CORSO DI ALTA FORMAZIONE PROFESSIONALE PER ESPERTO NEL SETTORE DEI SINISTRI STRADALI (PATROCINATORE STRAGIUDIZIALE E CTU)

Join Academy & Consulting - Ente Accreditato dalla Regione Campania
Online

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso intensivo
  • Livello intermedio
  • Online
  • Durata:
    3 Mesi
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Emagister presenta il corso di formazione, accreditato dalla Regione Campania, per Esperti nel settore dei Sinistri Stradali. Join Academy organizza questa formazione, certificata dall’ente locale, per formare una figura professionale esperta nel campo assicurativo, giacché è molto richiesta.

Il mediatore familiare conosce la procedura risarcitoria, le compagnie assicurative, gli illeciti amministrativi e domina anche la componentistica meccanica delle autovetture. È inoltre un’esperto nella perizia e conosce i vari tipi di processo che possono coinvolgere uno o più automobilisti.

Il corso ha una durata di 3 mesi per 200 ore di lezione che si svolgeranno nella sede del centro. L’obbiettivo che si propone il percorso formativo è quello di preparare le figure dei Patrocinatori Stragiudiziali affinché possano svolgere ottimamente la loro professione. Al termine del corso i partecipanti avranno appreso ad interpretare e comprendere le dinamiche legate ai sinistri.
Il corso di formazione è strutturato in diverse aree, ognuna delle quali è divisa in moduli, utilizzando una combinazione di lezioni teoriche e pratiche. Durante tutta la durata del corso si affronteranno materie di diritto penale, civile fino alla meccanica e all’elettronica.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Online

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

La finalità dell'intero percorso formativo è quello di fornire una preparazione completa ed esauriente a tutti quei professionisti esperti nel campo dei sinistri stradali, in particolare il corso è destinato alle seguenti figure professionali: - al Patrocinatore stragiudiziale, esperto in materia di infortunistica stradale, è una figura intermedia che si pone tra il privato che è stato vittima di un sinistro stradale e l'assicurazione in modo da riuscire ad ottenere per conto del cliente un giusto risarcimento in tempi brevi; - A tutti coloro, già in possesso dei requisiti dettati dalla normativa, che vogliono intraprendere la professione di perito assicurativo. Per queste figure, la finalità del percorso formativo è quella di fornire un'adeguata preparazione per l'esame presso il CONSAP; - A tutti coloro, già in possesso dei requisiti richiesti (titolo di studio, esperienza e formazione specifica) che vogliono certificare le proprie competenze in conformità alla Norma Tecnica UNI 11477. Per queste figure, la finalità del corso è di preparazione all'iter di certificazione delle sue competenze con Ente Nazionale di certificazione riconosciuto e accreditato da Accredia.

· A chi è diretto?

Il corso di formazione è destinato a tutti quei professionisti (consulenti tecnici, periti, ingegneri, architetti, geometri, periti edili, periti industriali, ecc.) che desiderano intraprendere l'attività di consulente tecnico e a coloro che già svolgono tale attività e desiderano approfondire determinati aspetti e dare un valore aggiunto al proprio curriculum.

· Requisiti

Per frequentare il corso è necessario possedere il diploma quinquennale di scuola media superiore o titolo equipollente.

· Titolo

Al termine del percorso e dopo la verifica finale di apprendimento verrà consegnato l'Attestato individuale ad ogni partecipante che sancirà l'avvenuta partecipazione al corso. L'attestato di partecipazione verrà rilasciato a fronte della frequenza del 70% delle ore totali per il corso in aula e a fronte della frequenza di almeno 3 lezioni di esercitazione pratica per il corso in e-learning (a tal fine verrà predisposto un registro delle presenze per ogni lezione del corso sul quale ogni partecipante apporrà la firma all'inizio e alla fine di ogni lezione).

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Riusciamo ad avere prezzi competitivi sul mercato garantendo docenti altamente qualificati, con un esperienza decennale nel settore.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

La contatteremo telefonicamente nelle prossime 24 ore.

Opinioni

P

12/03/2015
Il meglio La Regione Campania accredita questo corso per la sua serietà e competenza da parte del corpo insegnanti.

Da migliorare ..

Consiglieresti questo corso? Sí.

Cosa impari in questo corso?

Formazione professionale
CTU
C.T.U
Diritto civile
Codice delle Assicurazioni
Perito assicurativo
Consap
Diritto penale
Sinistro stradale
Patrocinatore stragiudiziale
Codice della strada
Conoscere i contratti

Professori

Ignazio Silvestrini
Ignazio Silvestrini
Architetto

I nostri formatori possiedono un esperienza almeno biennale maturata in ambito di prevenzione e sicurezza sui luoghi di lavoro e/o autorizzati dalla Regione o Provincia e/o iscritti all’Aifos con una formazione e competenze pluriennali in relazione alle tematiche della salute e sicurezza sul lavoro.

Vincenzo De Mattia
Vincenzo De Mattia
Dottore

Programma

PROGRAMMA DIDATTICO

Modulo 1: Elementi di Diritto Civile· Persone fisiche e Persone Giuridiche· La Capacità Giuridica e la Capacità di Agire· Il Contratto: requisiti e classificazione

Modulo 2: Le assicurazioni e l’attività assicurativa·

  • Il contratto di assicurazione
  • I termini assicurativi
  • Gli eventi risarcibili
  • I rami assicurativi (l’assicurazione obbligatoria per la circolazione di veicoli a motore e natanti
  • l’assicurazione contro gli incendi
  • l’assicurazione contro il furto)
  • La legge sull’assicurazione obbligatoria
  • Gli accordi ANIA-CID-CARD

Modulo 3: Il nuovo Codice delle Assicurazioni e la procedura risarcitoria·

  • Il D.Lgs. 07 Settembre 2005 n. 209 (Codice delle assicurazioni private)
  • Il nuovo Codice della Strada
  • Le norme di attuazione e le successive modifiche ed integrazioni

Modulo 4: Elementi di Diritto della navigazione

  • Urto di navi ed aeromobili (regime giuridico
  • prescrizione
  • la responsabilità per danni da urto nella navigazione area
  • la responsabilità per danni a terzi sulla superficie nella navigazione aerea)
  • Le assicurazioni dei rischi della navigazione
  • il contratto di assicurazione
  • le assicurazioni di responsabilità
  • il rischio e le deroghe al regime comune
  • la copertura protection & indemnity
  • la liquidazione dell’indennizzo
  • l’assicurazione di passeggeri nella navigazione aerea
  • l’assicurazione obbligatoria contro i rischi di volo del personale navigante

Modulo 5: La responsabilità nella circolazione dei veicoli·

  • I riferimenti normativi
  • Il conducente e le sue responsabilità
  • La responsabilità indiretta o per fatto altrui
  • La velocità
  • Le manovre della circolazione
  • L’affidamento del veicolo a terzi

Modulo 6: Gli illeciti amministrativi

  • I riferimenti normativi e i suoi ambiti
  • Le sanzioni amministrative
  • Il fermo amministrativo e le relativi sanzioni
  • La revoca della patente di guida
  • Il ritiro dei documenti del veicolo e la relativa sanzione
  • La contestazione e la verbalizzazione
  • Il ricorso al Prefetto

Modulo 7: La quantificazione del danno

  • Il danno patrimoniale
  • Il danno morale
  • Il danno esistenziale
  • Il danno biologico (l’invalidità permanente e temporanea)
  • Il danno estetico
  • Le lesioni e il nesso di causalità

Modulo 8: I profili penali

  • L’illecito penale
  • L’antigiuridicità e le cause di giustificazione
  • La condotta, l’evento e il nesso di causalità
  • Gli illeciti penali nel Nuovo Codice della Strada
  • Il concetto e la notizia di reato· Il diritto di querela

