CORSO DI FORMAZIONE PER DIRIGENTI – IN AULA

Centro Free Formation
A Pagani

130 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso
  • Pagani
  • 16 ore di lezione
  • Durata:
    Flessible
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Dirigenti, secondo l’art. 2, comma 1, lett. D del D. Lgs. 81/08: Persona che, in ragione delle competenze professionali e di poteri gerarchici e funzionali adeguati alla natura dell’incarico conferitogli, attua le direttive del datore di lavoro organizzando l’attività lavorativa e vigilando su di essa.

Obiettivi del Corso

Il corso si pone come obiettivo l'acquisizione delle conoscenze fondamentali in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro per l'esercizio della funzione di Dirigente.
Il corso rispetta i requisiti previsti in merito ai contenuti didattici ed al il numero di ore per la formazione obbligatoria di tale figura, secondo quanto stabilito nel del comma. 7, art. 37 del D.Lgs. n. 81 del 9 aprile 2008 e le modifiche apportate dal D.Lgs 106/2009.
Recentemente la materia è stata ripresa dalla conferenza permanente Stato Regioni da cui è scaturito un preciso programma didattico che abbiamo modulato in due giornate di lavori di 8 ore ciascuna.
Il corso alterna le lezioni con momenti di verifica e proiezioni multimediali che facilitano l'apprendimento.

Informazione importanti Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Pagani
Via G. Torre 26, 84016, Salerno, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il corso si propone la finalità di fornire a coloro che operano in azienda con la funzione di dirigenti le nozioni necessarie per un adeguato adempimento degli obblighi di organizzazione e dei compiti di controllo loro attribuiti in materia di salute e sicurezza del lavoro.

· A chi è diretto?

Il corso è rivolto ai lavoratori che all'interno dell'azienda ricoprono il ruolo di dirigente in materia di sicurezza.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

La richiesta di iscrizione, potrà effettuarsi a mezzo mail, fax, o presso i ns uffici, utilizzando il modulo di iscrizione allegato.

· Validità dell'attestato

Alla conclusione del corso, verrà consegnato un Attestato dell'avvenuta formazione valido su tutto il territorio nazionale.

Cosa impari in questo corso?

Acquisizione delle conoscenze fondamentali in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro per l'esercizio della funzione di Dirigente;
Attuare le direttive del datore di lavoro organizzando l’attività lavorativa e vigilando su di essa

Professori

DOCENTI FORMATORI ESPERTI
DOCENTI FORMATORI ESPERTI
***

Programma

MODULO 1 Giuridico – normativo

- sistema legislativo in materia di sicurezza dei lavoratori;

- gli organi di vigilanza e le procedure ispettive;

- soggetti del sistema di prevenzione aziendale secondo il D.Lgs. 81/08; compiti, obblighi, responsabilità e tutela assicurativa;

- delega di funzioni;

- la responsabilità civile e penale e la tutela assicurativa;

- la “responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni, anche prive di responsabilità giuridica” ex D.Lgs. n. 231/01;

- i sistemi di qualificazione delle imprese e la patente a punti in edilizia;

MODULO 2 Gestione ed organizzazione della sicurezza

- modelli di organizzazione e di gestione della salute e sicurezza sul lavoro (articolo 30, D.Lgs. n. 81/08);

- gestione della documentazione tecnico amministrativa;

- obblighi connessi ai contratti di appalto o d’opera o di somministrazione;

- organizzazione della prevenzione incendi, primo soccorso e gestione delle emergenze;

- modalità di organizzazione e di esercizio della funzione di vigilanza delle attività lavorative e in ordine all’adempimento degli obblighi previsti al comma 3 bis dell’art. 18 del D.Lgs. n. 81/08;

- ruolo del responsabile e degli addetti al servizio di prevenzione e protezione;

MODULO 3 Individuazione e valutazione dei rischi

- criteri e strumenti per l’individuazione e la valutazione dei rischi;

- il rischio da stress lavoro-correlato;

- il rischio ricollegabile alle differenze di genere, età, alla provenienza da altri paesi e alla tipologia

contrattuale;

- il rischio interferenziale e la gestione del rischio nello svolgimento di lavori in appalto;

- le misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione in base ai fattori di rischio;

- la considerazione degli infortuni mancati e delle risultanze delle attività di partecipazione dei lavoratori e dei preposti;

- i dispositivi di protezione individuale;

- la sorveglianza sanitaria;

MODULO 4 Comunicazione, formazione e consultazione dei lavoratori

- competenze relazionali e consapevolezza del ruolo;

- importanza strategica dell’informazione, della formazione e dell’addestramento quali strumenti di

conoscenza della realtà aziendale;

- tecniche di comunicazione;

- lavoro di gruppo e gestione dei conflitti;

- consultazione e partecipazione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza;

- natura, funzioni e modalità di nomina o di elezione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza.

Verifiche

Il corso si conclude con un test di verifica dell’apprendimento somministrato ad ogni partecipante. Al termine del corso un apposito questionario verrà proposto per la valutazione finale da parte dei partecipanti affinché possano esprimere un giudizio sui diversi aspetti del corso appena concluso.

Ulteriori informazioni

Le lezioni si tengono in orari e date concordate in base alle esigenze dei corsisti. 


Tempi di inserimento non oltre 2 giorni lavorativi. 


Per ulteriori informazioni non esiti a contattarci.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto