Curatore di Parchi, Giardini e Orti Botanici

Università degli Studi della Tuscia
A Viterbo

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Master I livello
  • Viterbo
Descrizione

Obiettivo del corso: I Giardini ed i Parchi, per la complessità delle loro componenti strutturali e vegetali in funzione del loro uso pubblico, richiedono un impegno costante nelle pratiche quotidiane e stagionali, chiamate appunto "cure colturali e gestionali". Il ruolo professionale del Curatore - attualmente istituzionalizzato in Italia nei soli Orti Botanici - richiede un elevato livell.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Viterbo
Via Santa Maria in Gradi, 4, 01100, Viterbo, Italia
Visualizza mappa

Programma


Master di II livello in CURATORE DI PARCHI, GIARDINI E ORTI BOTANICI

Il Master è organizzato dall'Università degli Studi della Tuscia - Viterbo, ed in particolare da:

*Facoltà di Agraria, mediante il Dipartimento di Produzione Vegetale, l'Azienda Agraria e il Centro Studi Alpino;
*Facoltà di Scienze MM.FF.NN.;
*Facoltà di Conservazione dei Beni Culturali;
*Centro Interdipartimentale dell'Orto Botanico.

OBIETTIVI:

I Giardini ed i Parchi, per la complessità delle loro componenti strutturali e vegetali in funzione del loro uso pubblico, richiedono un impegno costante nelle pratiche quotidiane e stagionali, chiamate appunto "cure colturali e gestionali".
Il ruolo professionale del Curatore - attualmente istituzionalizzato in Italia nei soli Orti Botanici - richiede un elevato livello di preparazione nel campo scientifico e tecnico delle coltivazioni ornamentali, nel campo storico ed estetico della conservazione, nel campo della programmazione economica, nel settore della comunicazione e della formazione di tecnici del verde e di giardinieri.
Il Master, dunque, mira a formare una nuova figura professionale - di cui è vivamente sentita la mancanza in tutti gli ambienti che devono "gestire" il Verde - in possesso di adeguate conoscenze interdisciplinari e capace di interagire con i diversi soggetti coinvolti (Ente proprietario, Giardinieri, Vivai, altre Imprese del verde, fornitori vari).