Modulo 9: I veicoli

  • Le definizioni e la classificazione
  • La sagoma e la massa limite
  • La destinazione e l’uso dei veicoli
  • I dispositivi di segnalazione: acustica e visiva
  • Il controllo tecnico dei veicoli

Modulo 10: L’autotelaio e gli pneumatici

  • Il telaio: compiti e requisiti, i componenti e la manutenzione, il materiale e la protezione
  • Gli pneumatici: definizione, componenti, battistrada, l’armatura, classificazione e designazione, portata ed elementi che influiscono su di essa

Modulo 11: Gli organi meccanici, elettrici ed elettronici·

  • Gruppo di organi·
  • Gli organi meccanici, di trasmissione, di direzione e di sospensione·
  • Gli organi frenanti, elettrici ed elettronici· I componenti funzionali al movimento

Modulo 12: Il motore·

  • Definizioni, criteri e classificazione·
  • Il principali motori ad alimentazione·
  • Il motore a due tempi ed il motore a quattro tempi·
  • Il motore con alimentazione a GPL

Modulo 13: Gli incidenti e le metodologie per le riparazioni·

  • Le tipologie di deformazione·
  • I tipi d’urto·
  • La diagnosi del veicolo sinistrato·
  • Denominazioni delle deformazioni·
  • Classificazioni delle intensità d’urto·
  • La riparazione a regola d’arte

Modulo 14: Elementi di Fisica e Meccanica·

  • Sistemi di unità di misura·
  • Scalari e vettori·
  • Le forze e il loro equilibrio·
  • Lavoro ed energia (energia cinetica – la potenza – energia potenziale)· Termometria e calorimetria (il calore e temperatura – il termometro – dilatazione termica – le scale termometriche)·
  • I gas perfetti
  • Elettronica ed elettrotecnica (la struttura atomica – forza elettrostatica e legge di Coulomb – la corrente elettrica – la resistenza elettrica e le leggi di Ohm – effetti della corrente)
  • I materiali e le loro proprietà (materiali metallici – materiali ceramici – materiali polimerici – la resistenza dei materiali – vernici e saldature)· Lubrificanti e sistemi di lubrificazione
  • L’induzione elettromagnetica e le macchine elettriche

Modulo 15: Elementi di Cinematica· Definizioni ed obiettivi· Termini della Cinematica
· Moto rettilineo uniforme· Caduta dei gravi· Fasi di studio di un moto

Modulo 16: Elementi di Dinamica ed elementi di Statica· La Dinamica· Il primo ed il secondo principio della Dinamica· Massa inerziale· Forza di un corpo· Peso e massa· L’attrito· La forza centripeta e la forza centrifuga· Gli urti· La Statica

Modulo 17: La patologia dei sinistri stradali ed il suo rapporto con la condotta di guida· Definizione· Le tipologie di sinistri stradali· Il tamponamento (semplice ed a catena)· Lo sgambetto e il taglio della strada· I sinistri stradali in retromarcia· Casi di responsabilità desunti dalla Giurisprudenza

Modulo 18: Elementi di Estimo· Definizione di Estimo· Accertamento e valutazione dei danni· La stima sintetica e la stima analitica· La stima per differenza di valori· La perizia estimativa· Il fermo tecnico e il fermo effettivo

Modulo 19: Elementi di Topografia e fotogrammetria· Misura delle distanze· Misurazione con strumenti elettro-ottici· Misurazione con apparati satellitari

Modulo 20: Il ruolo del Patrocinatore Stragiudiziale come figura professionale· La figura del Patrocinatore Stragiudiziale· L’attività ed i suoi compiti· La deontologia professionale

Modulo 21: Il Processo Civile e il Processo PenaleIl Processo Civile:· I principi generali del Processo Civile· I vari tipi di processo civile· Le fasi del processo di cognizione· Il regime della prova
Il Processo Penale:· I caratteri del Processo Penale· Le fasi del Processo Penale· Il regime della prova

