Deploying Microsoft Office Live Communications Server 2003

Microview
A Napoli

500 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Napoli
Descrizione

Obiettivo del corso: Al termine del corso, gli studenti saranno in grado di: Descrivere le funzionalità  e l'infrastruttura di Live Communications Server 2003. Distribuire la strategia per l'implementazione dell'ambiente Live Communications Server. Installare Live Communications Server. Configurare un ambiente Live Communications Server 2003. Configurare il servizio di archiviazione dei me.
Rivolto a: Il corso è rivolto ai professionisti IT responsabili dell'implementazione e della distribuzione di infrastrutture di messaggistica immediata. Gli studenti devono possedere da uno a tre anni di esperienza nel supporto dell'implementazione di un ambien.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Napoli
Via Emilio Scaglione, 69, 80143, Napoli, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Conoscenza operativa a livello di amministratore di sistema dei certificati con chiave pubblica

Programma

Livello - durata - Modalità di erogazione - Prezzo

Avanzato - 2 giorni - Aula - (Euro) 500

Destinatari

Il corso è rivolto ai professionisti IT responsabili dell'implementazione e della distribuzione di infrastrutture di messaggistica immediata. Gli studenti devono possedere da uno a tre anni di esperienza nel supporto dell'implementazione di un ambien

Prerequisiti

Conoscenza operativa a livello di amministratore di sistema dei certificati con chiave pubblica

Obiettivi

Al termine del corso, gli studenti saranno in grado di:

Descrivere le funzionalità  e l'infrastruttura di Live Communications Server 2003.

Distribuire la strategia per l'implementazione dell'ambiente Live Communications Server.

Installare Live Communications Server.

Configurare un ambiente Live Communications Server 2003.

Configurare il servizio di archiviazione dei messaggi immediati.

Eseguire il backup e il ripristino dei dati dei servizi utente.

Eseguire la migrazione dalla messaggistica immediata Exchange a Live Communications Server

Contenuti
Introduzione a Live Communications Server 2003Microsoft Office Live Communications Server 2003 Standard Edition è un server di messaggistica immediata gestibile ed estendibile che fornisce una soluzione di collaborazione in tempo reale basata su protocolli come lo standard SIP (Session Initiation Protocol) IETF (Internet Engineering Task Force), SIMPLE (SIP Instant Messaging and Presence Leveraging Extensions) e RTP (Real-Time Transport Protocol).

Per la connessione a Live Communications Server viene utilizzata l'applicazione client Windows Messenger 5.0.

Questo modulo illustra gli obiettivi di progettazione e le funzionalità  di Live Communications Server, descrivendo inoltre le funzionalità  di Windows Messenger 5.0 e le esigenze aziendali.

Lezioni

- Introduzione alla collaborazione in tempo reale

- Introduzione a Live Communications Server

- Introduzione a Windows Messenger 5.0

Al termine del modulo, gli studenti saranno in grado di:

- Descrivere le funzionalità  della tecnologia in tempo reale.

- Descrivere gli obiettivi di progettazione e le funzionalità  di Live Communications Server.

- Descrivere le funzionalità  di Windows Messenger 5.0.

Distribuzione di Live Communications Server 2003Prima di avviare la distribuzione a livello aziendale di Live Communications, è necessario preparare un piano di distribuzione. Questo modulo descrive come pianificare l'implementazione dell'infrastruttura Live Communications.

Lezioni

- Pianificazione della distribuzione di Windows Messenger 5.0

- Ruoli dei server e topologie

- Gruppi, account e protezione

- Requisiti relativi ai certificati

Al termine del modulo, gli studenti saranno in grado di:

- Considerare i fattori più importanti durante la pianificazione di una strategia di distribuzione per Microsoft Windows Messenger 5.0.

- Considerare i ruoli dei server e le opzioni di topologia durante la pianificazione di una strategia di distribuzione per Live Communications Server.

- Considerare i gruppi, gli account di servizio e le opzioni di protezione durante la pianificazione di una strategia di distribuzione per Live Communications Server.

- Illustrare i requisiti relativi ai certificati per la distribuzione di Live Communications.

Installazione di Live Communications Server 2003à' possibile implementare un ambiente Live Communications Server utilizzando l'installazione guidata di Live Communications Server oppure i file di Windows Installer. Questo modulo fornisce una descrizione dettagliata di entrambi i metodi.

Lezioni

- Utilizzo dell'installazione guidata di Live Communications Server

- Utilizzo dei file di Windows Installer

- Utilizzo di Rtcsrv.msi

Procedura

- Identificazione dei percorsi per l'esecuzione delle attività  preliminari

Laboratorio: Installazione del server principale Live Communications

- Preparazione della directory principale dell'insieme di strutture per l'installazione di Live Communications

- Preparazione dei domini per l'installazione di Live Communications

- Installazione del server principale mediante RTCSRV.MSI

- Installazione del server principale mediante la procedura guidata per l'installazione dei server

- Verifica dell'installazione del server principale

Al termine del modulo, gli studenti saranno in grado di:

- Installare Live Communications Server mediante la relativa installazione guidata.

