Chimica e Chimica Industriale

Università degli Studi Dell' Insubria
A Como

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Como
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Como
Viale Masia Massenzio, 27, 22100, Como, Italia
Visualizza mappa

Programma

Obiettivi formativi specifici
I laureati di questa classe di laurea devono
  • acquisire un'adeguata conoscenza dei diversi settori della chimica, nei suoi aspetti di base sia teorici sia sperimentali;
  • essere capaci di utilizzare le metodiche disciplinari di indagine, in relazione a problemi applicativi;
  • essere in grado di utilizzare efficacemente, in forma scritta e orale, almeno una lingua dell'Unione europea (oltre all'italiano) per lo scambio di informazioni generali e nell'ambito specifico di conoscenza;
  • essere in possesso di adeguate competenze per la gestione dell'informazione;
  • essere capaci di lavorare in gruppo e di inserirsi prontamente negli ambienti di lavoro operando con definiti gradi di autonomia.
    Ai fini indicati, anche in considerazione del fatto che la classe di laurea XXI è propedeutica a due distinte classi di laurea specialistica di contenuto chimico (62/S e 81/S), il presente corso di laurea prevede un Ordinamento didattico piuttosto articolato che attribuisce ai vari ambiti disciplinari non un numero fisso bensì un intervallo di crediti. Più precisamente, l'Ordinamento didattico prevede:
  • l'acquisizione degli elementi di base della matematica e della fisica, nonchè dei principi fondamentali della chimica generale, della chimica inorganica, della chimica fisica e della chimica organica;
  • attività di laboratorio, per non meno di 30 crediti complessivi, finalizzate alla conoscenza di metodiche sperimentali e all'elaborazione dei dati con metodiche computazionali;
  • conoscenze interdisciplinari concernenti gli aspetti economici, brevettuali e normativi, in termini di qualità e sicurezza, propri della realtà industriale chimica;
  • per gli studenti orientati al proseguimento degli studi nell'ambito della classe 62/S, l'approfondimento dei moderni aspetti della chimica per quanto concerne sia gli studi previsionali a livello di relazioni struttura-proprietà sia le metodologie di sintesi, nonchè la padronanza degli strumenti matematici e fisici necessari alla comprensione ed alla razionalizzazione delle acquisizioni innovative della scienza chimica;
  • per gli studenti orientati al proseguimento degli studi nell'ambito della classe 81/S, l'approfondimento degli aspetti applicativi della chimica e delle tematiche e problematiche proprie della chimica industriale, quale la connessione prodotto-processo e la gestione del ciclo produttivo, nonchè lo svolgimento di un tirocinio presso siti produttivi o laboratori esterni all'Università.
    Il tempo riservato allo studio personale o ad altre attività formative di tipo individuale è pari al 60 per cento dell'impegno orario complessivo.

    Conoscenze richieste per l'accesso (art.6 D.M. 509/99)
    Non è prevista nessuna conoscenza particolare.

    Caratteristiche della prova finale
    La laurea si consegue con il superamento dell'esame finale, che consiste nella presentazione di un elaborato su un tema concordato con un docente contestualmente alle attività di tirocinio e nella discussione degli argomenti ivi compresi.

    Ambiti occupazionali previsti per i laureati
    I laureati di questo corso troveranno il loro sbocco occupazionale nei laboratori di ricerca, sviluppo, formulazione, analisi e controllo di industrie chimiche ed affini ed anche di enti pubblici o privati interessati alla difesa dell'ambiente, alla protezione dei beni culturali ed alla produzione energetica. Inoltre, i laureati il cui piano di studi ha privilegiato le discipline industriali saranno in grado di operare professionalmente nei reparti produttivi e nei comparti di marketing e product management delle industrie chimiche.

    Lauree specialistiche alle quali sarà possibile l'iscrizione (senza debiti formativi)
    62/S Lauree spec. in scienze chimiche
    81/S Lauree spec. in scienze e tecnologie della chimica industriale
    Curriculum a) scienze chimiche

    Attività di base
    Discipline chimiche

    CFU 16
    CHIM/03: CHIMICA GENERALE E INORGANICA
    Discipline fisiche

    CFU 8
    FIS/01: FISICA SPERIMENTALE
    Discipline matematiche e informatiche

    CFU 8
    MAT/05: ANALISI MATEMATICATotale CFU 32

    Attività caratterizzanti
    Discipline analitiche e ambientali

    CFU 21
    CHIM/01: CHIMICA ANALITICA
    Discipline industriali

    CFU 4
    CHIM/05: SCIENZA E TECNOLOGIA DEI MATERIALI POLIMERICI
    Discipline inorganiche chimico fisiche

    CFU 28
    CHIM/02: CHIMICA FISICACHIM/03: CHIMICA GENERALE E INORGANICA
    Discipline organiche

    CFU 21
    CHIM/06: CHIMICA ORGANICATotale CFU 74

    Attività affini o integrative
    Discipline biochimiche e farmaceutiche

    CFU 4
    BIO/10: BIOCHIMICA
    Discipline di contesto

    CFU 12
    IUS/04: DIRITTO COMMERCIALEMED/44: MEDICINA DEL LAVOROSECS-P/07: ECONOMIA AZIENDALESECS-P/13: SCIENZE MERCEOLOGICHE
    Formazione interdisciplinare

    CFU 12
    INF/01: INFORMATICAMAT/08: ANALISI NUMERICATotale CFU 28
    Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 9Per la prova finaleCFU 3
    Prova finale
    CFU 3
    Lingua straniera
    CFU 6Altre (art. 10, comma 1, lettera f )
    Totale
    CFU 28Totale CFU 46

    Totale Crediti CFU Chimica e Chimica Industriale 180
    Curriculum b) chimica industriale

    Attività di base
    Discipline chimiche

    CFU 16
    CHIM/03: CHIMICA GENERALE E INORGANICA
    Discipline fisiche

    CFU 8
    FIS/01: FISICA SPERIMENTALE
    Discipline matematiche e informatiche

    CFU 8
    MAT/05: ANALISI MATEMATICATotale CFU 32

    Attività caratterizzanti
    Discipline analitiche e ambientali

    CFU 21
    CHIM/01: CHIMICA ANALITICA
    Discipline industriali

    CFU 27
    CHIM/04: CHIMICA INDUSTRIALECHIM/05: SCIENZA E TECNOLOGIA DEI MATERIALI POLIMERICI
    Discipline inorganiche chimico fisiche

    CFU 14
    CHIM/02: CHIMICA FISICA
    Discipline organiche

    CFU 14
    CHIM/06: CHIMICA ORGANICATotale CFU 76

    Attività affini o integrative
    Discipline biochimiche e farmaceutiche

    CFU 4
    BIO/10: BIOCHIMICA
    Discipline di contesto

    CFU 17
    IUS/04: DIRITTO COMMERCIALEMED/44: MEDICINA DEL LAVOROSECS-P/07: ECONOMIA AZIENDALESECS-P/13: SCIENZE MERCEOLOGICHE
    Formazione interdisciplinare

    CFU 5
    INF/01: INFORMATICATotale CFU 26
    Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 9Per la prova finaleCFU 3
    Prova finale
    CFU 3
    Lingua straniera
    CFU 6Altre (art. 10, comma 1, lettera f )
    Totale
    CFU 28Totale CFU 46

    Totale Crediti CFU Chimica e Chimica Industriale 180
    Docenti di rife

  • Confronta questo corso con altri simili
    Leggi tutto