Archicad

Ipoint College
A Pesaro

300 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Pesaro
  • 20 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Il corso mira a far acquisire padronanza nell'uso dei potenti strumenti di ArchiCAD, facendo uso di esercitazioni pratiche.
Rivolto a: ingegneri, architetti, geometri e tutti coloro che sono "coinvolti" nel disegno architettonico.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Pesaro
Via Alfredo Faggi, 62, Pesaro e Urbino, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Sono consigliate conoscenze di base nell'utilizzo di un qualsiasi sistema operativo: creazione, modifica, copia e spostamento di cartelle e documenti, operazioni di stampa e di salvataggio.

Programma

Presentazione:

ArchiCAD è un software grafico orientato alla progettazione architettonica. Attraverso l'uso di estese librerie di componenti parametrici è possibile realizzare modelli tridimensionali complessi dei quali, oltre alle consuete viste assonometriche, prospettiche e in sezione, si possono ottenere gli elenchi degli elementi costruttivi ai fini del computo dei materiali e dei preventivi di costo. Per migliorare l'aspetto visivo dei progetti sono disponibili sia librerie di simboli per gli arredi, l'impiantistica, ecc. sia funzioni di rendering per l'applicazione di trame, alle superfici e agli oggetti, e di luci e ombre che rendono più realistica l'immagine del manufatto e degli interni. Le funzioni di animazione permettono di creare filmati di visite virtuali al progetto, anche con variazione dei punti luce. Il programma è dotato di numerose funzioni per facilitare la realizzazione di telai e travature, scale, tetti e coperture e per l'interscambio dei dati con altri sistemi.

Programma:

- L'ambiente di lavoro, filosofia e concetti di base di ArchiCAD
- Gestione del progetto: piani e lucidi, strumenti 2D, quotatura altimetrica, planimetrica (seriale e progressiva), angolare e calcolo automatico delle superfici
- Modello 3D: prospettive centrali e accidentali, viste assonometriche, sezioni e spaccati del modello, rappresentazioni, alzati
- Modificare gli attributi
- Impostazione delle viste tridimensionali, rendering e animazioni
- Gestione libreria, elementi di libreria parametrici
- Il computo metrico e preventivazione dei costi
- Formati di registrazione, interscambio con altri software, output su carta diretto o tramite PlotMaker
- Pubblicazione su Internet: Project Publisher, Project Rewiewer e Project Mark-Up
- Personalizzazione dell'ambiente di lavoro
- Durante il corso verranno affrontati esempi ed esercizi pratici, al fine di poter fissare a fondo i concetti esposti.


Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto