Corso base teorico e pratico di fotografia

Digito
A Pescara

600 
IVA inc.
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Livello base
  • Pescara
  • 50 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Chi intende acquisire una formazione nel settore della fotografia di base.
Rivolto a: tutti.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Pescara
Via Di Sotto 97/2, 65125, Pescara, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

nessuno

Cosa impari in questo corso?

Tecnologia di una macchina fotografica
Scelta del corredo fotografico
Gestione di un esposizione in manuale
Coppia tempi/diaframmi

Programma

Corso base teorico e pratico di fotografia a Pescara

1°sessione INTRODUZIONE GENERALE
Questa sessione introdurrà l'allievo al concetto della fotografia,
come si è arrivati alla sua invenzione e alla prima camera fotografica.
Cenni storici della fotografia, materiali sensibili alla luce, ioduri d'argento, fotografia senza apparecchio fotografico, i fotogrammi di Man Ray, ,la camera obscura, il foro stenopeico
la lente, i primi ritratti e la luce utilizzata, emulsioni, sensibilità e stativi per le persone, Niepèpce, Daguerre, Fox Talbot, Nadar, Julia Margaret Cameron, Lewis Carroll, la stampa a contatto, l'ingranditore e la camera oscura.

2°sessione SISTEMI FOTOGRAFICI
In questa sessione invece si parlerà dei sistemi fotografici, soluzioni tecniche pro e contro
ed elementi delle parti della macchina fotografica, ci saranno ancora dei cenni storici sulle
aziende fotografiche europee e le copie russe e nipponiche, si introdurrà il concetto base
della differenza tra fotografia e cinematografia.
Il piano focale, messa a fuoco , scala metrica, macchina folder, il mirino galileiano, errore di parallasse, macchine europee, macchine a telemetro, la biottica, sistema laica 35mm, la contax, la carl zeiss jena e west germany, la leitz, la rollei, la woigtlander e la esakta, ottiche schneider e angeniux, le macchine italiane e la ferrania, hasselblad svedese, cenni sulla stereoscopia, Fratelli lumiere, Muybridge e la preistoria del cinema.

3°sessione L'OTTURATORE
é una sessione dove si introdurrà il concetto dell'otturatore e dei tipi esistenti
e si valuteranno i pregi e i difetti di ogni tipo, la sincronizzazione del flash e
della sua importanza, esaminando visualmente la forma e il funzionamento,
verranno accennati anche tutti i tempi che si utilizzano in fotografia.
Otturatore a mano, tempi di otturazione, l'otturatore centrale, l'otturatore a tendina verticale, l'otturatore a tendina orizzontale, sincronizzazione flash , la posa b e c, la macchina meccanica ed elettronica , l'autoscatto, prove pratiche.

4°sessione IL DIAFRAMMA
Qui l'allievo imparerà il concetto del diaframma e la sua costruzione, il concetto
della profondità di campo e imparerà l'utilizzo per la composizione tecnica e artistica,
si faranno in oltre cenni sull'infrarosso e sul suo utilizzo.
Luminosità, effetto del diaframma, la profondità di campo, l'iperfocale, scala della profondità di campo, R del' infrarosso, messa a fuoco a tutta apertura, stop down, diaframma automatico, prove pratiche.

5°sessione L'OBIETTIVO
Una notevole importanza sarà dato a questo argomento, dove si imparerà a capire
la differenza delle lunghezze focali e i suoi utilizzi, prospettive e schiacciamenti dei piani
e in oltre l'uso corretto dei tempi di otturazione per ogni focale.
L'obiettivo normale, lunghezza focale, angolo di campo, teleobiettivo, grandangolo, prospettiva e linee di fuga, distanza dei piani, velocità di scatto e focale, prove pratiche.

6°sessione SENSIBILITÀ
In questa sessione si affronterà il concetto della sensibilità delle pellicole e dei
sensori digitali, come utilizzarle e le loro caratteristiche tecniche e fisiche,
la differenza di latitudine di posa tra pellicole diverse e digitale, cenni sul HDR
La sensibilità di una pellicola, bassa sensibilità, media sensibilità, alta sensibilità , la sensibilità di un sensore digitale, cmos e ccd, latitudine di posa, effetto di reciprocità, la regolazione della sensibilità, prove pratiche.

7°sessione L'ESPOSIZIONE
Una sessione molto importante e questo argomento dove si parlerà di esposizione
e di strumenti utilizzati per una corretta esposizione fotografica, impareranno qui le scale dei
valore luce, coppia tempo/diaframma e il concetto dello "stop"
L'esposimetro nella macchina, esposizione a stop down, esposizione TTL a tutta apertura, l'esposizione corretta, sotto e sovraesposizione, valore luce "EV" coppia tempo/diaframma, sistemi di esposizione in macchina, esposizione con cartoncino grigio, l'esposimetro esterno , esposizione riflessa, esposizione incidente, esposizione spot, esposizione a matrice, prove pratiche.

8°sessione COME SI FA UNA FOTOGRAFIA
Qui si apprenderà come utilizzare unamacchina fotografica per una corretta fotografia
e la scelta sia di essa e sia delle regolazioni importanti da effettuare oltre la scelta
della focale e della sensibilità; si parlerà in oltre come
affrontare le situazioni più svariate, soggetti fermi e in movimento, molto o poco illuminati ecc.
Come impugnare una macchina fotografica, come scattare una foto, micromosso e perdita di dettaglio, parametri per una corretta fotografia, quando serve un appoggio
i sei parametri da rispettare:
la scelta della macchina fotografica, della focale, del diaframma, della velocità di scatto, della sensibilità, della temperatura colore, secondo la situazione.
Argomenti trattati:
ARCHITETTURA, PAESAGGIO, PAESAGGIO URBANO, CHIESE, INTERNI, PANORAMICHE, NOTTURNI, SUBACQUEA, SPORT, RITRATTO, RITRATTO RUBATO. NUDO, AEREA, AL MARE, IN MONTAGNA, SULLA NEVE, REPORTAGE, BAMBINI, MACRO, MICRO, ASTRONOMIA, PAESAGGIO, IN FAMIGLIA, CACCIA FOTOGRAFICA, TEATRO, DANZA, CONCERTI, MOSSO, STILL-LIFE.

9°sessione IL RITRATTO
Ora prendiamo in esame l'argomento principe che fu utilizzato in passato
nella fotografia, ed uno dei più importanti ancora adesso, qui si parlerà
di taglio fotografico, i punti di vista, della focale, dei filtri utilizzati, della luce ambiente
e da studio e si farà la prima avventura in uno studio attrezzato fotografico.
qui verrà messa a disposizione una macchina fotografica digitale in maniera tale che
si possano vedere subito i risultati con un computer. Gli allievi dovranno a casa, fare dei
ritratti con la propria attrezzatura per poi portarli alle lezione successive per discuterli e
correggere eventuali difetti della composizione. verranno dati consigli essenziali per correggerli.
Figura inter, taglio della caviglia, taglio del ginocchio, il mezzo busto, il faccione, taglio americano, posizione della testa, lo sguardo, il profilo, psicologia del ritratto, gli obiettivi da utilizzare, il diaframma, e il tempo, la sensibilità, i filtri la vassellina, luce ambiente, luce finestra, il ritratto in studio, luce primaria: la luce piena, luce a farfalla, la luce diffusa, prove pratiche in sala pose.

10°sessione AUTOMATISMI DI ESPOSIZIONE
Abbiamo imparato ad usare la macchina fotografica solo manualmente, ora introduciamo
i suoi automatismi che servono per velocizzare la fotografia e per non perdere l'attimo
capendo quale sia il più adatto al tipo di fotografia che andremo a fare, ricordando che
la decisione più importante dell'esposizione è quella del fotografo e non quella della macchina
Esposizione manuale, priorità di diaframma, priorità di tempo, programma normale , programma sportivo, programma con il cambio di sensibilità "solo digitale".

11°sessione SISTEMA REFLEX
Qui si introdurrà il concetto della macchina reflex e delle sue parti,
di macchine analogiche ancora utilizzate e delle moderne digitali.
Pregi e difetti, eliminazione dell'errore di parallasse, lo specchio
la vibrazione dello specchio, alza specchio, la lente di fresnel, magazzino intercambiabile, sistema Hasselblad e altri sistemi, il pentaprisma, il mirino della reflex.

12°sessione OBIETTIVI SPECIALI E ACCESSORI
Questa è una sessione dove l'allievo apprenderà la costruzione di un obiettivo
le aberrazioni e le distorsioni ottiche e avrà a conoscenza di tutti gli obiettivi speciali
e i loro impieghi nella fotografia.
schemi ottici
Aberrazione cromatica, la plastica negli obiettivi, coma e astigmatismo, aberrazione sferica, obiettivo asferico, obiettivo retrofocale, distorsione a barilotto, distorsione a cuscinetto, autofocus, autofocus ad ultrasuoni, obiettivi luminosi, zoom, zoom speciali, fish eyes, catadiottrico, duplicatore, paraluce, ottiche stabilizzate, obiettivo apocromatico, messa a fuoco dei colori, obiettivo macro.

13°sessione LA MACRO FOTOGRAFIA
Ecco un altra sessione pratica di questo corso, l'allievo imparerà a capire tutte le problematiche
di questa meravigliosa tecnica fotografica, potranno utilizzare una macchina digitale con un obiettivo
macro in studio e all'aperto. Gli allievi dovranno dopo fare delle fotografie macro a casa
con la propria attrezzatura per poi portarli alle lezione successive per discuterle e
correggere eventuali difetti della composizione. verranno dati consigli essenziali per le correzioni
La profondità di campo in macro fotografia, soffietto , tubo di prolunga, lenti addizionali, l'inversore di ottica, luce ambiente, in studio, l'aiuto del flash, flash anulare, il cavalletto, tutti i parametri per fare una buona macro, esercitazione pratica in sala pose.

14°sessione LA LUCE
Importantissima sessione è questa della luce dove si istruirà l'allievo alla composizione della luce
dei colori visibili e dei colori invisibili, i filtri utilizzati, la luce polarizzata, la modulazione e la temperatura
della luce, verranno in oltre prese in esame tutte le possibili situazioni di luce
Teoria della luce, gamma dei colori, messa a fuoco dei colori, i tele apocromatici, infrarosso, filtro per l'infrarosso, messa a fuoco del'infrarosso , ultravioletto, filtri sky light e uv, superfici riflettenti, filtro polarizzatore, doppio polarizzatori , la luce ideale, il controluce, temperatura colore, termocolorimetro, dominanti, azzurro di conversione, ambra di conversione, correttori di temperatura, la luce al neon o florescenti, lampade al filamento tungsteno , lampade ad incandescenza "iodine", la luce ambiente, il sole, sole e nuvole, l'ombra, nuvoloso, sotto la pioggia, alba e tramonto , sulla neve, in controluce, concerti, interni in controluce, chiese con pietra bianca, soggetto bianco su fondo bianco, soggetto nero su fondo nero, fotografare un trasparente retroilluminato, prove pratiche.

15°sessione IL FLASH E ALTRI ACCESSORI PER LA FOTOGRAFIA
Un'altra sessione importante e quella del flash e degli accessori fotografici, si punterà
molto su come usare in maniera corretta il flash alla sua sincronizzazione e la sua scelta,
Come funziona, temperatura colore, velocità, sincronizzazione, sincro con i diversi otturatori, potenza e numero guida, j e ws, perdita di luce con la distanza, esposimetro flash, tecniche di illuminazione, luce mista, anulare, il flash di giorno, il flash per paralizzare, lavorare con più flash, fotocellule infrarosso e radio, occhi rossi, il cavaletto, il monopiede, la borsa, il tasto flessibile, materiale per la pulizia, prove pratiche.

16°sessione LA MACCHINA DIGITALE
Si spiegherà ora la macchina digitale e le sue parti, come sceglierla e tutte le differenze
con la macchina analogica
ccd e cmos
Sensore aps e coefficenti focali, sensore full frame, il pixel, i megapixel, software della macchina, firmware, amplificatore digitale "sensibilità", rumore e grana, gestione della grandezza della foto, immagine tif, jpg immagine compressa, gestione della compressione, raw immagine dal sensore, raw compresso, la sensibilità, la temperatura colore, la temperatura personalizzata "il bianco", il buffer della macchina, la card, formattazione, prove pratiche.

17°sessione IL COMPUTER
Qui si parlerà del computer e delle sue parti, come sceglierlo e come configurarlo
quale sistema scegliere e le sue periferiche
hardware e software
Requisiti di hardware per gestire immagini, il Mac e il Pc, il photoshop, dimensioni della foto, il peso, i megapixel, la ram , l'hard disk, il lettore cd/dvd, il masterizzatore, il bluray, usb e usb2, fire wire 400 e 800, il monitor, come tarare un monitor, prove pratiche.

18°sessione PHOTOSHOP
In questa sessione, di teoria e pratica, si entrerà nel mondo del fotoritocco
e si spiegheranno le basi per intraprendere questa tecnica, verranno messi
a disposizione 5 computer mac e un pc per l'apprendimento
Dimensione immagine e dpi, dimensione quadro, riduzione dell'immagine , interpolazione, scala di grigio , rgb, cmyk, livelli dell'immagine, curve, bilanciamento colore, ruota quadro, strumenti di photoshop, la selezione, sposta, bacchetta magica, lazo,, taglierina, pennello , matita, pennello correttivo e toppa, timbro clone, gomma, scherma e brucia, sfumatura sfoca, testo. i font, pennini per scontorno, contagocce, strumento linea, imposta il colore di primo piano, imposta il colore di sfondo, lavorare con i livelli, la maschera del contrasto, controllo sfocatura, regolare le dominanti, l'incarnato perfetto, il bianco e il grigio puro, archivio su hd, archivio su cd e dvd, masterizzazione, lavorare con i livelli, prove pratiche.

19°sessione LO SCANNER
si metterà a disposizione uno scanner piano per aquisire
per poter imparare l'uso basilare della periferica
a tamburo e piano
scansione originali opachi b/n e a colori, scansione originali con retinatura
scansione negativi b/n e a colori, scansione positivi b/n e a colori, scegliere la risoluzione, maschera di contrasto, scansione manuale, scansione automatica, ocr, prove pratiche.

20°sessione TECNICHE DI STAMPA DIGITALE
Qui l'allievo avrà un infarinatura globale dei sistemi di stampa
capendo le differenze sostanziali delle stampanti e dellestampe
Tipi di stampanti pro e contro, risoluzione della stampante
a getto di inchiostro in quadricromia e esacromia, a pigmento, a cera, termica e a sublimazione, laser b/n e a colori, plotter a getto di inchiostro, plotter a solventi , stampa chimica su carta fotografica, stampa tipografica, interfaccia della stampante, regolazione e scelta carta.

Ulteriori informazioni

Alunni per classe: 6
Persona di contatto: Carlo Pantaleone

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto