Biologia

Università degli Studi Roma Tre
A Roma

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Roma
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
Via Ostiense 175, --, Roma, Italia
Visualizza mappa

Programma

Obiettivi formativi specifici Il corso di Laurea Specialistica in Biologia risponde alla domanda di una adeguata formazione nel settore della Biologia di base ed applicata in campo ambientale, bio-medico e biomolecolare. La durata normale del corso, che rilascia il titolo di Laurea Specialistica (Classe delle Lauree Specialistiche in Biologia: 6S ) in Biologia, è di due anni. I percorsi previsti o Curricula sono tre: BIOLOGIA AMBIENTALE, BIOLOGIA APPLICATA ALLA RICERCA BIO-MEDICA METODOLOGIE E APPLICAZIONI DELLA BIOLOGIA MOLECOLARE E CELLULARE, per l'accesso ad ambiti professionali differenti. Le attività formative verranno individuate nei settori scientifico disciplinari, biologici e non, a seconda del percorso formativo prescelto dallo studente. OBIETTIVI FORMATIVI: Per raggiungere i sottoelencati obiettivi è richiesta l'acquisizione di crediti essenzialmente nelle discipline dell'area biologica. La formazione "in campo" ed "in laboratorio" e l'esercizio dell'analisi critica dei progetti di ricerca, dei metodi d'indagine scientifica e dei risultati sperimentali saranno garantiti da un adeguata assegnazione di crediti per attività sperimentali dedicate alla preparazione della prova finale. L'attività didattica frontale, "in campo" ed in laboratorio, sarà integrata con seminari interni e tirocini a carattere specialistico che saranno svolti presso strutture pubbliche e private accreditate in ambito scientifico, alcune delle quali già in convenzione con il Dipartimento di Biologia quali Parchi e Riserve Naturali, Musei di Zoologia, Orti Botanici, ENEA, CNR, Istituti del Ministero della Sanità e Società ed Istituti riconosciuti dal Ministero per l'Istruzione, Università e Ricerca (MIUR). In relazione a obiettivi specifici, sono anche previste attività esterne come tirocini formativi presso aziende, strutture della pubblica amministrazione e laboratori, oltre a soggiorni di studio presso altre università italiane ed europee, anche nel quadro di accordi internazionali. Sono obiettivi formativi comuni ai tre curricula: ° Fornire agli studenti una solida preparazione culturale nella Biologia di base e nei diversi settori della Biologia applicata allo studio ed alla gestione delle risorse naturali ed allo studio di processi fisiologici e patologici a livello molecolare, cellulare e sistemico. ° Approfondire le problematiche relative alla gestione delle tecnologie esistenti e di quelle derivanti dall'innovazione scientifica nel campo della biologia applicata allo studio di sistemi cellulari, vegetali ed animali in condizioni fisiologiche e patologiche; ° Approfondire la metodologia dell'indagine scientifica e la capacita' critica nell'analisi di progetti di ricerca, protocolli e risultati sperimentali per la corretta effettuazione di ricerche nella biologia di base ed applicata. ° Fornire un'adeguata conoscenza degli strumenti matematici ed informatici di supporto; ° Fornire agli studenti la capacita' di utilizzare fluentemente, in forma scritta e orale, almeno una lingua dell'Unione Europea oltre l'italiano, in particolar modo l'inglese, con riferimento anche ai lessici disciplinari specialistici; ° Stimolare la capacità di lavorare con ampia autonomia, oltre la capacita' di lavorare in gruppo, valorizzando la propria e l'altrui competenza ed anche assumendo responsabilità di progetti e strutture. I tre curricula si differenziano tuttavia per l'esistenza di obiettivi formativi specifici: Curriculum BIOLOGIA AMBIENTALE con l'acquisizione di una solida preparazione culturale nella Biologia di base e nei diversi settori della Biologia applicata allo studio ed alla gestione delle risorse naturali, nonché un'elevata preparazione scientifica e operativa nelle discipline che caratterizzano il curriculum. In particolare, sono obiettivi formativi specifici: ° fornire una solida preparazione culturale nella Biologia di base e nei diversi settori della Biologia applicata allo studio ed alla gestione delle risorse naturali, nonché un'elevata preparazione scientifica e operativa nelle discipline che caratterizzano la classe ; ° fornire una approfondita conoscenza della metodologia strumentale, degli strumenti analitici e delle tecniche di acquisizione e analisi dei dati nel campo della Biologia ambientale; ° fornire un'adeguata conoscenza degli strumenti matematici ed informatici di supporto, in particolare per quanto attiene gli aspetti di analisi ecologica; Curriculum BIOLOGIA APPLICATA ALLA RICERCA BIO-MEDICA con acquisizione di una solida preparazione culturale nella Biologia di base e nei diversi settori della Biologia applicata alla ricerca bio-medica, nonché un'elevata preparazione scientifica e operativa nelle discipline che caratterizzano il curriculum. In particolare, sono obiettivi formativi specifici: ° fornire una preparazione culturale integrata nel campo della biologia applicata allo studio di processi fisiologici e patologici a livello molecolare, cellulare e sistemico; ° approfondire la metodologia dell'indagine scientifica e la gestione delle tecnologie esistenti e di quelle derivanti dall'innovazione scientifica nel campo della biologia applicata allo studio di sistemi cellulari ed animali in condizioni fisiologiche e patologiche; ° implementare le conoscenze operative delle strumentazioni analitiche ed informatiche proprie del settore bio-medico e sanitario; ° trasferire le informazioni ottenute dalla genomica, trascrittomica e proteomica alla comprensione dettagliata di processi cellulari in condizioni fisiologiche e patologiche; ° qualificare la professionalità in abiti correlati al settore bio-medico, con particolare riferimento ai laboratori di analisi biologiche e microbiologiche ed ai controlli biologico-sanitari a fini diagnostici e preventivi; ° applicare tecnologie riguardanti lo sviluppo di modelli sperimentali sub-cellulari, cellulari e animali utilizzati nei settori farmaceutico, nutrizionistico, merceologico e sanitario; Curriculum METODOLOGIE E APPLICAZIONI DELLA BIOLOGIA MOLECOLARE E CELLULARE con acquisizione di una solida preparazione culturale nella Biologia Molecolare e Cellulare e nelle sue applicazioni, nonché un'elevata preparazione scientifica e operativa nelle discipline che caratterizzano il curriculum. In particolare, sono obiettivi formativi specifici: ° Acquisire una solida preparazione epistemologica e culturale nella biologia molecolare e cellulare e un'elevata preparazione scientifica e operativa nelle discipline che caratterizzano la classe; ° Approfondire la metodologia dell'indagine scientifica ed acquisire capacita' critiche nell'analisi di progetti di ricerca, protocolli e risultati sperimentali per la corretta effettuazione di ricerche nella biologia di base ed applicata. ° Approfondire la conoscenza delle tecnologie esistenti e di quelle derivanti dall'innovazione scientifica, della metodologia strumentale, degli strumenti analitici e delle tecniche di acquisizione e analisi dei dati nel campo della biologia molecolare e cellulare di microorganismi, animali e piante. ° Approfondire la conoscenza degli strumenti matematici ed informatici di supporto Definizione delle conoscenze richieste per l'accesso: Le conoscenze richieste sono quelle acquisibili con una laurea di primo livello di Scienze Biologiche con percorso formativo congruente, ovvero con percorso formativo di tipo ambientale-naturalistico (per la Laurea Specialistica in Biologia con curriculum in Biologia Ambientale), con percorso formativo di tipo fisio-patologico (per la Laurea Specialistica in Biologia con curriculum in Biologia Applicata alla Ricerca Biomedica), con percorso formativo di tipo bio-molecolare (per la Laurea Specialistica in Biologia con curriculum in Metodologie e Applicazioni della Biologia Molecolare e Cellulare). In caso di provenienza da una laurea della classe di Scienze Biologiche di primo livello con altropercorso formativo o da altra sede, dovranno essere acquisiti tutti i crediti previsti nella laurea di primo livello con il percorso formativo congruente. In caso di altra laurea di primo livello con contenuti formativi almeno parzialmente simili (es. Classe delle lauree in Biotecnologie) dovranno essere acquisiti anche i crediti di base mancanti entro il primo anno di corso. Modalità di regolamentazione dell'accesso Avranno accesso al corso senza debiti formativi i laureati di I livello di Scienze Biologiche con percorso formativo congruente dell'Università di Roma Tre o con equivalenti contenuti. Tuttavia, anche i Laureati triennali in possesso delle conoscenze richieste per l'accesso dovranno sostenere un esame mirante all'accertamento delle capacità per l'accesso alla Laurea specialistica. I laureati di primo livello in Scienze Biologiche secondo la tipologia dell'Università "Roma Tre" potranno accedere alla Laurea Specialistica, superato positivamente l'esame di ammissione, con il totale riconoscimento dei CFU maturati nella Laurea triennale. In caso di altra Laurea di I o II livello, dovranno essere acquisiti anche i crediti di base mancanti. A tali laureati, alla loro iscrizione alla Laurea Specialistica, dovranno essere indicati, da una apposita commissione, i debiti formativi e le attività formative necessarie per il conseguimento della Laurea Specialistica, in conformità con la tabella e con gli obiettivi del Corso di laurea specialistica. Al fine di garantire un congruo rapporto docente/discente e di offrire una adeguata didattica laboratoristica, anche tenuto conto delle disponibilità logistiche del Dipartimento di Biologia e delle Istituzioni convenzionate, si ritiene di dover programmare il numero massimo di studenti iscritti. L'accesso al corso sarà quindi regolamentato attraverso un esame ed una valutazione dei titoli. Eventuali obblighi formativi aggiuntivi da soddisfare nel primo anno di corso Per gli studenti che presentano debiti formativi all'atto dell'iscrizione al I anno di corso della Laurea Specialistica in Biologia, sarà possibile accedere ai singoli corsi curriculari dei corrispondenti percorso formativo della Laurea di I livello in Biologia dell'Università Roma Tre. Per tali studenti l'accesso al II anno di corso della Laurea Specialistica in Biologia sarà subordinato all'acquisizione di tutti i crediti formativi mancanti all'atto dell'iscrizione. Caratteristiche della prova finale Caratteristiche della prova finale Discussione di una tesi di laurea a carattere sperimentale che porti un contributo originale alle conoscenze scientifiche nel campo. E' prevista la presentazione di un elaborato scritto e la sua discussione di fronte ad una commissione nominata dal Consiglio di Corso di Laurea. Ambiti occupazionali previsti per i laureati Ambiti occupazionali previsti per i laureati Le finalità professionalizzanti e gli ambiti caratteristici di esercizio della professione sono quindi da ricondurre a: ° ricerca scientifica presso istituti universitari, enti e strutture di ricerca pubbliche o private. ° gestione della ricerca di base ed applicata in campo ambientale, bio-medico o bio-molecolare e cellulare. ° sviluppo e applicazione di metodologie scientifiche; ° sviluppo ed applicazione di metodologie analitiche e controlli biologici di qualità Gli ambiti professionali Gli obiettivi formativi del corso di Laurea di II livello in Biologia sono in larga misura riferibili all'oggetto della professione del biologo, così come istituita con legge n. 396 del 24/5/67, successivamente modificata con D.P.R. n. 328 del 5 giugno 2001: ° attività professionali in istituzioni di ricerca, di controllo e di gestione, sia in ambito privato che nella pubblica amministrazione. ° attività professionali di promozione e sviluppo dell'innovazione scientifica e tecnologica, nonché di gestione e progettazione di nuove tecnologie in campo biologico; ° avviamento, entro opportuni dottorati di ricerca, alla ricerca nel settore della Biologia. In particolare, per il curriculum in Biologia Ambientale, ° attività professionali in istituzioni di ricerca, di controllo e di gestione in campo ambientale, sia in ambito privato che nella pubblica amministrazione, con particolare riguardo a: (a) conoscenza e tutela della biodiversità degli organismi animali e vegetali e dei microrganismi; (b) comprensione dei fenomeni biologici a tutti i livelli ed alla diffusione di tali conoscenze; (c) uso regolato delle risorse biotiche e loro incremento; (d) applicazioni biologiche in campo ambientale e dei beni culturali. ° analisi e controlli dei diversi livelli strutturali della biodiversità degli ecosistemi e della loro conservazione, anche in relazione a valutazioni di impatto ambientale; ° Biomonitoraggio per l'analisi della qualità (micro- e macrobiologica nonché chimica) delle acque; ° sviluppo ed applicazione di metodologie analitiche nello studio della biodiversità e della sua conservazione; ° identificazione e studio di specie e comunità animali e vegetali applicate alla loro gestione e conservazione ed alla pianificazione territoriale; ° valutazione dello stato di conservazione di habitat e specie incluse in Direttive internazionali ed in Leggi nazionali; ° indagine scientifica in campo sistematico, ecologico e di Biologia della conservazione; ° gestione della ricerca applicata in ambito ambientale. Per il curriculum in Biologia Applicata alla Ricerca Bio-medica ° attività professionali in istituzioni di ricerca (nazionali ed intenazionali), controllo ed assistenza dell'area bio-medica e negli istituti di ricerca che utilizzano sistemi cellulari e animali in vivo, nell'industria farmaceutica, chimica, agro-alimentare, cosmetica, nei laboratori di analisi biologiche, chimico-cliniche e microbiologiche, nei presidi territoriali adibiti al controllo biologico e sanitario; ° attività di ricerca scientifica presso istituti universitari, enti di ricerca, industrie farmaceutiche; ° gestione della ricerca di base ed applicata in campo bio-medico, con particolare riferimento al settore farmacologico, nutrizionistico e diagnostico; ° analisi e controlli biologici della qualità delle acque, derrate alimentari, medicamenti in genere e merci di natura biologica; ° sviluppo ed applicazione di metodologie analitiche in campo genetico, isto-citologico, immunologico, microbiologico e metabolico nell'uomo e negli animali; ° sviluppo ed applicazioni di metodi per l'identificazione di agenti patogeni nell'uomo e negli animali; ° avviamento, attraverso scuole di specializzazione, ai ruoli dirigenziali di competenza biologica nel S.S.N; Per il curriculum in Metodologie e Applicazioni della Biologia Molecolare e Cellulare ° attività di ricerca scientificapresso università, enti di ricerca pubblici e privati, industrie farmaceutiche e di biotecnologia ° sviluppo e applicazione di metodologie scientifiche nel settore della biologia molecolare e cellulare. ° gestione della ricerca di base e applicata nel settore della biologia molecolare e cellulare. ° attività professionali e di progetto in ambiti correlati con le discipline biologiche, nei settori dell'industria, della sanità e della pubblica amministrazione. ° attività di promozione e sviluppo dell'innovazione scientifica e tecnologica, nonché di gestione e progettazione delle tecnologie; ° accesso, attraverso scuole di specializzazione, ai ruoli dirigenziali di competenza biologica nel S.S.N.. Biologia ambientale Attività di base Discipline biologiche CFU 18 - 18 BIO/01: BOTANICA GENERALEBIO/05: ZOOLOGIA BIO/09: FISIOLOGIABIO/10: BIOCHIMICA Discipline chimiche CFU 12 CHIM/01: CHIMICA ANALITICACHIM/02: CHIMICA FISICACHIM/03: CHIMICA GENERALE E INORGANICACHIM/06: CHIMICA ORGANICA Discipline fisiche, matematiche e informatiche CFU 12 - 12 FIS/07: FISICA APPLICATA (A BENI CULTURALI, AMBIENTALI, BIOLOGIA E MEDICINA)MAT/05: ANALISI MATEMATICA Attività caratterizzanti Discipline biologiche e biologiche applicate CFU 78 BIO/01: BOTANICA GENERALEBIO/02: BOTANICA SISTEMATICABIO/04: FISIOLOGIA VEGETALEBIO/05: ZOOLOGIA BIO/06: ANATOMIA COMPARATA E CITOLOGIABIO/07: ECOLOGIABIO/09: FISIOLOGIABIO/10: BIOCHIMICABIO/11: BIOLOGIA MOLECOLAREBIO/14: FARMACOLOGIABIO/18: GENETICABIO/19: MICROBIOLOGIA GENERALEMED/04: PATOLOGIA GENERALE Attività affini o integrative Chimica e biologia CFU 18 BIO/03: BOTANICA AMBIENTALE E APPLICATABIO/08: ANTROPOLOGIABIO/12: BIOCHIMICA CLINICA E BIOLOGIA MOLECOLARE CLINICACHIM/05: SCIENZA E TECNOLOGIA DEI MATERIALI POLIMERICICHIM/06: CHIMICA ORGANICAMED/07: MICROBIOLOGIA E MICROBIOLOGIA CLINICAMED/42: IGIENE GENERALE E APPLICATA Interdisciplinarita e applicazioni CFU 12 AGR/01: ECONOMIA ED ESTIMO RURALEAGR/02: AGRONOMIA E COLTIVAZIONI ERBACEEAGR/03: ARBORICOLTURA GENERALE E COLTIVAZIONI ARBOREEAGR/04: ORTICOLTURA E FLORICOLTURAAGR/05: ASSESTAMENTO FORESTALE E SELVICOLTURAAGR/06: TECNOLOGIA DEL LEGNO E UTILIZZAZIONI FORESTALIAGR/07: GENETICA AGRARIAAGR/08: IDRAULICA AGRARIA E SISTEMAZIONI IDRAULICO-FORESTALIAGR/10: COSTRUZIONI RURALI E TERRITORIO AGROFORESTALEAGR/11: ENTOMOLOGIA GENERALE E APPLICATAAGR/12: PATOLOGIA VEGETALEAGR/13: CHIMICA AGRARIAAGR/14: PEDOLOGIAAGR/15: SCIENZE E TECNOLOGIE ALIMENTARIAGR/16: MICROBIOLOGIA AGRARIAAGR/17: ZOOTECNICA GENERALE E MIGLIORAMENTO GENETICOAGR/18: NUTRIZIONE E ALIMENTAZIONE ANIMALEAGR/19: ZOOTECNICA SPECIALEAGR/20: ZOOCOLTUREBIO/03: BOTANICA AMBIENTALE E APPLICATABIO/08: ANTROPOLOGIABIO/12: BIOCHIMICA CLINICA E BIOLOGIA MOLECOLARE CLINICABIO/13: BIOLOGIA APPLICATABIO/15: BIOLOGIA FARMACEUTICABIO/16: ANATOMIA UMANABIO/17: ISTOLOGIACHIM/01: CHIMICA ANALITICACHIM/02: CHIMICA FISICACHIM/03: CHIMICA GENERALE E INORGANICACHIM/04: CHIMICA INDUSTRIALECHIM/05: SCIENZA E TECNOLOGIA DEI MATERIALI POLIMERICICHIM/06: CHIMICA ORGANICACHIM/07: FONDAMENTI CHIMICI DELLE TECNOLOGIECHIM/08: CHIMICA FARMACEUTICACHIM/09: FARMACEUTICO TECNOLOGICO APPLICATIVOCHIM/10: CHIMICA DEGLI ALIMENTICHIM/11: CHIMICA E BIOTECNOLOGIA DELLE FERMENTAZIONICHIM/12: CHIMICA DELL'AMBIENTE E DEI BENI CULTURALIFIS/01: FISICA SPERIMENTALEFIS/02: FISICA TEORICA, MODELLI E METODI MATEMATICIFIS/07: FISICA APPLICATA (A BENI CULTURALI, AMBIENTALI, BIOLOGIA E MEDICINA)FIS/08: DIDATTICA E STORIA DELLA FISICAGEO/01: PALEONTOLOGIA E PALEOECOLOGIAGEO/04: GEOGRAFIA FISICA E GEOMORFOLOGIAGEO/05: GEOLOGIA APPLICATAGEO/06: MINERALOGIAGEO/07: PETROLOGIA E PETROGRAFIAGEO/08: GEOCHIMICA E VULCANOLOGIAGEO/09: GEORISORSE MINERARIE E APPLICAZIONI MINERALOGICO-PETROGRAFICHE PER L'AMBIENTE E I BENI CULTURALIICAR/15: ARCHITETTURA DEL PAESAGGIOICAR/16: ARCHITETTURA DEGLI INTERNI E ALLESTIMENTOICAR/20: TECNICA E PIANIFICAZIONE URBANISTICAICAR/21: URBANISTICAINF/01: INFORMATICAING-IND/09: SISTEMI PER L'ENERGIA E L'AMBIENTE ING-IND/11: FISICA TECNICA AMBIENTALE ING-IND/22: SCIENZA E TECNOLOGIA DEI MATERIALIIUS/01: DIRITTO PRIVATOIUS/03: DIRITTO AGRARIOIUS/10: DIRITTO AMMINISTRATIVOIUS/14: DIRITTO DELL'UNIONE EUROPEAM-FIL/02: LOGICA E FILOSOFIA DELLA SCIENZA M-GGR/01: GEOGRAFIA M-PED/01: PEDAGOGIA GENERALE E SOCIALE M-PSI/02: PSICOBIOLOGIA E PSICOLOGIA FISIOLOGICA MAT/05: ANALISI MATEMATICAMAT/06: PROBABILITÀ E STATISTICA MATEMATICAMAT/09: RICERCA OPERATIVAMED/01: STATISTICA MEDICAMED/02: STORIA DELLA MEDICINAMED/03: GENETICA MEDICAMED/05: PATOLOGIA CLINICAMED/06: ONCOLOGIA MEDICAMED/07: MICROBIOLOGIA E MICROBIOLOGIA CLINICAMED/08: ANATOMIA PATOLOGICAMED/42: IGIENE GENERALE E APPLICATAMED/43: MEDICINA LEGALEMED/44: MEDICINA DEL LAVOROMED/46: SCIENZE TECNICHE DI MEDICINA E DI LABORATORIOMED/50: SCIENZE TECNICHE MEDICHE APPLICATESECS-P/06: ECONOMIA APPLICATASECS-P/07: ECONOMIA AZIENDALESECS-P/13: SCIENZE MERCEOLOGICHESECS-S/01: STATISTICASECS-S/02: STATISTICA PER LA RICERCA SPERIMENTALE E TECNOLOGICASECS-S/04: DEMOGRAFIASPS/10: SOCIOLOGIA DELL'AMBIENTE E DEL TERRITORIOVET/01: ANATOMIA DEGLI ANIMALI DOMESTICIVET/02: FISIOLOGIA VETERINARIAVET/03: PATOLOGIA GENERALE E ANATOMIA PATOLOGICA VETERINARIAVET/04: ISPEZIONE DEGLI ALIMENTI DI ORIGINE ANIMALEVET/05: MALATTIE INFETTIVE DEGLI ANIMALI DOMESTICIVET/06: PARASSITOLOGIA E MALATTIE PARASSITARIE DEGLI ANIMALIVET/07: FARMACOLOGIA E TOSSICOLOGIA VETERINARIA Attività specifiche della sede CFU 45 BIO/01: BOTANICA GENERALEBIO/02: BOTANICA SISTEMATICABIO/04: FISIOLOGIA VEGETALEBIO/05: ZOOLOGIA BIO/06: ANATOMIA COMPARATA E CITOLOGIABIO/07: ECOLOGIABIO/09: FISIOLOGIABIO/10: BIOCHIMICABIO/11: BIOLOGIA MOLECOLAREBIO/14: FARMACOLOGIABIO/18: GENETICABIO/19: MICROBIOLOGIA GENERALEMED/04: PATOLOGIA GENERALEAltre attività formativeA scelta dello studenteCFU 21Per la prova finaleCFU 68Altre (art. 10, comma 1, lettera f ) Totale CFU 16Totale CFU 105 Totale Crediti CFU 300 Biologia applicata alla ricerca bio-medica Attività di base Discipline biologiche CFU 18 - 18 BIO/01: BOTANICA GENERALEBIO/05: ZOOLOGIA BIO/09: FISIOLOGIABIO/10: BIOCHIMICA Discipline chimiche CFU 18 CHIM/01: CHIMICA ANALITICACHIM/02: CHIMICA FISICACHIM/03: CHIMICA GENERALE E INORGANICACHIM/06: CHIMICA ORGANICA Discipline fisiche, matematiche e informatiche CFU 12 - 12 FIS/07: FISICA APPLICATA (A BENI CULTURALI, AMBIENTALI, BIOLOGIA E MEDICINA)MAT/05: ANALISI MATEMATICA Attività caratterizzanti Discipline biologiche e biologiche applicate CFU 84 BIO/01: BOTANICA GENERALEBIO/02: BOTANICA SISTEMATICABIO/04: FISIOLOGIA VEGETALEBIO/05: ZOOLOGIA BIO/06: ANATOMIA COMPARATA E CITOLOGIABIO/07: ECOLOGIABIO/09: FISIOLOGIABIO/10: BIOCHIMICABIO/11: BIOLOGIA MOLECOLAREBIO/14: FARMACOLOGIABIO/18: GENETICABIO/19: MICROBIOLOGIA GENERALEMED/04: PATOLOGIA GENERALE Attività affini o integrative Chimica e biologia CFU 18 BIO/03: BOTANICA AMBIENTALE E APPLICATABIO/08: ANTROPOLOGIABIO/12: BIOCHIMICA CLINICA E BIOLOGIA MOLECOLARE CLINICACHIM/05: SCIENZA E TECNOLOGIA DEI MATERIALI POLIMERICICHIM/06: CHIMICA ORGANICAMED/07: MICROBIOLOGIA E MICROBIOLOGIA CLINICAMED/42: IGIENE GENERALE E APPLICATA Interdisciplinarita e applicazioni CFU 12 AGR/01: ECONOMIA ED ESTIMO RURALEAGR/02: AGRONOMIA E COLTIVAZIONI ERBACEEAGR/03: ARBORICOLTURA GENERALE E COLTIVAZIONI ARBOREEAGR/04: ORTICOLTURA E FLORICOLTURAAGR/05: ASSESTAMENTO FORESTALE E SELVICOLTURAAGR/06: TECNOLOGIA DEL LEGNO E UTILIZZAZIONI FORESTALIAGR/07: GENETICA AGRARIAAGR/08: IDRAULICA AGRARIA E SISTEMAZIONI IDRAULICO-FORESTALIAGR/10: COSTRUZIONI RURALI E TERRITORIO AGROFORESTALEAGR/11: ENTOMOLOGIA GENERALE E APPLICATAAGR/12: PATOLOGIA VEGETALEAGR/13: CHIMICA AGRARIAAGR/14: PEDOLOGIAAGR/15: SCIENZE E TECNOLOGIE ALIMENTARIAGR/16: MICROBIOLOGIA AGRARIAAGR/17: ZOOTECNICA GENERALE E MIGLIORAMENTO GENETICOAGR/18: NUTRIZIONE E ALIMENTAZIONE ANIMALEAGR/19: ZOOTECNICA SPECIALEAGR/20: ZOOCOLTUREBIO/03: BOTANICA AMBIENTALE E APPLICATABIO/08: ANTROPOLOGIABIO/12: BIOCHIMICA CLINICA E BIOLOGIA MOLECOLARE CLINICABIO/13: BIOLOGIA APPLICATABIO/15: BIOLOGIA FARMACEUTICABIO/16: ANATOMIA UMANABIO/17: ISTOLOGIACHIM/01: CHIMICA ANALITICACHIM/02: CHIMICA FISICACHIM/03: CHIMICA GENERALE E INORGANICACHIM/04: CHIMICA INDUSTRIALECHIM/05: SCIENZA E TECNOLOGIA DEI MATERIALI POLIMERICICHIM/06: CHIMICA ORGANICACHIM/07: FONDAMENTI CHIMICI DELLE TECNOLOGIECHIM/08: CHIMICA FARMACEUTICACHIM/09: FARMACEUTICO TECNOLOGICO APPLICATIVOCHIM/10: CHIMICA DEGLI ALIMENTICHIM/11: CHIMICA E BIOTECNOLOGIA DELLE FERMENTAZIONICHIM/12: CHIMICA DELL'AMBIENTE E DEI BENI CULTURALIFIS/01: FISICA SPERIMENTALEFIS/02: FISICA TEORICA, MODELLI E METODI MATEMATICIFIS/07: FISICA APPLICATA (A BENI CULTURALI, AMBIENTALI, BIOLOGIA E MEDICINA)FIS/08: DIDATTICA E STORIA DELLA FISICAGEO/01: PALEONTOLOGIA E PALEOECOLOGIAGEO/04: GEOGRAFIA FISICA E GEOMORFOLOGIAGEO/05: GEOLOGIA APPLICATAGEO/06: MINERALOGIAGEO/07: PETROLOGIA E PETROGRAFIAGEO/08: GEOCHIMICA E VULCANOLOGIAGEO/09: GEORISORSE MINERARIE E APPLICAZIONI MINERALOGICO-PETROGRAFICHE PER L'AMBIENTE E I BENI