Centro Culturale Ditirambo

Centro Culturale Ditirambo

Descrizione

Il CENTRO CULTURALE DITIRAMBO, si occupa da anni di Teatro, Musica, Canto, Progettazione Scenografica, corsi di Disegno Artistico. La rosa di Associazioni Culturali che costituisce il Ditirambo, si unisce nell’anno 1984 per collaborare assieme fino ad oggi nell’intento di creare quel nucleo solido culturale, che nel tempo ha segnato tappe importanti sia nello sviluppo di quartiere, che per rassegne artistiche e culturali sulla totalità del territorio; tutto ciò con esperienze lavorative, spesso sponsorizzate anche dalla Regione, le quali spaziano dal Teatro alle mostre d’Arte, dalla presentazione di laboratori di Canto Corale a Saggi Strumentali, da gemellaggi importanti per la creazione di corsi finanziati dal Comune, alla collaborazione nell’esecuzione della rassegna “Estate Romana”. Le Associazioni del Ditirambo, sono poi costantemente impegnate in attività sociali di recupero di ragazzi con handicap fisici e psichici con attività teatrali di grande risonanza, con la creazione di un Coro di ragazzi disabili attivo ormai da svariati anni. All’interno del Centro, si effettuano attività teatrali, grazie alla Associazione Culturale T.A.M. (Teatro Arte in Movimento-Modelli Espressivi in Espansione); L’attore il suo corpo la sua voce nel farsi del teatro. Programma didattico: Tecniche di movimento e Biomeccanica, Plasticità e micro movimenti, vocalizzazione, dizione, canto, improvvisazione, tecniche di interpretazione, danza creativa, fissaggio delle azioni, dinamiche di relazione dell'attore, l'energia vitale intesa come possibilità creativa, uso e creazione di un testo sia scritto che corporeo. Sono previsti stages intensivi per un approfondimento degli aspetti più significativi del lavoro. Il metodo prevede inoltre l'apprendimento di tecniche, che partendo dall' uso del corpo, (inteso come strumento primario), porteranno l'attore a conoscere ed utilizzare tutti gli elementi del farsi del teatro (Corpo-Attore-Colore-Forma-Suono). Il lavoro potrà avvalersi dei principi di una ricerca antropologica che Massimo Ranieri (direttore del T.A.M.), conduce da più di venti anni presso diverse culture e paesi (Australia-India-Sud America-Nord Africa oltre ai paesi Europei compresa l'Italia).

Vuoi parlare del corso con un consulente?

Corsi consigliati

...cercando di far superare quella défaillances visiva della difficoltà di mettere a fuoco, individuare e riprodurre su di una superficie bidimensionale... Impara:: Disegno artistico...

  • Corso
  • Livello avanzato
  • Roma
  • 40 ore di lezione
Aggiungi al comparatore
Leggi tutto

450 
+IVA