Comunicazione e Credenze

Synergy Consulting S.r.l.
A Piacenza

249 
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Piacenza
  • 8 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Il corso si focalizza sull’impatto delle nostre convinzioni sulla nostra Comunicazione Interpersonale e quindi sulla nostra capacità di raggiungere i nostri obiettivi della Comunicazione Interpersonale; esso permette di sperimentare nuove modalità comunicative, seguendo un efficace percorso di cambiamento e di apprendere, sempre attraverso la formazione esperienziale, nuove e più efficaci abitudini di Comunicazione Interpersonale.
Rivolto a: Il corso è rivolto ad ogni persona che in ambito professionale o personale, intende migliorare l propria Comunicazione Interpersonale e, in questo modo, ottenere migliori risultati nell'ambito di interesse. L'utilizzo dell'aula permette il confronto diretto con il docente e con gli altri partecipanti.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Piacenza
Via San Marco, 14, 29121, Piacenza, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Nessuno

Opinioni

D

08/11/2009
Il meglio Fantastico per liberarsi di molti 'fardelli' inutili e aprire la mente ad un nuovo modo di comunicare più diretto al punto ed efficace.

Consiglieresti questo corso? Sí.

Programma

"Siamo quello che crediamo di essere."

Esiste una forza che ci controlla. Una forza che controlla le nostre decisioni. Una forza che influenza il nostro modo di pensare. Una forza che stabilisce cosa faremo e cosa non faremo. E’ addirittura in grado di stabilire quali sentimenti proveremo e quali non proveremo. Sono le nostre convinzioni !

Le nostre convinzioni sono un comando incondizionato al nostro cervello di rispondere in un certo modo. Ma cosa c’entrano le convinzioni con la nostra Comunicazione Interpersonale ?

Attenzione, stiamo per scoprire un grande segreto !

Sappiamo, ormai da diversi anni, che nella comunicazione viso a viso fra due persone, il peso delle sole parole rappresenta circa il 7 % della comunicazione stessa (interessante vero ? Soprattutto perché, quando abbiamo un incontro importante, pensiamo a “cosa” dire ! Ma proseguiamo). Il 93 % della nostra comunicazione è costituito dalla comunicazione paraverbale (tono di voce, volume, ritmo, ecc...) e dalla comunicazione non verbale (postura, espressione del viso, ecc...).

Fin qua, sono elementi noti. Quello che non è risaputo è che questo 93 % dipende dalle nostre convinzioni in merito alla situazione.

Facciamo un esempio. Se teniamo una presentazione in pubblico, cosa succede se siamo convinti che il pubblico ci sarà ostile, che ci ascolterà solo per controbattere le nostre affermazioni, che difficilmente riusciremo a spuntarla e che non vorremmo mai esserci cacciati in un simile pasticcio ? Come saranno, in quella situazione, le espressioni del viso? E il tono di voce ? Saranno sufficienti le tecniche del public speaking per risolvere a nostro favore la situazione ?

E se invece le nostre convinzioni fossero diverse ? Se pensiamo che il pubblico ci sarà amico e, se ci sarà qualche imperfezione, la accetterà volentieri, che ci ascolterà per apprezzarci ancora una volta, che usciremo gratificati da questa esperienza e, se ci sarà qualcosa da migliorare, lo faremo volentieri ? Suona diverso ? Certo che suona diverso !

L'effetto delle nostre convinzioni. Proviamo a pensare, adesso, all'effetto delle nostre convinzioni:

  • quando, al termine di una giornata in ufficio "che non augureremmo neanche al nostro peggior nemico", il nostro partner ci dice che desidera andare a cena fuori;
  • quando i nostri figli, neopatentati, ci chiedono le chiavi dell'automobile per uscire il sabato sera;
  • quando, in un confronto verbale, un amico usa le nostre parole contro noi stessi;
  • quando il nostro capo ci chiede di preparare un progetto all'ultimo momento (o fare delle modifiche delle quali non siamo per nulla d'accordo);
  • quando dobbiamo riprendere un nostro collaboratore che ha svolto il proprio lavoro in modo scadente o che lo ha consegnato in ritardo (costringendoci a lavorare di notte o nel weekend);
  • quando affrontiamo delle lamentele da un Cliente su un disservizio di cui lui stesso è la causa.

Come sono importanti, queste situazioni, quando siamo noi a viverle in prima persona !

In esse c'è la concreta possibilità che, mentre le nostre parole dicono una cosa, il 93 % della nostra comunicazione dica esattamente il contrario. E poi ci stupiamo se il messaggio (che affidiamo alle nostre parole) non passa !

Oggi c’è una straordinaria opportunità. Una opportunità per iniziare a fare alcuni semplici passi nella direzione giusta. Una opportunità che questi semplici passi diventino una nostra abitudine e che ci permettano di cambiare la qualità della nostra vita. Di riuscire a fare la differenza. Per noi stessi e per le persone a noi vicine.

Questa opportunità è offerta dal Modello PLUS della Comunicazione Sinergica, un semplice standard da seguire, una sorta di guida che ci fa scoprire le nostre potenzialità nascoste. Per metterle in atto, per godere appieno i frutti del nostro impegno. E per realizzare, un poco ogni giorno, i nostri sogni.

Il Modello PLUS racchiude in se i segreti dei più grandi leader delle comunicazione e ci permette:

  • di acquisire consapevolezza del nostro stile comunicativo, consapevolezza che permette a sua volta di individuarne i punti di forza e le aree di miglioramento;
  • di sperimentare nuove modalità comunicative, seguendo un efficace percorso di cambiamento;
  • di apprendere, attraverso la formazione esperienziale, nuove e più efficaci abitudini di Comunicazione Interpersonale.

Il Modello PLUS è unico, nell'ambito della Comunicazione Interpersonale, perché combina l'elevata componente introspettiva, che lo rende uno strumento efficacissimo per con-vincere (nel senso di vincere insieme) e la semplicità e quindi fruibilità a tutti i livelli, laddove strumenti con finalità analoghe richiedono invece una elevata specializzazione.

COMUNICAZIONE E CREDENZE è il secondo corso della serie ADVANCED CLASS e, rispetto agli altri due moduli COMUNICARE PER CON-VINCERE e OLTRE LE CREDENZE, si focalizza sull’impatto delle nostre convinzioni sulla nostra Comunicazione Interpersonale e quindi sulla nostra capacità di raggiungere i nostri obiettivi della Comunicazione Interpersonale, pur coprendo tutti gli elementi del Modello PLUS.

Ecco cosa imparerai con COMUNICAZIONE E CREDENZE:

  • conoscerai come funziona la Comunicazione Interpersonale;
  • saprai come stabilire, in modo efficace, l’obiettivo della tua comunicazione;
  • conoscerai il Modello PLUS della Comunicazione Sinergica e come funziona;
  • scoprirai le tue convinzioni - ovvero il tuo paradigma - e da che cosa derivano;
  • scoprirai come il tuo paradigma condiziona la tua comunicazione;
  • imparerai a potenziare il tuo paradigma, se è favorevole a raggiungere il tuo obiettivo;
  • imparerai a modificare il tuo paradigma, se ti ostacola nel raggiungere il tuo obiettivo;
  • saprai perché e come ascoltare il tuo interlocutore;
  • sarai capace di migliorare ciò che vorresti proporre;
  • riuscirai a fare un passo in più: utilizzare la Comunicazione Sinergica;
  • saprai perché e come gratificare l'altro;
  • soprattutto, saprai come utilizzare ciò che hai imparato ed applicarlo tutti i giorni.

Quali vantaggi otterrai ? COMUNICAZIONE E CREDENZE ti dà la possibilità, in ambito personale:

  • di confrontare il tuo punto di vista con quello del partner in modo costruttivo, di integrarli e di utilizzare le differenze per trovare soluzioni ancora migliori, consolidando in tal modo sempre di più il vostro rapporto;
  • di mettere a frutto uno scambio di opinione con i tuoi figli come occasione di avvicinamento, saldando un legame che supera la differenza fra generazioni;
  • di scoprire in amici di vecchia data dei pregi che ancora non conoscevi;

mentre, in ambito professionale:

  • se sei una persona che ha assunto da poco un nuovo ruolo, di riuscire a mettere pienamente a frutto sia le tue competenze sia le tue potenzialità;
  • di rendere ancora più rapido il tuo sviluppo di carriera e di migliorare ulteriormente il tuo rapporto capo-collaboratori rispetto al passato;
  • di accedere a livelli più alti della tua organizzazione in quanto persona con maggiori competenze (anche relazionali).

In cosa consiste il corso ? COMUNICAZIONE E CREDENZE ti dà la possibilità di dedicarti una giornata (8 h) di formazione esperienziale in aula e di confronto diretto con il docente e con gli altri partecipanti.

Durante la giornata, utilizzando le tecniche del learning by doing, riceverai stimoli che ti permetteranno:

  • di acquisire consapevolezza del tuo stile comunicativo, consapevolezza che ti permetterà di individuarne i punti di forza e le aree di miglioramento;
  • di sperimentare nuove modalità comunicative, seguendo un efficace percorso di cambiamento;
  • di apprendere, sempre attraverso la formazione esperienziale, nuove e più efficaci abitudini di Comunicazione Interpersonale.

La realizzazione di questi obiettivi avviene attraverso:

  • la visione ed analisi di spezzoni, in cui individuerai nei filmati stessi comportamenti comunicativi non efficaci;
  • la realizzazione e la successiva analisi di simulazioni con una via via crescente valenza emotiva.

L’investimento richiesto per la partecipazione a questo corso dà diritto, oltre alla formazione in aula e al materiale didattico, anche al DVD – Comunicare con il Modello PLUS.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto