Danza del Ventre

Associazione Culturale il Girasole
A Frosinone

40 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Frosinone
  • Durata:
    1 Mese
Descrizione

Obiettivo del corso: L'obbiettivo del corso è mettere a disposizione dell'allieva un repertorio di passi base che la accompagnano nell'apprendimento della tecnica della danza orientale.il tutto viene completato da sequenze coreografiche,nell'ambito delle quali la danzatrice trova spazio per la spontaneità di gesti propri,esprimendo liberamente i suoi sentimenti e le sue emozioni.
Rivolto a: tutte le signore e non solo che vogliono rivedere in una nuova luce il proprio corpo e soprattutto divertirsi. inoltre per chi vorrà protrà proseguire con corsi che preparano a gare.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Frosinone
Via M.Mastroianni n° 351 , 03100, Frosinone, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

essere in buona salute e tanta voglia di divertirsi

Professori

Andriy Maslonkin
Andriy Maslonkin
attore

Andriy Maslonkin è attore e collaboratore teatrale con EUTHECA – European Union Academy of Theatre and Cinema, Scuola di recitazione FONDAMENTA (Roma) e compagnia teatrale OCCHISULMONDO – OSM ACTING DYNAMIC. Nato in Russia nel 1982, dal 2007 collabora con agente di rappresentanza artistica di cinema, teatro e televisione – Cinzia de Curtis e partecipa alle riprese del film“ALZA LA TESTA” regia di Alessandro Angelini (con Sergio Castellitto), “DISTRETTO DI POLIZIA 9” regia di Alberto Ferrari (con Natasha Stefanenko), “CRIMINI 2” – Ep. MORK & MINDY regia di Stefano Sollima e CRIMINI 2 - Ep. LITTLE DREAM regia di Davide Marengo. Con il ruolo da protagonista partecipa alle riprese della docu-fiction “OMBRE SUL GIALLO” regia di Graziano Paiella nel ruolo di Valeri Luchin e “CITTA’ CRIMINALI” regia di Andrea Rovetta nel ruolo di Paolo Leoni. Nel 2009 viene selezionato per le riprese del film “LEARNING ITALIAN” regia Kevin Reynolds (con Kevin Costner) nel ruolo dell’agente KGB. Dal 2011 viene rappresentato dal migliore agente di Roma - Andrea Barbani e partecipa alle riprese della serie televisiva “MONTALBANO” regia Gianluca Tavarelli. Nella stagione 2010/2011 partecipa alle produzioni teatrali a Cinecittà con gli spettacoli “HAMLET” e “ENRICO VIII” di William Shakespeare, regia Federica Tatulli. Attualmente svolge attività di ricerca sul teatro contemporaneo mettendo in scena spettacoli “ODYSSEY” regia di Luca Ferri, “MEMORIE (IMPROBABILI) DI UN DON GIOVANNI” regia di Francesco Polizzi, “LE PUPE” regia Massimiliano Burini

Programma

La danza egiziana (DANZA DEL VENTRE) è uno stile innovativo che racchiude in sè il connubio fra i movimenti, la cultura e le tradizioni egiziane più antiche e alcuni aspetti delle forme d'arte contemporanee, generando così uno stile che permette di esprimerci individualmente con maggiore libertà; ha in se un' energia unica, danza del ventre creata dall'incontro tra la grazia e sensualità femminili e la forza e la potenza maschili, tra armonia e fluidità, linearità e decisione creando così l'unità , fondamento dell' equilibrio psicofisico che tutti ricerchiamo.

Il corpo in questo stile viene visto come un tutt'uno e ciò che si ricercano sono l'armonia e la fluidità attraverso un approccio olistico che lavora in profondità attravero il respiro, consapevolezza e totalità del movimento.

Grazie all'integrazione fra i due opposti che man mano si svilupperano proseguendo con l'apprendimento tecnico e l' esperienza della danza, possiamo esplorare il nostro corpo, riconoscere e conoscere meglio ogni parte di esso e anche esplorare qualcosa in più su noi stessi, liberando i blocchi energetici e lavorando con le emozioni.

La consapevolezza di noi stessi dventa allora qualcosa da conquistare a poco a poco ma che fin da subito si fa sentire nel corpo e nella mente.

Shabi: Danzare movimenti antichi, solari e festosi come i contadini (fellahin) dell'Egitto o come le Ghawazee; trovare aspetti solenni come nel tahtib, arte marziale danzata egiziana, antica;
Balady: rivivere attraverso l'improvvisazione e movimenti energici ed emotivi i cambiamenti socio-culturali del paese ;
Classico di corte: muoversi con leggerezza e armonia come nelle corti dei palazzi arabi danzando su musiche antiche;

La danza egiziana è tutto questo e molto di più : ogni stile* all'interno della danza Egiziana, possiede diverse qualità rendendola così una forma d'arte completa, non solo per le diverse caratteristiche, ma anche per gli altri aspetti interiori che ne risulteranno attraverso lo studio della tecnica: imparare a riconoscere i propri limiti e superarli, ritrovare le proprie emozioni ed esprimerle, conoscere il proprio corpo e muoverlo libero.

Il metodo didattico ci porta alla scoperta della danza egiziana attraverso diversi aspetti ognuno molto importante e collegato all'altro:

aspetto fisico, per mantenersi attivi e tonici
aspetto ludico, per divertirsi e svagarsi
aspetto tecnico per imparare la cultura Egiziana
aspetto espressivo che ci permette di migliorare la qualità della danza, ma non solo, anche della vita quotidiana.

Il metodo comprenderà lo studio della danza egiziana nelle sue forme : shabi (folklore), baladi (popolare), Classico di corte (classico); si studierà la teoria musicale, la storia, la ritmica e gli strumenti, l'abbigliamento e note anatomiche.

Non meno importanti saranno il lavoro corporeo, posturale, sul respiro e collante di tutte le parti del metodo saranno l' ascolto, il lavoro introspettivo, l'espressività personale e i lavori creativi che prevederanno l'uso e l'asperienza anche di altre tecniche.
Le lezioni prevederanno una parte di respirazione e riscaldamento, utile per rilassarsi, centrarsi e preparare il corpo alla fase successiva che prevede la tecnica ma anche esercizi creativi, lavoro sul radicamento, la postura e l'espressione individuale, per ritrovare se stessi e divertirsi assieme !!!

Ulteriori informazioni

Informazioni sul prezzo :

mensile


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto