Corso base di anatomia palpatoria

PhisioVit
A Napoli
Sconto iscrizione anticipata

229 
Preferisci chiamare subito il centro?
33810... Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Napoli
  • Durata:
    4 Giorni
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Nella pratica giornaliera dell'operatore sanitario che si occupa di riabilitazione, il senso di orientarsi anatomicamente mediante palpazione è una base imprescindibile. L’anatomia palpatoria consente infatti di comprendere la localizzazione e la disposizone delle varie strutture palpabili destinatarie poi di atto riabilitativo.

Il corso è orientato in modo da suddividere ogni regione anatomica e ogni distretto topografico in tre aree ben distinte: osteologia, miologia, nervi e vasi. Per ogni distretto preso in esame, vengono individuate le varie componenti ossee, muscolari, tendinee, articolari, nervose e vasali cercando di acquisirne con precisione la localizzazione affinando la sensazione palpatoria che ne deriva.

Il corso è diviso in due moduli da due giorni ciascuno per dar modo ai discenti di far propri i concetti: nel primo modulo vengono affrontate le strutture anatomiche del quadrante superiore mentre nel secondo modulo vengono affrontate le strutture anatomiche del quadrante inferiore.

L'ausilio di un mezzo ecografico, aiuterà gli studenti nella verifica della bontà dell'individuazione delle strutture tramite tecniche palpatorie.

Informazione importanti

Earlybird: Il costo del corso, in promozione Early Booking 10%, è scontato ad €269,1 più Iva 22% per chi si iscrive entro e non oltre il 23 marzo 2016. BLOCCA ADESSO il costo scontato di questo evento versando solo 100€! Modalità di pagamento: E' possibile saldare l'importo per intero tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal, oppure rateizzandolo in questo modo: €100 all'atto dell'iscrizione in promozione Early Booking 10% ed il resto della quota entro e non oltre 10 giorni prima dell'inizio dell'evento. Il costo del corso è di €299 più Iva 22%.

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
Da definire
Da definire
Napoli
Viale Comandante U.Maddalena 192, 80144, Napoli, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Al termine del corso il partecipante sarà in grado di: - Impostare una corretta sequenza palpatoria - Differenziare le strutture ossee, tendinee e i principali punti di repere - Localizzare i principali vasi e nervi - Distinguere i muscoli nei vari distretti topografici - Valutare il tonotrofismo - Valutare la mobilità generale: passiva, attiva e contro resistenza delle varie strutture trattate

· A chi è diretto?

Medicina dello sport; Medicina fisica e riabilitazione; Medicina generale (Medici di famiglia); Ortopedia e traumatologia; Medico chirurgo - Privo di specializzazione; Reumatologia; Fisioterapista; Infermiere; Podologo; Tecnico ortopedico; Terapista della neuro e psicomot. dell'eta ev.; Terapista occupazionale; Studentessa/e universitaria/o

· Requisiti

Laurea o studenti dei corsi di laurea delle categorie destinatarie del corso

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Fisioterapia
Reumatorologia
Podologo
Logopedista
Terapista occupazionale
Anatomia palpatoria
Anatomia

Programma

Nella pratica giornaliera dell'operatore sanitario che si occupa di riabilitazione, il senso di orientarsi anatomicamente mediante palpazione è una base imprescindibile.

L’anatomia palpatoria consente infatti di comprendere la localizzazione e la disposizone delle varie strutture palpabili destinatarie poi di atto riabilitativo.

Il corso è orientato in modo da suddividere ogni regione anatomica e ogni distretto topografico in tre aree ben distinte: osteologia, miologia, nervi e vasi. Per ogni distretto preso in esame, vengono individuate le varie componenti ossee, muscolari, tendinee, articolari, nervose e vasali cercando di acquisirne con precisione la localizzazione affinando la sensazione palpatoria che ne deriva.

Il corso è diviso in due moduli da due giorni ciascuno per dar modo ai discenti di far propri i concetti: nel primo modulo vengono affrontate le strutture anatomiche del quadrante superiore mentre nel secondo modulo vengono affrontate le strutture anatomiche del quadrante inferiore.

L'ausilio di un mezzo ecografico, aiuterà gli studenti nella verifica della bontà dell'individuazione delle strutture tramite tecniche palpatorie.

Grazie alla strutturazione della didattica e al notevole approfondimento di nozioni fornite, al termine del corso tutti i discenti saranno in grado di muoversi con precisione attraverso le varie strutture anatomiche: ossa, legamenti, tendini, masse muscolari ed elementi vasculonervosi.

I partecipanti potranno quindi non solo identificare le varie strutture con precisione, ma anche valutarne il tonotrofismo, la consistenza e la mobilità, informazioni fondamentali per valutare diverse affezioni somatiche dell’organismo.Altri dettagli 40 Crediti ECM

Ulteriori informazioni

Grazie alla strutturazione della didattica e al notevole approfondimento di nozioni fornite, al termine del corso tutti i discenti saranno in grado di muoversi con precisione attraverso le varie strutture anatomiche: ossa, legamenti, tendini, masse muscolari ed elementi vasculonervosi.

I partecipanti potranno quindi non solo identificare le varie strutture con precisione, ma anche valutarne il tonotrofismo, la consistenza e la mobilità, informazioni fondamentali per valutare diverse affezioni somatiche dell’organismo.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto