Ass. Cult. Gidiesse

Ass. Cult. Gidiesse

Descrizione

Ricavata da un vano dello studio di registrazione GIDIESSE, tra le spesse mura di tufo dei sotterranei del rione Miraglia, a Fuorigrotta, la scuola di canto Caliendo è un "rifugio" artistico per tanti giovani campani appassionati di musica e desiderosi di esprimere, attraverso la loro vocalità, le loro emozioni, migliorando e perfezionando il proprio potenziale.Essa è stata fondata da Gianfranco Caliendo nel 1998, con la ferma intenzione di valorizzare e seguire i numerosi talenti vocali della propria regione.Reduce da un' esaltante esperienza similare che lo aveva impegnato, sin dal 1990, presso l'Accademia "LA RIBALTA" di Castellammare di Stabia, Gianfranco ha deciso di proseguire la sua attività nella propria città, dirigendo la struttura con dedizione ed entusiasmo.Nei primi anni di operatività, la scuola accoglie centinaia di allievi di età compresa tra i 10 e i 50 anni, i quali giungono, a volte , anche dalle regioni confinanti.I metodi d' insegnamento applicati sono assolutamente innovativi, frutto di una didattica "riscritta" per soddisfare le esigenze progressiste del mondo della musica italiana ed internazionale.La propedeutica, il solfeggio, la respirazione, la postura, la dizione e l'emissione vocale vengono così "rivisitate" con nuove concezioni e dottrine. Pur attento e profondo conoscitore delle problematiche logopediche riguardanti il corretto uso delle corde vocali, il Caliendo mostra , nella sua metodologia, alcune "riforme" ,attraverso nuove esercitazioni originali, scritte di propria mano, che orientano i ragazzi verso l'apprendimento di moderne tecniche. I suoi studi e i suoi metodi da insegnante vengono successivamente raccolti in un "prezioso" libro edito dalla prestigiosa casa torinese Giancarlo Zedde editore. La pubblicazione contiene persino un CD con le basi delle esercitazioni musicali.Il titolo del libro è : Voci di dentro. Inoltre, nella sua scuola,lo spaziare tra i nuovi e i vecchi generi musicali, il blues, il soul, l' R&B, il Jazz, il pop o....il rispolveramento di immortali melodie partenopee, sono tutti elementi di studio e di approfondimento.Con la sua "trentennale" esperienza da protagonista, da produttore e da compositore nel mondo discografico, egli ha , inoltre, la possibilità di guidare i giovani nelle scelte interpretative , nel "dosaggio" vocale e nell' equilibrio emotivo, trasferendo espedienti e "trucchetti" che occorrono per "confezionare" un talento vocale pronto per la scena musicale, al di là delle evidenti difficoltà riscontrabili, negli ultimi anni, nell' approccio con la discografia nazionale.