La Comunicazione Sanitaria

Università Popolare della Calabria Eric Richard Kandel
Online

300 
IVA inc.
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso intensivo
  • Livello intermedio
  • Online
  • 120 ore di studio
  • Durata:
    Flessible
  • Quando:
    Da definire
  • Campus online
  • Invio di materiale didattico
  • Servizio di consultazione
  • Tutoraggio personalizzato
  • Lezioni virtuali
Descrizione

Obiettivo del corso: lo scopo di far acquisire ai partecipanti le necessarie competenze nella valutazione dei bisogni e nelle tecniche di comunicazione e metterli in grado di applicarle a situazioni specifiche della loro pratica professionale: migliorare quindi la comunicazione e l'informazione sulla salute a tutti i livelli, dai micro ai macro-circuiti, dai processi interni a quelli esterni alle strutture sanitarie.
Rivolto a: Il corso è rivolto a Laureati in Scienze della Comunicazione, a Pubblicisti e Giornalisti,Psicologi ,Sociologi, impiegati presso gli uffici relazioni con il pubblico, Studenti .L'accesso al corso è riservato a coloro che sono in possesso di un diploma di laurea triennale, di un diploma di laurea magistrale e, in via transitoria, del diploma di laurea del vecchio ordinamento, o titoli equipollenti.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
Da definire
Online

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Trasformare il proprio gruppo di lavoro in un team efficiente ed innovativo. Questo corso affronta in modo piacevole e chiaro le principali tematiche relative al lavoro in gruppo: comunicazione, strategie decisionali, problem management, gestione dei conflitti, metodologie creative, ecc.

· A chi è diretto?

Il corso è rivolto ad educatori, formatori, manager ma anche a tutti coloro che a diverso titolo svolgono la propria attività insieme ad altre persone. Come conquistare l'attenzione del proprio gruppo, come risolvere i conflitti e costruire il consenso, come prendere decisioni valide, ecc

· Requisiti

Non sono necessari requisiti particolari

· Titolo

Alla fine del corso sarà rilasciato l'Attestato di partecipazione a garanzia della preparazione

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

I corsi organizzati dall'Unipopcal sono stati studiati da specialisti in scienze cognitive e teorie della comunicazione e trasferiscono le competenze necessarie con metodiche moderne

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

E' possibile iscriversi direttamente dalla procedura online presente sulla home page del sito ufficiale dell'Unipopcal. E' possibile pagare la quota d'iscrizione dalla procedura PayPal o scaricare in bollettino presente nella pagina d'interesse.

Cosa impari in questo corso?

Comunicare con gli utenti nel modo migliore
Saper ascoltare

Professori

Foci Gabriella
Foci Gabriella
Laurea Magistrale

Programma

Il corso è rivolto a quanti vogliono orientare la loro attività nei settori sociali e sanitari.Si rivolge,inoltre, agli operatori già inseriti nelle stutture socio-sanitarie, associazioni e imprese sociali,poliambulatori, centri di accoglienza .Un grande valore acquista la figura del comunicatore che opera nelle strutture socio-assistenziali in quanto deve sommare alle tecniche di comunicazione le tecniche di accoglienza sociale volte ad effettuare una prima analisi dei bisogni delle persone.

In Italia esiste una diffusa ignoranza sull’educazione alla salute e sull’utilizzo dei servizi sanitari da parte della popolazione spesso dovuta alla non conoscenza di termini come “rischio”, “probabilità”, “non certezza”.

Infatti attualmente si assiste ad un “andamento a pendolo” della popolazione nel credere alla medicina e alle informazioni sanitarie veicolate dai media che spesso creano allarmismi infondati perché non si basano sulle evidenze scientifiche. Pertanto occorre una comunicazione corretta che contrasti le informazioni sbagliate e i luoghi comuni che si sono diffusi nel tempo anche attraverso professionisti che sfruttando la credibilità data dalla loro professione diffondono informazioni distorte.

Tuttavia, non sono solo le case farmaceutiche a condizionare la comunicazione: a volte anche le istituzioni comunali e sanitarie non informano adeguatamente i cittadini in merito ai loro diritti e alla possibilità di fruire gratuitamente di alcuni servizi sanitari per non incrementare la spesa pubblicaNella società dell’informazione i mass media sono determinanti nell’elaborare i concetti di salute, malattia, cura, benessere,…

In particolare la televisione dedica molto spazio ai temi che riguardano il “corpo” con il risultato di sedimentare esplicitamente, ma spesso implicitamente, la concezione diffusa e condivisa del nostro rapporto con la qualità della vita. Conoscere come funziona la televisione permette di avere un’idea più critica sul filtro che seleziona, media, le categorie della salute.

Ulteriori informazioni

Per maggiori dettagli è possibile consultare il sito ufficiale dell'Unipopcal o contattando la segreteria nell'orario descritto

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto