CORSO AVANZATO LA TUTELA DEL CONTRIBUENTE DALLE INDAGINI ALL'ACCERTAMENTO TRIBUTARIO. POTERI, DOVERI, DIRITTI: TECNICHE E STRATEGIE DIFENSIVE

Altalex Formazione
A Bologna

342 
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Bologna
  • 14 ore di lezione
  • Durata:
    2 Giorni
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Bologna
Via Cesare Boldrini, 11, 40121, Bologna, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il corso avanzato mira ad acquisire le conoscenze necessarie per contrastare gli organi accertatori nella delicata fase che, partendo dalle indagini nei confronti del contribuente, si conclude con l'emissione dell'atto di accertamento.

· A chi è diretto?

Ai partecipanti al corso saranno forniti gli strumenti teorici e pratici per contrastare efficacemente le pretese degli organi accertatori nella fase precontenziosa troppo spesso sottovalutata. E’ importante che il contribuente ed il suo difensore siano a conoscenza dei propri diritti e doveri nel rapporto con l’Amministrazione Finanziaria, nonché delle norme che regolano l’operato degli accertatori

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Ai partecipanti al corso saranno forniti gli strumenti teorici e pratici per contrastare efficacemente le pretese degli organi accertatori nella fase precontenziosa troppo spesso sottovalutata. E’ importante che il contribuente ed il suo difensore siano a conoscenza dei propri diritti e doveri nel rapporto con l’Amministrazione Finanziaria, nonché delle norme che regolano l’operato degli accertatori

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Ai partecipanti al corso saranno forniti gli strumenti teorici e pratici per contrastare efficacemente le pretese degli organi accertatori nella fase precontenziosa troppo spesso sottovalutata. E’ importante che il contribuente ed il suo difensore siano a conoscenza dei propri diritti e doveri nel rapporto con l’Amministrazione Finanziaria, nonché delle norme che regolano l’operato degli accertatori

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Verifica fiscale
Indagini finanziarie
Strumenti deflattivi del contenzioso tributario

Professori

Alessandra Magliaro
Alessandra Magliaro
Prof. Avv.

Avvocato insegna Diritto Tributario e Diritto Processuale Tributario presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Trento; è responsabile scientifica dei Dialoghi di Diritto Tributario dell’Università di Trento. E’ stata relatrice al Master Universitario di I livello in Diritto ed Economia dello Sport nell’UE di Teramo e al Master di II livello in Diritto dello Sport presso l’Università di Trento...

Sandro Censi
Sandro Censi
Avv.

Avvocato e revisore contabile ha ricoperto l’incarico di Presidente del Collegio Sindacale presso un club calcistico di Serie A. Assiste sportivi ed agenti in materia contrattuale, fiscale e di diritto sportivo. E’ stato relatore al Master Universitario di I livello in Diritto ed Economia dello Sport nell’UE di Teramo, al Master in Strategie per il Business dello Sport a Treviso, al Master di II livello in Diritto dello Sport presso l’Università di Trento e al Corso di Alta Formazione...

Programma

Ai partecipanti al corso saranno forniti gli strumenti teorici e pratici per contrastare efficacemente le pretese degli organi accertatori nella fase precontenziosa troppo spesso sottovalutata. E’ importante che il contribuente ed il suo difensore siano a conoscenza dei propri diritti e doveri nel rapporto con l’Amministrazione Finanziaria, nonché delle norme che regolano l’operato degli accertatori

Una attenta e cosciente gestione di questa fase consente, a volte di evitare l’emanazione di un atto di accertamento, a volte di concludere il procedimento di controllo con l’utilizzo di uno strumento deflattivo del contenzioso e, in ogni caso, permette una migliore difesa in un eventuale successivo giudizio.

Ampio spazio sarà dedicato ai quesiti e, nella seconda giornata, saranno effettuate delle simulazioni pratico-operative.

Programma

L’ATTIVITA’ DI CONTROLLO E VERIFICA

La verifica fiscale

- La verifica fiscale: natura e finalità
- Gli Organi addetti alla verifica fiscale
- I poteri e i limiti dei verificatori, le modalità di svolgimento delle indagini, tempi di durata della verifica fiscale e
di permanenza dei verificatori in azienda
Il regime delle autorizzazioni
L’autorizzazione del capo dell’ufficio
L’autorizzazione del Procuratore della Repubblica

- Diritti e obblighi del contribuente durante la verifica
L’assistenza e la rappresentanza del contribuente
Tutela della riservatezza e rilevanza dei segreti nel procedimento tributario
Il segreto professionale
Il “segreto” bancario
Il segreto delle indagini penali

- Le indagini finanziarie
I soggetti passivi di una indagine finanziaria
L’accesso all’anagrafe dei rapporti di conto e deposito
Il regime autorizzatorio
La richiesta di copia dei conti
L’accesso presso gli istituti di credito e finanziari

- Utilizzo a fini fiscali di risultanze acquisite in altri procedimenti
La cooperazione internazionale in materia di indagini tributarie
La disciplina dell’utilizzo di elementi acquisiti nel procedimento penale

La chiusura della verifica e le fasi successive: la redazione del processo verbale di constatazione

Diritto al contraddittorio preventivo e la presentazione delle osservazioni difensive


GLI STRUMENTI DEFLATTIVI DEL CONTENZIOSO TRIBUTARIO

Gli istituti tradizionali

- Interpello
- Il ravvedimento operoso
- L’adesione ai processi verbali di constatazione

- L'autotutela
Definizione e funzione dell'istituto
Ambito di applicazione

- L'acquiescenza all'accertamento
L'ambito oggettivo di applicazione
L'ambito temporale di applicazione
L'importo minimo e la riduzione delle sanzioni
Le modalità di versamento
Gli effetti fiscali e penal-tributari dell'acquiescenza

- La definizione agevolata delle sanzioni
Il procedimento di irrogazione delle sanzioni
La notificazione dell'atto di contestazione
Il contenuto dell'atto di contestazione
I soggetti interessati e le sanzioni escluse
La misura e i termini di versamento delle sanzioni ridotte
Le modalità di versamento
Gli effetti della definizione agevolata delle sanzioni e la non acquiescenza al tributo

- L'accertamento con adesione
Generalità e campo di applicazione dell'istituto
Aspetti procedurali
Adesione al processo verbale di constatazione
Adesione all'invito al contraddittorio
L'accertamento con adesione vero e proprio


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto