Cinema Fx

Scuola Nemo Nt Snc
A Firenze

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Firenze
Descrizione

Obiettivo del corso: Concept art e fx tradizionali basilari , Fx digitali avanzati e postproduzione.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Firenze
VIA DELLA COLONNA 35/A, Firenze, Italia
Visualizza mappa

Programma

ANNO I.

La storia, la teoria degli effetti speciali. L'apprendimento delle basi dell'Fx tradizionale, i materiali, la tecnica del make up.

Grande importanza alla concept art grazie all'insegnamento di Stefano Casini, l'allievo . apprenderà come dare vita tramite schizzi, layout tradizionali e layout digitali ad un volto di Alieno.

Con Alessio Pieroni invece la creazione cartacea prenderà vita con una modellazione in creta che si trasformerà in una maschera in lattice. La didattica in parallelo farà conoscere all'allievo gli Fx digitali grazie alla grafica 3D.

Tecnica di regia e lezioni di sceneggiatura completeranno il primo anno



ANNO II.


La didattica continua con l'Animatronica e i Puppet: Storia - tecnologie e sistemi per la movimentazione di personaggi meccanici - materiali per la costruzione - pupazzi meccanici e statici - Realizzazione di effetto di meccanizzazione.

L'animazione con la tecnica del "passo uno" Storia - tecnologie e sistemi di realizzazione di set e personaggi per il passo uno - realizzazione di personaggio.

La grafica 3d esplora l'animazione complessa con joint e l'uso del rigging. Le tecniche di editing video, storia - tecnologie e sistemi per la post produzione, integrazione tra "girato" e FX tradizionali e digitali.



Argomenti Principali trattati nel corso dei due anni accademici*


FX tradizionali - Make - up speciale:

storia del settore - Materiali e loro utilizzo - tecnologie e sistemi di realizzazione affrontando esempi e tipologie di effetti realizzati nel cinema - realizzazione di uno o più make-up di trasformazione - blood fx - Riproduzioni di parti del corpo - Tecnica degli stampi - Lattice schiumato e lattice pre-vulcanizzato - Gelatina - spiegazione del fx "invecchiamento" - Realizzazione di protesi.



Scenotecnica e costruzioni per effetti speciali:
Storia del settore - Tecnologie e sistemi di realizzazione - Materiali e loro utilizzo - Scena speciale e scena tradizionale.



Animatronica e Puppet: Storia
- tecnologie e sistemi per la movimentazione di personaggi meccanici - materiali per la costruzione - pupazzi meccanici e statici - Realizzazione di effetto di meccanizzazione.

Passo uno: Storia - tecnologie e sistemi di realizzazione di set e personaggi per il passo uno - realizzazione di personaggio.

Costruzione di modelli e modellini: Tecniche e materiali - nuove tecnologie applicabili al settore derivanti dall’industria.

Lo Storyboard: Terminologia, lettura e realizzazione, l'animatic.

La sceneggiatura: Terminologia, lettura e realizzazione

Tecnica di regia: Terminologica, l'inquadratura, campi e piani, posizioni e movimenti della MdP

Le tecniche di editing video: Storia - tecnologie e sistemi per la post produzione, integrazione tra "girato" e FX tradizionali e digitali

Modelli di base: Caratterizzazione dei personaggi, realizzazione e lettura.

i disegnatori Stefano Casini e Luca Chiarotti spiegheranno l'arte del concept di alieni e astronavi. Queste tavole saranno poi oggetto di realizzazione sia in lattice che in grafica 3D.

L'animazione 3D - Tecniche e specifiche:

Apprendimento del software 3D - Maya (1° anno livello base)

- guida all'utilizzo dell'interfaccia

- teoria della grafica 3D, nurbs, poligonale e subdivision surface

- modellazione NURBS e basi dell'animazione

- nozioni basilari sui particellari

- modellazione poligonale

- animazione su percorsi

- Modellazione Avanzata Nurbs e Poligonale

- Uso di "Artisan"

- Utilizzo di editor di modellazione avanzati

- Uso di "Hypershade" e gestione del rendering avanzati

- Conoscenza dei "joint" e della IK (cinematica inversa)

- Animazione complessa con joint e uso di alcuni "Animation editor"

- Camminata ciclica e salto di un personaggio/Costruzione di testa di drago

- FX con Maya. Optical e Shaders.

Tecnica di regia:

- tecnica di regia

- campi e piani

- posizioni e movimenti della MdP

- elementi dello storyboard

Sceneggiatura: con esercitazioni

- raccontare con l'animazione

- regole e concetti

- visione e analisi del film

Altri argomenti trattati all'interno del corso:

Organizzazione per la realizzazione di un effetto speciale - contattare i fornitori - stendere un preventivo di massima - rapporti con il direttore della fotografia e la regia organizzazione durante la ripresa.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto