Come cambia il bilancio d’esercizio: Direttiva 2013/34 E D.LGS. 139/15

ITA Formazione
A Roma
  • ITA Formazione

950 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso intensivo
  • Livello avanzato
  • Roma
  • 6 ore di lezione
  • Durata:
    1 Giorno
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Il centro ITA Formazione di Torino presenta sul portale emagister.it il corso su Come cambia il bilancio d’esercizio, redatto a seguito del cambio della direttiva 2013/34 e D.Lgl. 139/15, che si rivolge a tutti gli impiegati contabili interessati o chiunque lavori nel settore dell’amministrazione.

Il corso è svolto per la durata di un solo giorno (6 ore complessive) durante la quale i frequentanti apprenderanno le conoscenze fondamentali riguardanti il bilancio d’esercizio, come ad esempio i nuovi modelli di bilancio introdotti dalla direttiva, i principi di redazione ed i documenti del bilancio, i criteri di iscrizione e valutazione disciplinati dal Codice Civile, le novità in tema di bilancio consolidato e tanto altro (Vedi elenco programma qui in basso).

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
Da definire
Roma
Via V. Veneto 62, Roma, Italia
Visualizza mappa
9,00 - 13,00 / 14,30 - 17,00

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

L'obiettivo del corso è quello di fornire le conoscenze riguardanti il bilancio d'esercizio.

· A chi è diretto?

Il corso si rivolge a tutti gli impiegati contabili o chi lavora nell'amministrazione.

· Requisiti

Nessuno.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Bilancio d'esercizio
Aggiornamento normativo
Finanziamenti alle imprese
Impiegato amministrativo
Bilancio
Contabilità aziendale
Contabilità finanziaria
Piano contabile
Controllo gestione
Chiusura esercizio
Chiusura di bilancio
Gestione amministrativa
Revisione contabile
Ausiliaro amministrativo
Consulenza amministrativa
Amministrativo contabile
Bilancio sociale
Operatore contabile
Bilancio aziendale

Professori

Fabio Rizzato
Fabio Rizzato
Professore Aggregato di Economia Aziendale Univ. degli studi di Torino

Piero Pisoni
Piero Pisoni
Ordinario di Ragioneria Generale Applicata Univ. degli studi di Torino

Programma

PROGRAMMA DEL CORSO
I modelli di bilancio d’esercizio introdotti dalla nuova direttiva 2013/34 UE
bilancio in forma ordinaria
bilancio in forma abbreviata
bilancio delle micro imprese

I principi di redazione del bilancio
nuovo postulato della rilevanza
postulato della sostanza economica
implicazioni operative

I documenti di bilancio
modifiche apportate allo schema di stato patrimoniale e conto economico
modifiche al contenuto della nota integrativa e della relazione sulla gestione
nuovo rendiconto finanziario quale prospetto obbligatorio del fascicolo di bilancio
casi operativi di costruzione e interpretazione del rendiconto finanziario

Le novità in tema di criteri di iscrizione e valutazione disciplinati dal Codice Civile
costi di ricerca e di pubblicità
azioni proprie
strumenti finanziari derivati e fair value
ammortamento dei costi di sviluppo
ammortamento avviamento
valutazione dei titoli immobilizzati, crediti e debiti
altri cambiamenti

Le novità in tema di bilancio consolidato
novità in tema di obbligo di redazione del bilancio consolidato
cause di esclusione dall’obbligo di redazione del bilancio consolidato
obbligo di redazione del rendiconto finanziario consolidato
trattamento contabile della differenza da consolidamento
novità in tema di omogeneità necessarie per la redazione del bilancio consolidato

Nuovi Principi contabili nazionali OIC a supporto dell’attuazione della Direttiva 2013/34


NOTE ORGANIZZATIVE DEL CORSO
Quota di partecipazione individuale
Euro 950,00 più IVA.
La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione, colazione di lavoro e coffee-break.
SONO PREVISTE CONVENZIONI-ABBONAMENTI E CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI MULTIPLE.
PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA

Data e Sede


Orario
9,00 - 13,00 / 14,30 - 17,00.

Prenotazione alberghiera
La Segreteria ITA è a disposizione dei partecipanti per prenotazioni alberghiere a tariffe preferenziali nei limiti delle disponibilità.