Modulo 22: Il C.T.U. (Consulente Tecnico d’Ufficio) come figura professionaleLa nomina del C.T.U.· L’art. 63 del Codice di Procedura Civile· L’astensione e la ricusazione del C.T.U.· La sostituzione del C.T.U.· Il giuramento del C.T.U.· Formulazione dei quesiti· L’affidamento dell’incarico· La consulenza tecnica d’ufficio· Le operazioni preliminariCaratteristiche del C.T.U.· L’Albo dei C.T.U.· Gli artt. 14 e 15 Disp. Att. Codice di Procedura Civile· La formazione dell’Albo· La domanda di iscrizione· L’inammissibilità della domanda· Il parere del Comitato· La vigilanza sulla distribuzione degli incarichi

Modulo 23: Le operazioni peritali nell’ambito dell’attività del C.T.U.· L’inizio delle operazioni peritali· Il verbale· La raccolta dei documenti· Gli accertamenti e le indagini· Le operazioni di accertamento· La nullità della Consulenza Tecnica d’Ufficio· La Consulenza Tecnica d’Ufficio come fonte oggettiva di prova· Le operazioni della Consulenza Tecnica d’Ufficio (fasi)

Modulo 24: La relazione tecnica d’ufficio· La struttura della relazione tecnica· Lo sviluppo della relazione tecnica· La conclusione della relazione tecnica· Le modalità di esposizione della relazione tecnica· Il linguaggio della relazione tecnica· La scaletta della relazione tecnica· Le tecniche di redazione della relazione tecnica

Modulo 25: Il Decreto di liquidazione del C.T.U. e le sanzioni· La richiesta di liquidazione dei compensi· La determinazione del compenso· La consulenza collegiale
· La determinazione del compenso dei collaboratori del C.T.U.· Il Decreto di liquidazione del C.T.U.· Le opposizioni al Decreto di liquidazione del C.T.U.· Le sanzioni· L’art. 374 ter del Codice di Procedura Civile· La falsa perizia (art. 374 del Codice di Procedura Civile)

Modulo 26: Il marketing e la comunicazione esterna· Le regole del marketing
· L’analisi della concorrenza· Le tecniche di comunicazione

Modulo 27: Il ruolo nazionale dei periti assicurativi· Evoluzione normativa· Il perito nel codice delle assicurazioni e nella normativa vigente· Procedure per l’ammissione all’esame di idoneità e per l’iscrizione nel ruolo nazionale dei periti assicurativi

Esercitazioni pratiche· Visualizzazioni di consulenze tecniche (di parte e d’ufficio)· Simulazioni di consulenze tecnico-pratiche (di parte e d’ufficio)· Ricostruzioni ed osservazioni su casi specifici· Discussioni su casi pratici· Varie simulazioni su prove scritte (test) come da esame Consap.

Durante il percorso formativo, saranno somministrati ai corsisti test intermedi al fine di valutare il processo di apprendimento.Alla fine del corso l’esame consisterà in una prova scritta (test valutativi) e in una prova orale sugli argomenti trattati.

Ulteriori informazioni

Chi desidera, inoltre potrà iscriversi, per il tramite del centro di formazione Join Academy & Consulting (in qualità di sede distaccata dell'associazione) alCollegio dei Periti Esperti e Consulenti della Regione Puglia - Legge 04/2013 - Settore D - Servizi all'impresa, categoria 13 - Esperto in Infortunistica Stradale - Patrocinatore Stragiudiziale, richiedendo all'ente anche il tesserino e il timbro.   Il Collegio dei Periti Esperti e Consulenti della Regione Puglia rappresenta un'associazione di categoria (in ambito nazionale) con lo scopo di raggruppare in un unico organismo tutti quei professionisti non rappresentati giuridicamente da Albi e/o Ordini professionali.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto