Vesuvian Institute

Vesuvian Institute

Descrizione

Il Vesuvian Institute è un centro di ricerca (accreditato dal Miur) nato per ospitare Università italiane e straniere, high school e studenti provenienti da tutto il mondo.
Il Vesuvian Institute, grazie all’ampiezza degli spazi e alla varietà dei servizi offerti, che includono, oltre alle tradizionali facilities alberghiere, la presenza di aule didattiche e informatiche, aule magne, internet wi-fi, spazi attrezzabili per attività di distance learning, ecc. si presta come perfetta location per soggiorni prolungati di studio: l’Istituto offre, infatti, la rara possibilità di
studiare e soggiornare nello stesso luogo.

Vuoi parlare del corso con un consulente?

Corsi consigliati

...turismo e ville sulla costa campana Le scoperte di Ercolano, Pompei, Stabiae nel XVIII secolo e loro ripercussioni sulla società e sull’arte dell’epoca...

  • Corso
  • Castellammare Di Stabia
  • 7 Giorni
Aggiungi al comparatore
Leggi tutto

550 
IVA inc.

Storia

Il Dipartimento di Archeologia della RAS dal 2006 coordina in collaborazione con la Soprintendenza diversi progetti di scavo e restauro sul sito archeologico di Stabiae, a cui prendono parte ogni anno numerose università americane ed europee. Nel biennio 2010/2011 più di cento studenti di archeologia ed architettura hanno partecipato alle attività di ricerca sul sito di Villa Arianna e Villa San Marco, occupandosi di scavo archeologico, rilievo architettonico e studi paleobotanici.

Dal 2010 è attiva una collaborazione con il Museo Ermitage di San Pietroburgo, che prevede la partecipazione di archeologi e restauratori russi al progetto di scavo del quartiere termale di Villa Arianna, al fine di restaurare e rendere fruibile al pubblico anche quest’area della villa.
Nel luglio 2011 la Ras ha firmato un accordo con il Centro H2CU, un consorzio di università italo-americane che ha tra i suoi leader La Sapienza di Roma e la Columbia University di New York, a seguito del quale si è dato avvio ad un progetto di scavo quinquennale, che ha portato 15 studenti e ricercatori della Columbia University a partecipare allo scavo di Villa San Marco.
Il Dipartimento di Archeologia si occupa, inoltre, della promozione del programma “Adopt a Project”, che prevede la ricerca di partner e finanziatori che collaborino con la RAS nell’esecuzione di cinque progetti di scavo principali, ottenendo in cambio prestiti a lungo termine per mostre nei musei locali.
In quest’ottica di promozione del sito di Stabiae, sono state organizzate all’estero due esibizioni con affreschi e oggetti provenienti dalle ville d’otium: la prima mostra - “In Stabiano” - è stata inaugurata nel 2004 allo Smithsonian Museum di Washington, per poi andare in tour in nove città americane. Nel 2008 è stata inaugurata all’Ermitage Museum di San Pietroburgo la mostra “Otium Ludens”, annoverata nel Times di Londra tra le dieci migliori esibizioni di quell’anno.
Lo staff archeologico della RAS organizza, inoltre, laboratori e corsi di archeologia e scienze umane per le scuole, combinando visita guidata, lezioni in aula e attività ludiche; ulteriori programmi didattici vengono di volta in volta organizzati in occasione di viaggi-studio per professori della Comunità Europea, nell’ambito dei Lifelong learning Programms, al fine di promuovere in maniera accessibile la storia e lo sviluppo del territorio vesuviano.

I vantaggi di studiare qui

Vivere un’esperienza di arricchimento curriculare, oltre che intellettuale e personale.

Partecipare a programmi di studio condivisi tra Università italiane e straniere.

Guadagnare crediti validi sia nell’ordinamento italiano che in quello straniero.

Usufruire di una struttura nella quale studiare e soggiornare in un ambiente protetto.

Argomenti in cui è specializzato

Il Vesuvian Institute è specializato nell'insegnamento dell'Archeologia Vesuviana, Lingua Italiana e Architettura applicata ai Beni Culturali.
Il centro ha da poco attivato un nuovo insegnamento nell'ambito della Meditteranean Diet.