CULTURALIICAR/15: ARCHITETTURA DEL PAESAGGIOICAR/16: ARCHITETTURA DEGLI INTERNI E ALLESTIMENTOICAR/20: TECNICA E PIANIFICAZIONE URBANISTICAICAR/21: URBANISTICAINF/01: INFORMATICAING-IND/09: SISTEMI PER L'ENERGIA E L'AMBIENTE ING-IND/11: FISICA TECNICA AMBIENTALE ING-IND/22: SCIENZA E TECNOLOGIA DEI MATERIALIIUS/01: DIRITTO PRIVATOIUS/03: DIRITTO AGRARIOIUS/10: DIRITTO AMMINISTRATIVOIUS/14: DIRITTO DELL'UNIONE EUROPEAM-FIL/02: LOGICA E FILOSOFIA DELLA SCIENZA M-GGR/01: GEOGRAFIA M-PED/01: PEDAGOGIA GENERALE E SOCIALE M-PSI/02: PSICOBIOLOGIA E PSICOLOGIA FISIOLOGICA MAT/05: ANALISI MATEMATICAMAT/06: PROBABILITÀ E STATISTICA MATEMATICAMAT/09: RICERCA OPERATIVAMED/01: STATISTICA MEDICAMED/02: STORIA DELLA MEDICINAMED/03: GENETICA MEDICAMED/05: PATOLOGIA CLINICAMED/06: ONCOLOGIA MEDICAMED/07: MICROBIOLOGIA E MICROBIOLOGIA CLINICAMED/08: ANATOMIA PATOLOGICAMED/42: IGIENE GENERALE E APPLICATAMED/43: MEDICINA LEGALEMED/44: MEDICINA DEL LAVOROMED/46: SCIENZE TECNICHE DI MEDICINA E DI LABORATORIOMED/50: SCIENZE TECNICHE MEDICHE APPLICATESECS-P/06: ECONOMIA APPLICATASECS-P/07: ECONOMIA AZIENDALESECS-P/13: SCIENZE MERCEOLOGICHESECS-S/01: STATISTICASECS-S/02: STATISTICA PER LA RICERCA SPERIMENTALE E TECNOLOGICASECS-S/04: DEMOGRAFIASPS/10: SOCIOLOGIA DELL'AMBIENTE E DEL TERRITORIOVET/01: ANATOMIA DEGLI ANIMALI DOMESTICIVET/02: FISIOLOGIA VETERINARIAVET/03: PATOLOGIA GENERALE E ANATOMIA PATOLOGICA VETERINARIAVET/04: ISPEZIONE DEGLI ALIMENTI DI ORIGINE ANIMALEVET/05: MALATTIE INFETTIVE DEGLI ANIMALI DOMESTICIVET/06: PARASSITOLOGIA E MALATTIE PARASSITARIE DEGLI ANIMALIVET/07: FARMACOLOGIA E TOSSICOLOGIA VETERINARIA Attività specifiche della sede CFU 33 BIO/01: BOTANICA GENERALEBIO/02: BOTANICA SISTEMATICABIO/03: BOTANICA AMBIENTALE E APPLICATABIO/04: FISIOLOGIA VEGETALEBIO/05: ZOOLOGIA BIO/06: ANATOMIA COMPARATA E CITOLOGIABIO/07: ECOLOGIABIO/09: FISIOLOGIABIO/10: BIOCHIMICABIO/11: BIOLOGIA MOLECOLAREBIO/14: FARMACOLOGIABIO/18: GENETICABIO/19: MICROBIOLOGIA GENERALEMED/04: PATOLOGIA GENERALEAltre attività formativeA scelta dello studenteCFU 21Per la prova finaleCFU 68Altre (art. 10, comma 1, lettera f ) Totale CFU 16Totale CFU 105 Totale Crediti CFU 300 Metodologie e applicazioni della biologia molecolare e cellulare Attività di base Discipline biologiche CFU 18 - 18 BIO/01: BOTANICA GENERALEBIO/05: ZOOLOGIA BIO/09: FISIOLOGIABIO/10: BIOCHIMICA Discipline chimiche CFU 18 CHIM/01: CHIMICA ANALITICACHIM/02: CHIMICA FISICACHIM/03: CHIMICA GENERALE E INORGANICACHIM/06: CHIMICA ORGANICA Discipline fisiche, matematiche e informatiche CFU 12 - 12 FIS/07: FISICA APPLICATA (A BENI CULTURALI, AMBIENTALI, BIOLOGIA E MEDICINA)MAT/05: ANALISI MATEMATICA Attività caratterizzanti Discipline biologiche e biologiche applicate CFU 87 BIO/01: BOTANICA GENERALEBIO/02: BOTANICA SISTEMATICABIO/04: FISIOLOGIA VEGETALEBIO/05: ZOOLOGIA BIO/06: ANATOMIA COMPARATA E CITOLOGIABIO/07: ECOLOGIABIO/09: FISIOLOGIABIO/10: BIOCHIMICABIO/11: BIOLOGIA MOLECOLAREBIO/14: FARMACOLOGIABIO/18: GENETICABIO/19: MICROBIOLOGIA GENERALEMED/04: PATOLOGIA GENERALE Attività affini o integrative Chimica e biologia CFU 18 BIO/03: BOTANICA AMBIENTALE E APPLICATABIO/08: ANTROPOLOGIABIO/12: BIOCHIMICA CLINICA E BIOLOGIA MOLECOLARE CLINICACHIM/05: SCIENZA E TECNOLOGIA DEI MATERIALI POLIMERICICHIM/06: CHIMICA ORGANICAMED/07: MICROBIOLOGIA E MICROBIOLOGIA CLINICAMED/42: IGIENE GENERALE E APPLICATA Interdisciplinarita e applicazioni CFU 12 AGR/01: ECONOMIA ED ESTIMO RURALEAGR/02: AGRONOMIA E COLTIVAZIONI ERBACEEAGR/03: ARBORICOLTURA GENERALE E COLTIVAZIONI ARBOREEAGR/04: ORTICOLTURA E FLORICOLTURAAGR/05: ASSESTAMENTO FORESTALE E SELVICOLTURAAGR/06: TECNOLOGIA DEL LEGNO E UTILIZZAZIONI FORESTALIAGR/07: GENETICA AGRARIAAGR/08: IDRAULICA AGRARIA E SISTEMAZIONI IDRAULICO-FORESTALIAGR/10: COSTRUZIONI RURALI E TERRITORIO AGROFORESTALEAGR/11: ENTOMOLOGIA GENERALE E APPLICATAAGR/12: PATOLOGIA VEGETALEAGR/13: CHIMICA AGRARIAAGR/14: PEDOLOGIAAGR/15: SCIENZE E TECNOLOGIE ALIMENTARIAGR/16: MICROBIOLOGIA AGRARIAAGR/17: ZOOTECNICA GENERALE E MIGLIORAMENTO GENETICOAGR/18: NUTRIZIONE E ALIMENTAZIONE ANIMALEAGR/19: ZOOTECNICA SPECIALEAGR/20: ZOOCOLTUREBIO/03: BOTANICA AMBIENTALE E APPLICATABIO/08: ANTROPOLOGIABIO/12: BIOCHIMICA CLINICA E BIOLOGIA MOLECOLARE CLINICABIO/13: BIOLOGIA APPLICATABIO/15: BIOLOGIA FARMACEUTICABIO/16: ANATOMIA UMANABIO/17: ISTOLOGIACHIM/01: CHIMICA ANALITICACHIM/02: CHIMICA FISICACHIM/03: CHIMICA GENERALE E INORGANICACHIM/04: CHIMICA INDUSTRIALECHIM/05: SCIENZA E TECNOLOGIA DEI MATERIALI POLIMERICICHIM/06: CHIMICA ORGANICACHIM/07: FONDAMENTI CHIMICI DELLE TECNOLOGIECHIM/08: CHIMICA FARMACEUTICACHIM/09: FARMACEUTICO TECNOLOGICO APPLICATIVOCHIM/10: CHIMICA DEGLI ALIMENTICHIM/11: CHIMICA E BIOTECNOLOGIA DELLE FERMENTAZIONICHIM/12: CHIMICA DELL'AMBIENTE E DEI BENI CULTURALIFIS/01: FISICA SPERIMENTALEFIS/02: FISICA TEORICA, MODELLI E METODI MATEMATICIFIS/07: FISICA APPLICATA (A BENI CULTURALI, AMBIENTALI, BIOLOGIA E MEDICINA)FIS/08: DIDATTICA E STORIA DELLA FISICAGEO/01: PALEONTOLOGIA E PALEOECOLOGIAGEO/04: GEOGRAFIA FISICA E GEOMORFOLOGIAGEO/05: GEOLOGIA APPLICATAGEO/06: MINERALOGIAGEO/07: PETROLOGIA E PETROGRAFIAGEO/08: GEOCHIMICA E VULCANOLOGIAGEO/09: GEORISORSE MINERARIE E APPLICAZIONI MINERALOGICO-PETROGRAFICHE PER L'AMBIENTE E I BENI CULTURALIICAR/15: ARCHITETTURA DEL PAESAGGIOICAR/16: ARCHITETTURA DEGLI INTERNI E ALLESTIMENTOICAR/20: TECNICA E PIANIFICAZIONE URBANISTICAICAR/21: URBANISTICAINF/01: INFORMATICAING-IND/09: SISTEMI PER L'ENERGIA E L'AMBIENTE ING-IND/11: FISICA TECNICA AMBIENTALE ING-IND/22: SCIENZA E TECNOLOGIA DEI MATERIALIIUS/01: DIRITTO PRIVATOIUS/03: DIRITTO AGRARIOIUS/10: DIRITTO AMMINISTRATIVOIUS/14: DIRITTO DELL'UNIONE EUROPEAM-FIL/02: LOGICA E FILOSOFIA DELLA SCIENZA M-GGR/01: GEOGRAFIA M-PED/01: PEDAGOGIA GENERALE E SOCIALE M-PSI/02: PSICOBIOLOGIA E PSICOLOGIA FISIOLOGICA MAT/05: ANALISI MATEMATICAMAT/06: PROBABILITÀ E STATISTICA MATEMATICAMAT/09: RICERCA OPERATIVAMED/01: STATISTICA MEDICAMED/02: STORIA DELLA MEDICINAMED/03: GENETICA MEDICAMED/05: PATOLOGIA CLINICAMED/06: ONCOLOGIA MEDICAMED/07: MICROBIOLOGIA E MICROBIOLOGIA CLINICAMED/08: ANATOMIA PATOLOGICAMED/42: IGIENE GENERALE E APPLICATAMED/43: MEDICINA LEGALEMED/44: MEDICINA DEL LAVOROMED/46: SCIENZE TECNICHE DI MEDICINA E DI LABORATORIOMED/50: SCIENZE TECNICHE MEDICHE APPLICATESECS-P/06: ECONOMIA APPLICATASECS-P/07: ECONOMIA AZIENDALESECS-P/13: SCIENZE MERCEOLOGICHESECS-S/01: STATISTICASECS-S/02: STATISTICA PER LA RICERCA SPERIMENTALE E TECNOLOGICASECS-S/04: DEMOGRAFIASPS/10: SOCIOLOGIA DELL'AMBIENTE E DEL TERRITORIOVET/01: ANATOMIA DEGLI ANIMALI DOMESTICIVET/02: FISIOLOGIA VETERINARIAVET/03: PATOLOGIA GENERALE E ANATOMIA PATOLOGICA VETERINARIAVET/04: ISPEZIONE DEGLI ALIMENTI DI ORIGINE ANIMALEVET/05: MALATTIE INFETTIVE DEGLI ANIMALI DOMESTICIVET/06: PARASSITOLOGIA E MALATTIE PARASSITARIE DEGLI ANIMALIVET/07: FARMACOLOGIA E TOSSICOLOGIA VETERINARIA Attività specifiche della sede CFU 30 BIO/01: BOTANICA GENERALEBIO/02: BOTANICA SISTEMATICABIO/04: FISIOLOGIA VEGETALEBIO/05: ZOOLOGIA BIO/06: ANATOMIA COMPARATA E CITOLOGIABIO/07: ECOLOGIABIO/09: FISIOLOGIABIO/10: BIOCHIMICABIO/11: BIOLOGIA MOLECOLAREBIO/14: FARMACOLOGIABIO/18: GENETICABIO/19: MICROBIOLOGIA GENERALEMED/04: PATOLOGIA GENERALEAltre attività formativeA scelta dello studenteCFU 21Per la prova finaleCFU 68Altre (art. 10, comma 1, lettera f ) Totale CFU 16Totale CFU 105 Totale Crediti CFU 300 Docenti di riferimento CANEVA Giulia INCERPI Sandra MARIOTTINI Paolo Previsione e programmazione della domanda Programmazione nazionale delle iscrizioni al primo anno (art.1 Legge 264/1999) no Programmazione locale (art.2 Legge 264/1999) no Università: Università degli Studi Roma Tre Classe: 6/S-Classe delle lauree specialistiche in biologia Facoltà di riferimento del corso: SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI Sede del corso: ROMA Data di attivazione: 16/09/2003

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto