Quality Seal Emagister EMAGISTER CUM LAUDE
Quality Seal Emagister EMAGISTER CUM LAUDE

Coordinatore della Sicurezza in fase di Progettazione ed Esecuzione Lavori CSE CSP

Marcal Engineering sas
A Lanciano e Pescara
  • Marcal Engineering sas
Sconto iscrizione anticipata

976 € 797 

Corso ben tenuto, lezioni molto interessanti, ottimi professionisti in aula tra i docenti e sempre aperti al dialogo e a chiarimenti. Interessati sia gli aspetti normativi che i moduli pratici. Organizzativamente parlando ho apprezzato moltissimo ...

L'OPINIONE DI Fabio
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Livello Livello avanzato
Inizio In 2 sedi
Ore di lezione 120h
Durata Flessible
Inizio lezioni 08/11/2017
altre date
Descrizione

Marcal Engineering sas pubblica su emagister.it il Corso di Coordinatore della Sicurezza in fase di Progettazione ed Esecuzione Lavori CSE CSP. Si tratta di una formazione volta a formare la figura professionale del coordinatore per la sicurezza nei cantieri edili, sia in fase di fase di progettazione che di esecuzione dei lavori.

Il corso si compone di un totale di 120 ore di formazione, che possono essere seguite con orario flessibile e si svolge presso la sede Marcal Engineering di Pescara. Il programma del corso, che emagister.it riporta in fondo alla pagina, è articolato in una parte teorica e una parte pratica.

Nella parte teorica sarà affrontata la normativa vigente in materia di sicurezza e igiene sul lavoro, si analizzeranno le differenti tipologie di rischi in azienda con particolare attenzione a quelli connessi al settore edile e si esamineranno metodologie e organizzazione della sicurezza in cantiere, come ad esempio l’elaborazione del PSC (piano di sicurezza e coordinamento) e del PIMUS (Piano di Montaggio, Uso, Smontaggio dei Ponteggi). Nella parte pratica s’illustreranno esempi di PSC e si effettueranno numerose esercitazioni per la stesura dei piani, oltre a compiere simulazioni sul ruolo del coordinatore per la sicurezza in fase di esecuzione (CSE).

Informazioni importanti

Earlybird:

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
08 nov 2017
Lanciano
66034, Chieti, Italia
Visualizza mappa
2 incontri a settimana DI VENERDI E SABATO
08 nov 2017
Pescara
65129, Pescara, Italia
Visualizza mappa
2 incontri a settimana DI VENERDI E SABATO
Inizio 08 nov 2017
Luogo
Lanciano
66034, Chieti, Italia
Visualizza mappa
Orario 2 incontri a settimana DI VENERDI E SABATO
Inizio 08 nov 2017
Luogo
Pescara
65129, Pescara, Italia
Visualizza mappa
Orario 2 incontri a settimana DI VENERDI E SABATO

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Grazie a questo corso il partecipante acquisirà le competenze tecniche e le conoscenze operative necessarie per poter svolgere la professione di Coordinatore per la Sicurezza nei Cantieri Edili, secondo quanto stabilito dal D.Lgs. 81/2008 e s.m.i.

· A chi è diretto?

Il corso è Rivolto a coloro che, in possesso dei dettami previsti dall'Art. 98 comma 1 del DLgs81/08, intendono ricoprire il ruolo di Coordinatore per la Sicurezza in Cantiere in fase di Progettazione ed Esecuzione.

· Requisiti

Requisito per partecipare è il possesso di uno dei seguenti titoli di studio: -Laurea in Ingegneria, Architettura, Geologia, Scienze Forestali o Scienze Agrarie; -Laurea Triennale in Ingegneria o Architettura; -Diploma di Geometra, Perito Industriale, Perito Agrario e Agrotecnico

· Titolo

Coordinatore per la Sicurezza in Fase di Progettazione ed Esecuzione Lavori nei Cantieri Edili.

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Perché i nostri corsi, svolti in un ambiente giovane e dinamico ma, nel contempo, altamente professionale, si distinguono per il taglio pratico: proviamo a far toccare con mano quello che insegniamo.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Riceverai una mail che ti spiegherà come candidarti per partecipare. Sul nostro sito trovi tutte le informazioni sui corsi già pianificati e se hai dei dubbi, delle domande: contattaci

Opinioni

F
Fabio
24/03/2017
Il meglio Corso ben tenuto, lezioni molto interessanti, ottimi professionisti in aula tra i docenti e sempre aperti al dialogo e a chiarimenti. Interessati sia gli aspetti normativi che i moduli pratici. Organizzativamente parlando ho apprezzato moltissimo la suddivisione delle ore su due incontri settimanali che mi hanno consentito di poter assimilare bene i concetti espressi in aula.

Da migliorare Nulla.

Consiglieresti questo corso? Sí.

Cosa impari in questo corso?

Csp
Coordinatore sicurezza cantieri
Coordinatore sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione
Sicurezza e ambiente
Prevenzione rischi
RSPP
RLS
Prevenzione incendi
Legislazione in materia di sicurezza
Normativa contrattuale
Sistema di prevenzione aziendale
Valutazione DEI RISCHI
Lavori in quota
Gestione delle emergenze
Ambiente e Sicurezza
Procedure di evacuazione
Coordinatore sicurezza
Sicurezza nei cantieri
Salute
Coordinatore della sicurezza

Professori

Marco Calabrese
Marco Calabrese
Ingegnere

Programma

PARTE TEORICA

Modulo giuridico per complessive 28 ore

  • La legislazione di base in materia di Sicurezza e di Igiene sul Lavoro; la normativa contrattuale inerente gli aspetti di sicurezza e salute sul lavoro; la normativa sull’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali;
  • le normative europee e la loro valenza; le norme di buona tecnica; le direttive di prodotto;
  • il Testo Unico in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro con particolare riferimento al Titolo I;
  • i soggetti del Sistema di Prevenzione Aziendale: i compiti, gli obblighi, le responsabilità civili e penali.
  • Metodologie per l’individuazione, l’analisi e la valutazione dei rischi;
  • la legislazione specifica in materia di salute e sicurezza nei cantieri temporanei o mobili e nei lavori in quota.
  • Il titolo IV del Testo Unico in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro;
  • le figure interessate alla realizzazione dell’opera: i compiti, gli obblighi, le responsabilità civili e penali;
  • la legge quadro in materia di lavori pubblici ed i principali Decreti attuativi;
  • la disciplina sanzionatoria e le procedure ispettive.

Modulo tecnico per complessive 52 ore

  • Rischi di caduta dall’alto.
  • Ponteggi e opere provvisionali;
  • l’organizzazione in sicurezza del Cantiere.
  • il cronoprogramma dei lavori;
  • gli obblighi documentali da parte dei committenti, imprese, coordinatori per la sicurezza;
  • le malattie professionali ed il primo soccorso;
  • il rischio elettrico e la protezione contro le scariche atmosferiche;
  • il rischio negli scavi, nelle demolizioni, nelle opere in sotterraneo ed in galleria;
  • i rischi connessi all’uso di macchine e attrezzature di lavoro con particolare riferimento agli apparecchi di sollevamento e trasporto;
  • i rischi chimici in cantiere;
  • i rischi fisici: rumore, vibrazioni, microclima, illuminazione;
  • i rischi connessi alle bonifiche da amianto;
  • i rischi biologici;
  • i rischi da movimentazione manuale dei carichi;
  • i rischi di incendio e di esplosione;
  • i rischi nei lavori di montaggio e smontaggio di elementi prefabbricati;
  • i dispositivi di protezione individuali (DPI) e la segnaletica di sicurezza.

Modulo metodologico/organizzativo per complessive 16 ore

  • I contenuti minimi del Piano di Sicurezza e di Coordinamento (PSC), del Piano Sostitutivo di Sicurezza(PSS) e del Piano Operativo di Sicurezza (POS);
  • I criteri metodologici per:
  • l’elaborazione del Piano di Sicurezza e di Coordinamento (PSC) e l’integrazione con i Piani Operativi di Sicurezza (POS) ed il fascicolo;
  • l’elaborazione del Piano Operativo di Sicurezza (POS);
  • l’elaborazione del fascicolo;
  • l’elaborazione del P.I.M.U.S. (Piano di Montaggio, Uso, Smontaggio dei Ponteggi);
  • la stima dei costi della sicurezza;
  • teorie e tecniche di comunicazione, orientate alla risoluzione di problemi e alla cooperazione; teorie di gestione dei gruppi e leadership;
  • i rapporti con la Committenza, i Progettisti, la Direzione dei Lavori (DL), i Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS).

PARTE PRATICA PER COMPLESSIVE 24 ORE

  • Esempi di Piano di Sicurezza e Coordinamento (PSC): presentazione dei progetti, discussione sull’analisi dei rischi legati all’area, all’organizzazione del cantiere, alle lavorazioni ed alle loro interferenze;
  • stesura di Piani di Sicurezza e Coordinamento (PSC), con particolare riferimento a rischi legati all’area, all’organizzazione del cantiere, alle lavorazioni ed alle loro interferenze. Lavori di gruppo;
  • esempi di Piani Operativi di Sicurezza e di Piani Sostitutivi di Sicurezza;
  • esempi e stesura di fascicolo basati sugli stessi casi dei Piano di Sicurezza e Coordinamento (PSC);
  • simulazione sul ruolo del Coordinatore per la Sicurezza in fase di esecuzione (CSE).


VERIFICA FINALE DI APPRENDIMENTO

La verifica finale di apprendimento dovrà essere effettuata da una commissione costituita da almeno 3 docenti del corso, con comprovata esperienza nel ruolo e nel settore Sicurezza sul Lavoro, mediante:

  • simulazione al fine di valutare le competenze tecnico-professionali;
  • test finalizzati a verificare le competenze cognitive.

Successi del Centro

2017