- Installare i componenti richiesti per l'implementazione di un ambiente Live Communications mediante file di Windows Installer.

- Descrivere i passaggi necessari per l'installazione di Live Communications Server mediante il file Rtcsrv.msi.

Implementazione di un ambiente Live CommunicationsQuesto modulo tratta le procedure necessarie per implementare un ambiente Microsoft Office Live Communications Server 2003.

Lezioni

- Configurazione di un ambiente Live Communications Server 2003

- Installazione e configurazione di Windows Messenger 5.0

Laboratorio: Distribuzione di una topologia Live Communications con più domini e un singolo insieme di strutture

- Verifica della presenza di certificati di un'autorità  di certificazione aziendale

- Richiesta manuale di certificati mediante MMC Certificati

- Specifica del dominio SIP

- Abilitazione dell'amministrazione remota

- Configurazione del server principale

- Installazione degli strumenti di amministrazione

- Creazione di un utente di dominio

- Installazione di Windows Messenger 5.0

- Configurazione di Windows Messenger 5.0 per l'utilizzo di TCP

- Configurazione di Windows Messenger 5.0 per l'utilizzo dell'autenticazione TLS

- Installazione del server front-end mediante la procedura guidata per l'installazione dei server

- Richiesta di un certificato TLS

- Configurazione dei record DNS

- Accesso al server principale mediante il server front-end

Al termine del modulo, gli studenti saranno in grado di:

- Configurare i server principali.

- Configurare i server front-end.

- Configurare gli utenti per Live Communications Server.

- Installare e configurare Microsoft Windows Messenger versione 5.0.

Servizio di archiviazione dei messaggiIn un ambiente Microsoft Office Live Communications Server 2003, è possibile archiviare le sessioni di messaggistica immediata mediante il servizio di archiviazione dei messaggi immediati di Live Communications. Dopo la distribuzione di questo servizio, è possibile archiviare il contenuto dei messaggi immediati in un database Microsoft SQL Server.

Questo modulo tratta le nozioni fondamentali e le procedure relative alla distribuzione del servizio di archiviazione dei messaggi immediati di Live Communications.

Lezioni

- Configurazione del servizio di archiviazione dei messaggi immediati di Live Communications

Laboratorio: Installazione e configurazione dell'archiviazione dei messaggi immediati

- Installazione di Accodamento messaggi

- Installazione di SQL Server 2000 con Service Pack 3

- Installazione del servizio di archiviazione dei messaggi immediati di Live Communications

- Installazione dell'agente di archiviazione dei messaggi immediati di Live Communications

- Archiviazione e visualizzazione di una conversazione

Al termine del modulo, gli studenti saranno in grado di:

- Configurare il servizio di archiviazione dei messaggi immediati di Live Communications.

Operazioni di backup e ripristinoQuesto modulo descrive come eseguire operazioni di backup e ripristino del database del server principale.

Lezioni

- Backup dei dati dei servizi utente

- Identificazione della topologia per il ripristino dei dati

Laboratorio: Backup e ripristino delle informazioni utente in Live Communications Server

- Backup delle informazioni sui contatti degli utenti

- Esecuzione del ripristino con failover

Al termine del modulo, gli studenti saranno in grado di:

- Descrivere gli strumenti utilizzati per il backup del server principale.

- Descrivere la topologia per il ripristino dei dati.

Migrazione della messaggistica immediata ExchangeMicrosoft Exchange 2000 ha rappresentato uno dei primi servizi di messaggistica immediata aziendale introdotti sul mercato. La famiglia di sistemi operativi Microsoft Windows Server 2003 e la soluzione basata sugli standard Live Communications Server consentono la comunicazione in tempo reale tra gli utenti. Con Live Communications Server, le organizzazioni possono usufruire della messaggistica immediata come mezzo di comunicazione mantenendo al tempo stesso l'integrità  dei sistemi con la crittografia, l'autenticazione e la registrazione. Questo modulo illustra i vantaggi, le strategie e i passaggi della migrazione dalla messaggistica immediata Exchange a Live Communications Server.

Lezioni

- Panoramica della migrazione

- Migrazione immediata senza importazione delle autorizzazioni e dei contatti degli utenti

- Migrazione immediata con importazione delle autorizzazioni e dei contatti degli utenti

Laboratorio: Migrazione degli utenti da Exchange Server 2000 a Live Communications Server

- Migrazione degli utenti senza importazione dei relativi contatti e autorizzazioni

- Migrazione degli utenti con importazione dei relativi contatti e autorizzazioni

Al termine del modulo, gli studenti saranno in grado di:

- Descrivere le nozioni e le strategie di base per la migrazione dalla messaggistica immediata Exchange a Live Communications Server.

- Descrivere il processo per la migrazione immediata senza importazione delle autorizzazioni e dei contatti degli utenti.

- Descrivere il processo per la migrazione immediata con importazione delle autorizzazioni e dei contatti degli utenti.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto