Antiaggressione Femminile

C.T.S. Academy
A Roma

250 
IVA inc.
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso
  • Roma
  • 15 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Il corso ti prepara a saper gestire le situazioni a rischio e proteggerti dagli offender.
Rivolto a: TUTTI.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
00100, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

nessuno

Professori

Andrea Molinaro
Andrea Molinaro
Istruttore

dr. Simone Pace
dr. Simone Pace
dott.

Dott. Simone Pace Laureato in relazioni internazionali e scienze strategiche, vanta una carriera ventennale come collaboratore nei servizi di sicurezza, collabora attualmente con un ente Governativo Estero nel settore della sicurezza esperto in : lingua araba, psicologia Islamica, contromisure correttive, analisi dei rischi - messa in sicurezza,tutela protezione e Bodyguard, si occupa della formazione professionale della sicurezza per enti Governativi Italiani ed Esteri. Esperto nello sviluppo delle fasce di allerta Specializzato in tecniche e discipline di difesa rapide e da impatto.

Fabiana Ferraro
Fabiana Ferraro
Istruttore

Luca Tremonte
Luca Tremonte
Istruttore

Programma

I corsi di Antiaggressione femminile Metodo Difesa Donna sono rivolti a donne di qualsiasi età, non sono corsi di fitness né di preparazione atletica. Il lavoro fisico è stato studiato per poter essere affrontato senza difficoltà da chiunque,indipendentemente dall'età, grado di allenamento, struttura fisica.

Il programma affronta ogni aspetto della sicurezza. L'arma numero uno è quella che permette di evitare l'aggressione: la prevenzione. Vengono analizzate con le allieve le varie situazioni di rischio, dati consigli su come comportarsi in auto, in treno, a piedi, eccetera. Inoltre, si prendono in considerazione pregi e difetti delle "armi occasionali" e degli strumenti difensivi che si possono avere sempre a disposizione (chiavi, spazzole, penne sfera, pepper-spray). Viene data grande importanza ai "confini personali” e al linguaggio del corpo. Si allena il colpo d'occhio, il riflesso istintivo e la visione periferica. L'allieva impara quindi a sviluppare una mentalità difensiva che porterà con sè per tutto il resto della vita.