Centro Kundalini Flow

Centro Kundalini Flow

Descrizione

E' un Centro di promozione e diffusione del Kundalini Yoga secondo gli insegnamenti di Yogi Bhajan, che si situa in vari spazi a milano e in italia.Direttrice e fondatrice è Sangeet Kaur che pratica e insegna da 25 anni.Il Kundalini Yoga è l’eredità di conoscenze tecniche e spirituali trasmessa per tradizione da migliaia di anni. E’ una scienza sacra che combina forma, respirazione, movimento, meditazione, rilassamento. E’ l’arte della sequenza, del ritmo e del suono.E’ lo Yoga della consapevolezza.Il suo potere deriva dal liberare quel potenziale, tradizionalmente chiamato Kundalini, quella riserva di energia latente che si rappresenta come un serpente addormentato o un ricciolo (da qui kundal. ricciolo dell’amato) attorcigliato tre volte e mezzo alla base della colonna vertebrale. E’ un potenziale generalmente non sfruttato, addormentato appunto, che risvegliato e fatto risalire lungo la colonna, attiva riequilibrandoli a un livello più alto di coscienza, tutti i nostri chakra.

Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Corsi consigliati

  • Corso
  • Milano
  • 12 Mesi

...(International Kundalini Yoga Teachers Association - Kundalini Research Institute) IKYTA Italia - Associazione Italiana Insegnanti diKundalini Yoga Organizzato... Impara:: Sviluppo personale, Kundalini yoga... Leggi tutto


2.320 
Aggiungi al comparatore

Argomenti in cui è specializzato

Il Kundalini Yoga è l’eredità di conoscenze tecniche e spirituali trasmessa per tradizione da migliaia di anni. E’ una scienza sacra che combina forma, respirazione, movimento, meditazione, rilassamento. E’ l’arte della sequenza, del ritmo e del suono.E’ lo Yoga della consapevolezza.Il suo potere deriva dal liberare quel potenziale, tradizionalmente chiamato Kundalini, quella riserva di energia latente che si rappresenta come un serpente addormentato o un ricciolo (da qui kundal. ricciolo dell’amato) attorcigliato tre volte e mezzo alla base della colonna vertebrale. E’ un potenziale generalmente non sfruttato, addormentato appunto, che risvegliato e fatto risalire lungo la colonna, attiva riequilibrandoli a un livello più alto di coscienza, tutti i nostri chakra.