadra Docente

Direttore

Programma

Il Corso si articola in complessive 101 ore, di cui: 68 ore di lezioni in aula, esercitazioni e gruppi di lavoro; 21 di partecipazione alle Masterclass; 12 di elaborazione di uno studio di un caso. Le lezioni si svolgono in genere nella giornata di venerdì (dalle ore 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00) e sabato (dalle ore 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00, solo per alcuni moduli).

Modulo 1 – La genitorialità: caratteristiche, attaccamento e interventi di supporto (modulo in presenza: 12 ore)

Venerdì 8 marzo (ore 9.00-13.00 / 14.00-18.00) e Sabato 9 marzo 2019 (9.00-13.00)
Unità 1: La coppia genitoriale: profili e caratteristiche
Unità 2: La creazione e lo sviluppo dei legami di attaccamento genitori-figli
Unità 3: Interventi innovativi per il sostegno ai legami di attaccamento
Dr.ssa Francesca Lionetti, psicologa, psicoterapeuta e dottore di ricerca, ricercatrice presso Queen Mary University of London, Londra

Modulo 2 – Programmi di supporto alla genitorialità (modulo in presenza: 12 ore)

Venerdì 29 marzo (ore 9.00-13.00 / 14.00-18.00) e Sabato 30 marzo 2019 (9.00-13.00)
Unità 1: L’educazione emotiva: una sfida educativa per i genitori, un obiettivo evolutivo per i figli
Unità 2: La paternità: come e perché sostenere la trasformazione da uomo a padre
Dr. Alberto Pellai, medico, psicoterapeuta Età Evolutiva, ricercatore Dip. Scienze Biomediche Università di Milano
Unità 3: Programmi per neogenitori: dal Circolo della sicurezza ai programmi precoci
Dr.ssa Francesca Manaresi, psicologa e psicoterapeuta, Centro Clinico Astrea, Roma

Modulo 3 – Le competenze genitoriali: definizione e programmi di sostegno (modulo in presenza: 12 ore)

Venerdì 12 aprile (ore 9.00-13.00 / 14.00-18.00) e Sabato 13 aprile 2019 (9.00-13.00)
Unità 1: Il profilo delle competenze genitoriali
Unità 2: Programmi di potenziamento delle competenze genitoriali
Unità 3: Laboratorio di effective parenting
Prof.ssa Anna Di Norcia, psicologa, ricercatrice presso il Dipartimento di Psicologia dei processi di sviluppo e socializzazione, Sapienza Università di Roma
Prof.ssa Laura Di Giunta, psicoterapeuta, ricercatrice presso il Dipartimento di Psicologia, Sapienza Università di Roma

Modulo 4 – La consulenza genitoriale in studio e verso il grande pubblico (modulo in presenza: 16 ore)

Venerdì 3 maggio e Sabato 4 maggio 2019 (ore 9.00-13.00 / 14.00-18.00)
Unità 1: La consulenza pedagogica nel colloquio
Unità 2: Consulenza genitoriale nell’editoria e su internet
Unità 3: Le tematiche più ricorrenti e le risposte del consulente (la gestione della rabbia, del lutto, etc.)
Dr.ssa Lorella Boccalini, formatrice e counselor, Centro PsicoPedagogico per l’educazione e la gestione dei conflitti (CPP), Piacenza
Unità 4: Aspetti etici e deontologici delle professioni a servizio della persona. L’essere umano come persona
Prof.ssa Pina Del Core, Preside Pontificia Facoltà di Scienze dell’Educazione “Auxilium”, Roma
Prof.ssa Maria Spolnik, docente Pontificia Facoltà di Scienze dell’Educazione “Auxilium”, Roma

Modulo 5 – La consulenza genitoriale multidimensionale nei diversi contesti di vita del bambino (modulo in presenza: 16 ore)

Venerdì 24 maggio e Sabato 25 maggio 2019 (ore 9.00-13.00 / 14.00-18.00)
Unità 1: La responsabilità genitoriale nel diritto
Prof. Avv. Alberto Figone, Università degli Studi di Genova
Unità 2: La consulenza genitoriale nella scuola
Dr.ssa Patrizia Mattioli, psicologa e psicoterapeuta, consulente scolastico nella scuola superiore
Unità 3: La consulenza genitoriale nei servizi sociali
Dr.ssa Marianna Giordano, assistente sociale esperta, referente regionale CISMAI Campania
Unità 4: La consulenza genitoriale e gli aspetti di salute del bambino
Dr. Giovanni Visci, pediatra e neuropsichiatra infantile, consulente scientifico Centro Studi Sociali “don Silvio De Annuntiis”, direttore Consultorio Familiare Diocesano

Modulo 6 – Masterclass Specialistiche “La genitorialità fragile: programmi di sostegno” (modulo in presenza: 21 ore)

Giovedì 6 giugno 2019 (ore 10.00-13.00 / 14.00-18.00)
Masterclass 1: Genitori nella separazione: la figura del coordinatore genitoriale
Dr.ssa Silvia Mazzoni, professore associato afferente al Dipartimento di Psicologia Dinamica e Clinica, Facoltà di Medicina e Psicologia, Sapienza Università di Roma

Venerdì 7 giugno 2019 (ore 10.00-13.00 / 14.00-18.00)
Masterclass 2: Genitori di bambini con disabilità: l’intervento di rete
Prof.ssa Paola Venuti, professore di Psicopatologia Clinica, Laboratorio di Osservazione, Diagnosi e Formazione, Dipartimento di Psicologia e Scienze Cognitive, Università di Trento

Sabato 8 giugno 2019 (ore 10.00-13.00 / 14.00-18.00)
Masterclass 3: Genitori di adolescenti difficili: consulenza e supporto
Dr. Mauro Di Lorenzo, psicologo e psicoterapeuta, socio della Cooperativa Minotauro di Milano

Modulo 7 - Prova finale (12 ore)

Al termine del Corso il partecipante è tenuto a svolgere una prova scritta consistente con l’elaborazione di uno studio di caso scelto fra quelli trattati durante il corso o durante la propria attività sul campo.

Si precisa che le date indicate nel programma e i docenti potrebbero subire variazioni, che tuttavia saranno tempestivamente comunicate ai corsisti.

Ulteriori informazioni

Costo di iscrizione intero ciclo: € 690,00 onnicomprensive della quota di iscrizione e di frequenza (comprese le Masterclass). Per chi si iscrive direttamente on line (pagando con carta di credito) sul sito web del Centro Studi Sociali è previsto uno sconto sulla quota di iscrizione (€ 50,00), entro il 5 febbraio 2019.
690 € IVA inc.

Chiama il centro

per ricevere informazioni sul corso

Parla con un consulente

per ricevere informazioni sul corso