Animazione Teatrale

Teatrodaccapo
A Romano di Lombardia

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laboratorio
  • Romano di lombardia
Descrizione

Obiettivo del corso: Obiettivo generale del laboratorio è la scoperta dell'animazione teatrale quale strumento per promuovere la maturazione armonica del bambino/a attraverso il coinvolgimento non solo del corpo o della mente, ma anche delle sfere emotive ed espressive.
Rivolto a: tutti.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Romano di Lombardia
via Baschenis 12, Bergamo, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Nessuno

Programma

I molteplici punti di contatto tra Teatro e Scuola, consolidati negli anni, stanno a dimostrare come il Teatro e la pratica teatrale, possano fornire elementi di interesse formativo ed educativo, allo studente di ogni ordine e grado.
Chiaramente gestita e dosata nel rispetto delle diverse età ed interessi, l'incontro con l'arte teatrale e con le discipline che la compongono, offre comunque, spunti di crescita individuale e di gruppo, favorendo l'esplorazione di aree che ampliano o completano, il proprio cammino di crescita e di maturazione.
Difficile da comprimere in una definizione precisa, ricca di potenzialità formative ed educative, l'Animazione Teatrale, racchiude il segreto di un'esperienza che ha senso di esistere al di là di una sua immediata applicazione pratica e concreta, da parte di chi la sperimenta.
Si può considerare una risposta ad un'esigenza più grande e più ampia di incontro con se stessi e con gli altri; è la porta d'entrata verso un qualcosa che potrà servire a chi sceglierà di approfondire discipline artistiche, ma "allo stesso modo" a chi sceglierà di fare il ragioniere, l'insegnante, l'artigiano o lo scienziato.
Non è preparatoria ad un mestiere, è esperienza di sé e di sé con gli altri; la differenza sul risultato, non la farà tanto il prodotto finale, ma l'intensità e la profondità con la quale ognuno ha deciso di lavorare durante il percorso.
Giochi, immedesimazioni, drammatizzazioni, esercitazioni, simulazioni, non proposti per...imporre una tecnica, ma come occasioni per promuovere la maturazione armonica del bambino/a attraverso il coinvolgimento non solo del corpo o della mente, ma anche delle sfere emotive ed espressive.
Verrà applicata una metodologia che punti ad essere "facilitante", "non direttiva", tesa al rendere protagonista ognuno, al "far uscire" più che a proporre atteggiamenti da imitare passivamente.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto